il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 20 aprile 2009

Aria di casa mia

"Com'è andata la passeggiata?"
"Oh, bene. Benissimo. Prima una stronza col Suv mi ha tagliato la strada, poi ho incrociato due quindicenni col bauletto di Louis Voitton, tre filippine coi bambini e quando sono arrivata il cancello era ostruito da due minicar coi vetri oscurati. Aaaaaah, come mi sento a casa!"


Siamo tornati nel luogo dove sono nata e cresciuta: Roma Nord.
L'angolo più stronzo della capitale ma, ahimè, anche la giungla che conosco meglio.

Condividi

23 commenti:

lemoni ha detto...

Già...a chi lo dici...da Via della Farnesina alla Cassia m'è sembrato un cambiamento epocale eppure sempre Roma Nord è ma vuoi mettere la stronzaggine della prima con la globalità multirazziale della seconda? Alla quale però ancora fatico ad abituarmi, sgrunt! Boh? Mica lo so dove vorrei davvero vivere...ma forse sono gli ormoni impazziti della gravidanzxa!
Un abbraccio grande a te e alla polpetta

Graziella

piattinicinesi ha detto...

nord ovest...
qui a nord est è tutta un'altra fauna ;)

Zazie ha detto...

Ciao!Ti leggo sempre (anche se è la prima volta che commento). Anch'io, nata e cresciuta a Roma Nord, conosco bene questa "giungla" (comprese le vecchie signore che ti guardano storto quando sei in giro col cane - sempre munita di paletta, eh!- e ti dicono, appena il poverino annusa un albero: ma la deve proprio fare la pipì? ennò signora mia, ancora non ha imparato a usare il water...). Eppure tra quindicenni col foulard di Hermes e minicar molto più accessoriate di qualsiasi macchina che avrò mai io in futuro, bimbi portati a spasso da filippine e peruviane (e che parlano un fantastico melting pot di lingu)...Aaaaaaaaaah coem mi sento a casa, pure io ;)

Anonimo ha detto...

Ahhhhhhhhhhhhhhh io sto a Roma Sud e me ne guardo bene dallo spostarmi ;)
(e comunque ognuno ha la sua giungla eh?)
Lily

michelinastreghina ha detto...

uh porca paletta!!
Quando ho iniziato a leggere mi sono detta "sèèè, venisse sulla Cassia, con le buche, le radici dei pini secolari che sbucano, quelli che pur di non cercare parcheggio stanno coi macchinoni in tripla fila, le madri ingioiellate che si piazzano coi loro passeggini in mezzo alla mini-stradina laterale...." poi ho letto ancora e CARRAMBA! Ma a te non capitava di vedere facce stupite quando dicevi "abito a Roma Nord"? A me tutta la vitAAAAA.
Uhm...
beh, sono solidale! :-)

beba ha detto...

Uh non c'è male come rientro...
bentornate si può dire? ah ah ah

susipac ha detto...

ciao,
leggo spesso ma non scrivo mai (carenza di tempo...)
anche io sono tornata (per pochi giorni) a casa MIA. in calabrifornia, nel sud più sud del sud: Reggio Calabria!
che si traduce in miliardi di ragazzetti (quasi tutti maschi, le femmine escono in branchi solo dopo una certa ora) che nuotano tra corso Garibaldi e il Lungomare Falcomatà, sacchetti di crespelle appena fatte (palline di pasta di pane con dentro l'aggiuga), R e B raddoppiate, facciate di case non finite, strade con i lastroni invece dell'asfalto, scirocco appiccicoso che parla d'Africa. Tutto con una Sicilia di cartapesta che troneggia sullo sfondo.
casa mia.

Marilena ha detto...

Anche qui a Londra nella zona di Hyde park. Ragazze che corrono con il cane e spingono il passegino...da morir dal ridere a guardarle. Io evito di andarci al pomeriggio,ci vado alla mattina e al pomeriggio stiamo nel giardino di casa nostra.

Tinky81 ha detto...

ehm.. non sono mai stata a Roma (vergogna...) prometto di rimediare ma nel frattempo.. non è che mi illustri brevemente le zone di roma e le loro caratteristiche?!?! perchè l'unica che conosco è la Garbatella dato che guardo i Cesaroni (ri-vergogna..)
besos

sarah

passodoppio ha detto...

ahhh, ma tu non hai abitato a Casalpalocco...... chilometri di villette e villone immerse nel verde e strade all'americana e isole condominiali dotate di piscina e campi da tennis tutte uguali. Parola d'ordine: Farsi i ..... propri. Sempre e comunque.

passodoppio ha detto...

ps: se si fa un ritrattino dei quartieri romani (che credo siano vivi, dotati di carattere proprio), partecipo anch'io!

