il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

domenica 22 giugno 2008

Dear diary

Mia madre ha avuto la felice idea di lanciarmi tra le mani un vecchi quaderno con la copertina blu, di quelli tipo registro.
"Tieni, il diario di quando eri neonata."
"Ah com'ero avanti, già tenevo un diario..."

Mia madre - che le battute non le ha mai capite e non credo inizierà adesso - mi ignora e si limita a dirmi: "Leggilo!"

Apro il quaderno e al posto di cifre da registro di cassa ci sono numeri e commenti inquietanti.

12Gen - h.6,15 - latte 70+35 - 4,150gr. - no cacca + pianto dalle 4 (coliche?)
13Gen - h.12,50 - latte 50+65 - 4,250gr. - cacca verde
13Gen - h.4,50 - latte 90+30 - 4,350gr. - poca cacca + non ha dormito tutta la notte
14Gen - h.23,30 - latte 80+30 - 4,200gr. - cacca molto puzzolente e liquida


O. MIO. DIO.

Trattasi di data - ora - grammi di latte con allattamento misto - peso - le mie cacchinesante
Ovviamente, per ogni giorno ci sono 5 o 6 registrazioni, tutte piu o meno disperate, la scrittura che da ordinata e netta nelle prime righe diventa confusa e tremolante pagina dopo pagina.
Occazzo.
Incosamisonocacciata?

Leggo libri sul nano tentanto di farmi un minimo di cultura e trovo consigli a mio avviso terrificanti come:
*cucinate un mese prima e surgelate tutto quello che potete
che a me fa tanto postChernobyl
*preparate fin da subito la cameretta del nano con l'essenziale per il cambio e il sonno a portata di mano
già, e se non hai la cameretta?
*trovate assolutamente qualcuno che vi aiuti per le pulizie di casa, le lavatrici e i vestiti da stirare
tradotto: fatevi la colf
*trovate assolutamente qualcuno che tenga il nano qualche ora al giorno, per riprendervi e dormire
tradotto: fatevi la babysitter o datevi al reclutamento coatto di amici e parenti

Fortunatamente sono stata un po' rassicurata, ma la paura, quella che ti fa svegliare di notte con il groppo in gola rimane.
E' un po' la consapevolezza che tra 2 mesi la mia giovinezza cogliona e spensierata è finita per sempre.
E io odio le date di scadenza.
Soprattutto a 27 anni.

Condividi

7 commenti:

Chenessunosappia ha detto...

Ciao! Tempo fa lasciai un commento ma credo di aver combinato un casino e a quanto pare non c'è più!
Continuo a leggerti assiduamente! Mi raccomando scrivi tanto!!
Ti dispiace se aggiungo il tuo link al mio blog?? :D
Ciao!!

Blubeat22 ha detto...

Ciao Wonderland, in effetti l'unica cosa vera è la tua considerazione sulla gioventù cogliona che finisce. Per il resto:
- Sara non ha una sua cameretta (a cosa le serve visto che fino ai prossimi mesi sarà totalmente e tirannicamente dipendente da noi?)
- La colf non l'abbiamo... ma i nonni e le nonne a cosa cavolo servono?
- La signora delle pulizie... ce l'avevamo già prima... e per stirare... qualcuno mi vuole dire a cosa diavolo servono le nonne?!

Ciao dal Futuro papà.

lenticchia ha detto...

quello è puro terrorismo.
il nano non ha la cameretta ancora adesso a 10 mesi. mai surgelato un cazzo, nemmeno le sue pappe. preparo tutto al momento e non sono mai morta, nemmeno di fame. si perde il sonno, ma poi passa. e le lavatrici me le sono sempre fatte da me. e, molto semplicemente, non stiro. quando è proprio necessario ricavo il tempo e stiro.
ma dai! tranquilla. non è così tragica! ;-)

Anonimo ha detto...

Si fantastica. se fossi incinta avrei il tuo stesso panico. Conitnua a scirvere, la TUA ESPERIENZA POTREBBE UN GIORNO ESSERMI UTILE!!
F

Anonimo ha detto...

Sei fantastica, continua a scrivere! Se fossi incinta avrei il tuo stesso panico e mi comporterei come te... temo che un giorno la tua testimonianza possa rivelarsi utile!!

Wonderland ha detto...

@chenessunosappia: ma no che non mi dispiace, anzi grazie^^
@futuropapà: menomale...mi sento meglio...e auguri alla piccola x i 2 mesi.
@lenticchia: spero tanto di cavarmela.. ma vi farà sapere.
@f. grazie^^

Mamigà ha detto...

E se una non ha i soldi per pagarsi la babysitter e non ha nemmeno i nonni a disposizione per tenere il nano nemmeno per quindici minuti al giorno, perchè vivono lontano e non sono automuniti? Perchè per me è andata così neh... e non sono morta. Certo, avessi avuto almeno una nonna a portata di zampe sarei diventata un po' meno isterica, ma mio figlio è pur cresciuto bene, e io sono viva e vegeta...
Ah, quanto a surgelare, io le pappe le preparavo una volta a settimana e congelavo in monoporzioni. Non era male sai come cosa. Proprio perchè dovevo arrangiarmi, il sistema aiutava.

Blog Widget by LinkWithin