il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

mercoledì 9 aprile 2008

Grazie amici

"Ma lui come l'ha presa?"
Non ho ben capito perchè partono tutti dal presupposto che alla notizia lui sia fuggito urlando. Quella ero io. Mentre la sottoscritta tentava di impiccarsi in bagno, il papino della nana rifletteva su quando invitare a cena genitori e parenti per dare la lieta novella.

"E com'è potuto succedere?"
Contando che lo Spirito Santo non esercita da qualche millennio (e non credo potrei essere una candidata), non so, fai un po' tu.

"E' finita la pacchia..."
Come se non bastasse vedere il proprio corpo che si trasforma in quello di un Barbapapà, iniziare a soffrire di varici, epistassi, insonnia, tachicardia e anche emorroidi, qualcuno si sente anche in dovere di informarti che da oggi basta con la bella vita.

"Io alla mia prima gravidanza ho preso solo 8 kg"
E sticazzi?

"E adesso come farai ad uscire la sera?"
La lascerò a te, amico.

"Certo che al giorno d'oggi ci vuole un bel coraggio a fare un figlio..."
Anche a dire cose del genere davanti a una donna incinta, amico.

"Io non credo l'avrei tenuto"
E sticazzi?

"Che contratto avevi? A progetto? Certo sarà durissima rientrare nel mondo del lavoro"
Fottiti.

"Si vede che è femmina, si allargano subito i fianchi"
Grazie amico.

Condividi

14 commenti:

Nicole ha detto...

cristo santo. :-)
vorrei anch'io prenderla così spiritosamente in caso mi capitasse...ma in fondo credo che tu lo voglia essere di proposito...per sdrammatizzare un pò e cercare di alleviare la tensione! O no?!
Guarda, io di anni ne ho 24, e mi son ritrovata 1 volta a preoccuparmi seriamente se fare il test oppure continuare a morire di ansia. Alla fine, mi son venute, diotiringrazio.
Non che sia una disgrazia l'arrivo di un figlio (...o sì?!!!) ma il fatto è che adesso...proprio adesso?! Mi sento 16 anni, penso di non aver ancora provato niente nella vita e di non aver visto ancora niente. Se mi arriva un figlio adesso non so come la prenderei. Non ho un cent da parte, un lavoro che non so come definire...praticamente è come se non lavorassi. Non ho niente di mio MIO. E non so se mi farebbe più male decidere se tenerlo o meno oppure sentire la mia metà che non lo vuole. Non so. Ma penso anche, che alla fine anche se ci sentiamo piccole, e il mondo sembra che ci stia cascando addosso, siamo grandi, siamo adulte. Santo cielo averlo a 15-16-17 anni per me sarebbe stata una disgrazia. E con tutto il rispetto per la vita, si capisce.
Va bè, scusa se mi son dilungata ma mi sentivo di dirti qst cose, io penso proprio che continuerò a seguire la tua gravidanza fino alla fine, soprattutto xchè mi piace come pensi!! ;-))

Nicole ha detto...

Oddio rileggendo il 1° commento in complesso sembra un pò cupo...non volevo risultasse così!
In realtà volevo supportarti...non ci son riuscita eh?! :-((

Wonderland ha detto...

X Nicole:
"non che sia una disgrazia l'arrivo di un figlio (...o sì?!!!) ma il fatto è che adesso...proprio adesso?! Mi sento 16 anni, penso di non aver ancora provato niente nella vita e di non aver visto ancora niente"
---> è ESATTAMENTE quello che ho pensato io quando ho visto quella seconda lineetta sul test. Se puo consolarti per quanto mi riguarda penso che 16 anni me li sentirò anche quando ne avrò 40 per cui tanto valeva buttarsi... Cmq grazie dell'appoggio psicologico, la pensiamo allo stesso modo, non preoccuparti che quando arriverà anche per te - ti auguro quando lo desidererai e non a sorpresa come a me - le paure saranno rimaste proprio le stesse... :)

Jane ha detto...

Ciao! Capito qui per caso, ma mi piace questo tuo angolino e credo proprio che ti linkerò :)
Io di figli ne ho ben 2 e per fortuna sono già grandini(5 e 8 anni), ma sarebbe stato bello prenderla con tanta ironia la prima gravidanza anzichè ritrovarmi sommersa di panico e persone che fanno terrorismo psicologico(tanto da sola non bastavo)! L'unica ironia avuta è stata da un'amica che mi ha detto: hai voluto la bicicletta, adesso pedala! In realtà non l'ho voluta, l'ho trovata!
Ciao e stai tranquilla che se continui così avrai una bimba sempre allegra ;)

Wonderland ha detto...

Ahaha... in realtà è un modo per sdrammatizzare le mie MILLE paure... Non sai quanto sono terrorizzata, ma penso che prenderla a ridere sia il modo migliore di affrontare la cosa (anche io l'ho trovata, cmq) :)

Jane ha detto...

Posso capire bene le tue paure: ci sono passata per 2 volte e la "bici" è stata trovata per ben 2 volte! Da una parte mi spiace che nessuno dei miei figli sia arrivato perchè fortemente voluto, ma almeno sono delle bellissime sorprese! :) Vedrai che andrà tutto bene, lo so che è una frase di rito, ma credimi, sarà così perchè appunto ci sono passata

Mamigà ha detto...

Santa verità... che bello il tuo blog!

Shot ha detto...

ahahahahah...mi sono fatta un sacco di risate...

e mi sono rivista quando anche io sono rimasta incinta per la prima volta...adesso mia figlia grande ha 19 anni...

e sono strafelicissimissima di averla avuta...

auguri, futura super mamma!!!

shot ha detto...

p.s.
pensa quando è nata avevo appena compiuto 19 anni...:)

Roberta ha detto...

Eh, un sacco di persone non si rendono conto di quanto siano inopportune, a volte!!

Sarah ha detto...

Ciao Wonderland
ma hai mia pensato di scirvere un libro? Oppure di trasformare i tuoi migliori post in un diario per future mamme? Faresti morir dal ridere tutti, secondo me diventeresti il best seller del mese!
Sarah

Anonimo ha detto...

Che tajo, sto ridendo come una matta. Ti ho scoperta oggi (20 minuti fa, per la precisione), in home page c'è il post del secondo compleaano di Viola, che tra i nomi del post precedente era effettivamete il più bello, e ho deciso di rileggere tutto l'archivio. Che bella storia

e.

TheGirlwiththeSuitcase ha detto...

ma quanto mi fai ridere nei tuoi primi post? grazie! :-)
anche se tu, allora, non ridevi per niente...

cookandthebaby ha detto...

Mi hai ispirato un post, quindi te lo dedico :)
http://cookandthebaby.wordpress.com/2013/01/31/ho-sentito-cose/

Blog Widget by LinkWithin