il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 25 agosto 2008

La dolce (?) attesa

La chiamano attesa, ma non capisco perchè la chiamino anche dolce.

Stamattina ho l'ultimo monitoraggio, incontro con l'anestesista e forse anche un'altra veloce ecografia di controllo.
Non so se serve specificarlo, ma io me la sto facendo sotto.
Tipo che stanotte quasi non ho dormito (e se iniziamo così dopo la nascita mi do tre giorni di vita).
Tipo che ho una paura folle del parto anche se ho chiesto l'epidurale.
Tipo che non so se mi innervosisce di più il pensiero di rompere le acque nel cuore della notte o quello di affrontare un'induzione sapendo data e ora.
Ora che ci penso, sicuramente il secondo: i giorni precedenti non ci dormirei.

Insomma, questo è un banale post-verità di una quasimamma terrorizzata.
- 5 al termine.

Condividi

11 commenti:

bianca ha detto...

E' assolutamente normale essere terrorizzate e farsela sotto.
Però ce la farai alla grande, vedrai, e poi penserai "cacchio ho partorito, ora sarò in grado di fare qualsiasi cosa!".
:)

Wonderland ha detto...

Grazie del supporto bianca... :) Speriamo sia davvero cosi!!!

Jane ha detto...

E' normale essere terrorizzate, ma cerca di star tranquilla e pensa al dopo, a tutto quello che potrai riprendere a fare, ovviamente dopo il tempo di ripresa necessario ;)
Non ti so dire come ti sentirai dopo il parto, ma posso garantirti che guardare la tua nana ti stupirà. Sarai stupita di vederla tanto piccola, bella e delicata e sopratutto ti stupirai alla consapevolezza che l'hai creata tu! Altro che punto croce! ;)))

PS: l'avete poi deciso un nome?

Wonderland ha detto...

Si infatti anche l'idea dello shock che avrò un po' mi spaventa... non sono preparata, non ho assolutamente idea...
p.s. no. Siamo tremendi. Ancora in discussione per questo nome... >.<

Lila ha detto...

gli ultimi giorni sono terribili da affrontare ma anche i più pieni di emozioni e sensazioni che poche altre volte proverai...se ce l'ho fatta io, un metro e sessanta per quarantasei chili a partorire un vitellino di quasi quattro chili lungo 56 cm, ce la possono fare davvero tutti, ma davvero eh! e per il dopo parto, vedrai, te la saprai cavare più che bene, ne sono sicura...questa nanetta sarà una meraviglia, tutta la mamma :)

Sy ha detto...

..qualche mese fa ho trovato il link al tuo blog per caso su alf, mentre preoccupatissima cercavo risposte rassicuranti ad un mio ritardo..
mi sono subito identificata molto in te... perchè se quello non fosse stato solo un semplice ritardo sarei stata più terrorizzata di te!
ho seguito il tuo percorso e mi sono affezionata ai tuoi post... sei simpaticissima e adoro la tua ironia!
e ora che ti manca poco al traguardo volevo farti un grande in bocca al lupo!
penso che hai affrontato la tua gravidanza nel migliore dei modi e sono sicura che sarai una bravissima mammina moderna!
un abbraccio
Sy

Bietolina ha detto...

Bhe di sicuro tifo per te :)

shot ha detto...

dolce?...ma quando mai!!!

ti snerva e basta.
ma ormai sei al traguardo...

:)

virgola ha detto...

sarebbe davvero strano se non te la "facessi sotto"...
io ero terrorizzata anche al terzo parto :o)))
passa tutto appena ti avranno messo la tua piccola in braccio !
Virgola

virgola ha detto...

Ps dimenticavo di dirti che Sara pesava alla nascita 3.860 kg !!!
Virgola

rigel77 ha detto...

Troppo carino il tuo blog!
Io purtroppo non sono mamma, ma sono zia onoraria di almeno 15 pupetti, e ti posso dire che ho stretto un sacco di mani terrorizzate di amiche, che dopo due secondo dalla nascita erano le persone piu felici e tranquille del mondo (non si sono dimenticate i dolori, come dicono tutti, ma hanno superato alla grande!!). Dai forza che manca poco, in tutti i sensi!

Blog Widget by LinkWithin