il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 13 ottobre 2008

Latte e Maalox

I colpi secchi che mi sono presa questa settimana:

La macchia
Mi alzo dal divano e metto in pausa il dvd per cambiare Viola quando ecco che noto una macchia rossa che mi sbircia da sotto i suoi capelli. Opporc. Amorecorri che la bambina ha l'alpoecia. No, forse un livido. O un'emorragia interna. O è il marchietto del mio Tiffany che le si è stampato sulla nuca. Cavolo lo sapevo che me lo dovevo togliere. Chiamiamo la pediatra! Si LO SO che sono le dieci di sera. Dottoressa buonasera scusilora ma mia figlia mi sa che c'ha una cosa grave. Una macchia. Rossa. Rossissima. Sulla nuca.... Si. Ah. Capisco. Come ha detto? Angioma piano. Ne soffre un bambino su tre. Ah. Sparisce da solo. Ok. Amore n'ègnente. Fai play che arrivo.

I doloracci
Non avrei mai pensato che farmi un weekend normale potesse essere un traguardo. Ci sono riuscita l'altro ieri. Sabato ci siamo fatti un giro in centro e abbiamo visto qualche casa in affitto dal momento che siamo in cerca. Per ora ci hanno fatto vedere un fichissimo ottantametri non arredato con pavimenti in parquet alla sconsiderata cifra di 2000 euro al mese e un centometri meno figo a 1200 con una caldaia a gas per camera. Penso che continueremo a cercare. Domenica invece parco + gita in campagna + cena fuori per un compleanno. Ve lo devo pure scrivere che stamattina mi sembrava di essermi operata da 3 giorni? Vabbè, già pensavo di dovermi ricoverare di nuovo, che mi fossero saltati i punti e anche qualche budella. Chiamo la nazi (quant'era che non la chiamavo? che ricordi...). Dottoressa aiuto mi sa che tutto quel sul lavoraccio di taglia&cuci, ecco, io credo di averlo distrutto. Sa che ho fatto? Ho camminato! E scale! Ho fatto delle scale! E ilparcolacenagliaffitti... Oddio, che ho creato? Ah. Si chiama "vita normale"? E posso farla? Ah si? Ok. E quella roba che mi fa male, che è? Ah. Gli addominali o meglio quella roba flaccida che ho sulla pancia e che dovrebbe essere un addominale. Grazie dottoressa.

Il reflusso
Ebbene si, mia figlia ha il reflusso, ma io all'inizio credevo fosse un caso di possessione. Durante le poppate improvvisamente si staccava dalla tetta, imbruttiva il capezzolo, si inarcava buttando indietro la testa urlando come una matta, roteava gli occhi, si mordeva le dita e ogni tanto buttava là qualche spruzzatina di rigurgito. Ero indecisa se chiamare il parroco della chiesa qua sotto chiedendogli di correre col crocefisso e l'acqua santa o la pediatra. Ha vinto la pediatra (povera donna, non lo sa ma è solo all'inizio), la quale mi ha tranquillizzato e mi ha dato una cura: il Maalox. Mia figlia ha un mese e prende il Maalox. Non so perchè, ma dovevo aspettarmelo.

Condividi

7 commenti:

Michela ha detto...

Tranquilla! Il relfusso è un problemino tipico dei bimbi e sparisce con lo svezzamento.
Il maalox non è altro che un "farmaco" (perchè di farmaco ha poco) che fa la schiumina nella panza e, invece di far venire su il latte, fa venire su questa schiumina così non brucia.
Tra pochi mesi (max fino all'anno) lo abbandonerai :)
E's empre un piacere leggerti!

Lila ha detto...

Anche Ale - scusa se mi comporto come tutti quelli che io stessa non sopporto che appena racconti un proprio aneddoto si accodano a dirti le proprie disavventure sull'argomento e scopri che milioni di persone hanno il tuo stesso problema, ma mi viene da scrivertelo :) - ha un angioma sulla schiena che noi chiamiamo "cera lacca", quando è nato era piatto poi si è tutto gonfiato ma mi hanno ripetuto migliaia di volte che entro tipo i tre anni se ne va via da solo...per quanto riguardo il reflusso dev'essere uno stress enorme, io ho avuto a che fare con la sindrome del piloro e avevo la casa piena di latte vomitato a mo' di esorcista ogni ora, però anche quello passerà... passa tutto come dicono continuamente a me...e ho imparato a dirlo anch'io agli altri, nonostante non abbia ancora avuto modo di crederci :) Un abbraccio grande.

BMVPedrita ha detto...

Tutti i tuo mojito se li sta pagando lei :-D

Povera Viola :-)

Comunque so che i rigurgitini capitano spesso ai bimbi.

Un bacio
Pedrita

mara ha detto...

E'son soddisfazioni queste...cioè io sarei orgogliosa di mia figlia che è già dipendente da farmaci a un mese...son queste le soddisfazioni di cui tutti parlano immagino...io ho la profonda convinzioni che mia figlia sarà dipendente da tavor dopo 1 mese...ma grazie a dio il padre sembra rivelarsi ogni giorno di più una persona più seria di me...a perte il fatto che pensava che frullandolo gli si potesse dare qualsiasi cosa ds mangiare..e 2 giorni fa è tornato a casa super soddisfatto con l'omogeinizzatore convinto di poter fare l'hot dog omogeneizzato...cmq di a Viola che il reflusso ce l ho anch io..questa non è acidità di stomaco è cianuro che scivola lentamente dentro di me e mi uccide da dentro...quanto manca!!!!!troppooo

Miriam ha detto...

Lo sai che scrivi benissimo?
Sono felice di averti "conosciuta", diciamo scoperta, và..
Hai una vita complicata (un pò come la mia)e la affronti con grinta e "un pò" di apprensione (come me, anzi, io un pò di più forse) ;)

Ti auguro una buona giornata!..e un bacio alla piccola..

Miriam

gingertea ha detto...

ciao! sono capitata per caso sul tuo blog e da allora me lo sono letta tutto!!! è fantastico il tuo senso dell'umorismo e credimi, sono convinta che la leggerezza (non la superficialità) nella vita aiuti tantissimo!
ecco volevo solo dirti questo e farti i complimenti per come hai affrontato il dono meraviglioso di un figlio NON PROGRAMMATO ; ))

Roberta ha detto...

Quella macchia dietro la nuca, anch'io la scoprii dopo un po'.La pediatra mi disse anche che veniva talvolta chiamata "morso della cicogna" perché la presentano i neonati ma poi va via... o almeno dovrebbe! :pp

Siamo relativamente spesso a Roma, abbiamo vari amici e ci abbiamo abitato per un anno, tempo fa... :)
Comunque grazie del benvenuto! :)

Roby

Blog Widget by LinkWithin