Anonimo ha detto...

Sempre abitato orgogliosamente a Roma Sud :-P
Però se è aria di casa, ti ci riabituerai presto. Dai, vuoi mettere la casa luminosa, i non quattro piani a piedi, i tuoi vicino... hey, ma Olga resta? No perché almeno un punto fermo nella vita uno ce lo deve pure avere...

Ale & Rospy

Silvia gc ha detto...

eeehhh, ragazze, il vero chic è Monteverde!!!
Ma secondo voi i non Romani, capiranno mai quanto è divisa in quartieri/classisociali/categorieumane/stilidivita questa nostra grande città, per ritrovarci poi tutti piò o meno coatti allo stesso modo???

Ylenia ha detto...

Roma nord..un luogo che sto cominciando a conoscere!!(anche se abito a Roma ovest.)
Ah,quante avventure!!
:)

mara ha detto...

ma in che zona sei esattamente adesso...e o me lo sono persa o non hai fatto un post su com è la casa nuova...

manu ha detto...

eh.. si Roma Nord, e parlo solo per frequentazioni sporadiche pare proprio così
io abito a Roma est.. sulla Tiburtina e mi piace un sacco anche se è incasinata.. io sono toscana e nata in un paesino ma l'atmosfera molto popolare che c'è lì e la possibilità di avere tutto sotto casa mi piace un sacco...
si il quadretto devve varie zone di Roma tocca farlo!
ciao!

manu
http://vyrtuosa.giovani.it

Anonimo ha detto...

Ma dai, io amo Roma Nord...sarà che ci abitava mio padre e c'era la casa dei nonni..... Sono di Bracciano ed è la zona dove arrivo prima! ;-) A parte tutto, ti ho scovata per caso grazie al Candy che hai fatto, sono quasi mamma...(a dire della Ginecologa ed i suoi conti mancherebbero 11 giorni...vedremo) di Gioele e ho quasi 27 anni....mi fa piacere aver trovato una neomamma ironica e simpatica giovane e vicina! Piacere Michela p.s. in genere son meno logorroica...ma dipende!!!! :-D http://ioelafavolamia.splinder.com/

Cristina ha detto...

ciao, sono capitata di qua per caso e..erano le 8. ora è quasi mezzanotte. l'ho letto tutto!è così un piacere leggerti che mi spiace aver finito i post :/ ciao ciao, buonanotte a te e alla piccola. Kris*

don Luca ha detto...

Sorridere, pensare, capire. Grazie per il tuo blog che mi aiuta ad essere un prete migliore. Perchè mi aiuta a sorridere, pensare e capire un po' di più la vita di ogni giorno di chi mi sta accanto!

saretta ha detto...

Ma per Roma Nord cosa intendete? Io abito a Montesacro e mi trovo benissimo: aria di paese.
Villa Ada e Villa Torlonia abbastanza vicine e un network di mamme veramente simpatiche.
In più c'è l'asilo steineriano dove mando il mio pupo che è spettacolare.
prima dove stavo alla Balduina era un vero incubo: più o meno come descriva il suo quartiere Wonderland!!!!

Wonderland ha detto...

Don Luca: grazie, mi fa veramente piacere! Pensavo che gli uomini di Chiesa fossero lontani dalla tecnologia e poco interessati a certe vicende molto ma molto terrene, invece - con grande piacere - mi sbagliavo. Chapeau.

Saretta: si si, parlo di Balduina, Cortina d'ampezzo, Fleming, Parioli... tutte queste zonette qui...

Michela appena posso ti leggo!

Kris, felice di averti interessata a tal punto :D

PER TUTTI: come noterete dalla mia latitanza non ho ancora internet a casa e quando posso sbircio da casa dei miei... ma tornerò presto!

don Luca ha detto...

Gli uomini di chiesa (sic) hanno imparato già da un po' a non rimanere troppo in chiesa (in sacrestia che in chiesa davanti al tabernacolo è bene che ci stiano un po')!!! Il difficile è trovare persone che siano disposte a dialogare senza precomprensioni... Se si smettesse un po' tutti di parlare e mai ascoltare molte cose che appaiono impossibili diverebero, credo, assolutamente banali!

See you!

DeaExMachina ha detto...

Io sono a Roma sud (casalpalocco) ma consolati...qui è la stessa cosa :-D

Blog Widget by LinkWithin