il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

giovedì 10 dicembre 2009

Alcune ragioni per essere felice oggi

1. Ho finalmente iniziato a decorare casa. Io amo il Natale! Adoro le decorazioni, le luci, i campanelli, gli omini di zenzero, i bastoncini di zucchero, il panettone, le ghirlande, l'odore dei mandarini. Non a caso è già un mese che ho preparato una playlist apposita per la giornata di ieri, dedicata all'albero, che include robe tipo Winter Wonderland (haha), Deck the Halls, Jingle Bell Rock, Let it Snow e altre amenità musicali a tema.
Fa la la la la, La la la la...


2. Ieri ho avuto parte del risultato delle stracazzo di analisi con cui mi hanno rigirato nelle ultime settimane. Dopo giorni in cui avevo l'impressione che i gatti neri mi guardassero con infinita compassione, ho scoperto che ci sono ottime possibilità che sia tutto ok. E, vi giuro, il sollievo è un euforizzante pazzesco.

3. Ho delle Jimmy Choo. Fa molto Sex and the City questa cosa di chiamare le scarpe per nome, anche se le mie sono di H&M quindi pagate circa un ottavo dei prezzi normali, e pure senza tacco. E' che mia sorellina s'è presa un'amica, un sabato di ventina di giorni fa, se l'è caricata alle sette di mattina e alle otto erano in fila davanti al prestigioso H&M di Porte di Roma a fare a botte con le truzze delle montagne per un paio di scarpe. Lei si è comprata i sandali rossi più belli del mondo, a me ha portato queste, che adoro:


4. Mariela se n'è finalmente andata. Affrontare il discorso con lei è stato meno semplice del previsto. Un pomeriggio l'ho presa da parte e in un italiano lento e mimato le ho detto qualcosa del tipo:
"Ok, sei una che lava le chiavette Usb e tenta di uccidere mia figlia con le palline delle bolle di sapone, ma in fin dei conti sei una brava donna. Solo che devi fare un altro lavoro, ecco. Babysitter anche no. Lascia stare. E quindi, ecco, sai, ho passato il tuo numero a un amico che ha bisogno soltanto di pulizie casalighe. Sai, stirare, lavare. Sei capace, no?"
Ho visto la sua solita espressione vacua con occhi sgranati e dondolio fisico. Mi ha guardato bene, ci ha pensato un attimo, poi ha detto con grande pathos:
"Avavene."

5. Mi hanno intervistata a RadioRadicchio (potete riascoltarmi domani in replica alle 12) e mi sono proprio divertita. No, davvero ecco, io non ci sono abituata a queste cose, ma dopo gli iniziali momenti di balbettio tremens ho iniziato a parlare a raffica che non finivo più. E' sempre così: la butto in caciara perché devo divertirmi io per prima... domani mi devo riascoltare per vergognarmi della serie di cazzate sparate, ma how fun!
Ehm, qui potete anche riascoltarla ;)

Condividi

33 commenti:

emanuelas ha detto...

ciao wonder! che bello il natale..anche io ieri ho addobato (oddio qui a roma fa strano dire 'sta parola:)) la casa. essendo il primo natale del bacarospetto tommaso, abbiamo preso un albero enorme.
inoltre millemila gnometti, pixies, fatine svolazzanti, e campanelli vari, sono sparsi per la casa.. che poco-poco riuscisse a parlare il mio tommaso direbbe: "ma 'ndo so capitato??"
insomma speravo di mettere il tuo giveaway sotto l'albero, ma la sfiga ha voluto che.. non arrivassi in cima alla random list...ma non mi scappi, lotterò coi denti per il prossimo! :-))
buonaserata
e.

cris ha detto...

sono riuscita ad ascoltarti un pò in radio!che dire...mitica come sempre!magari domani sento pure la replica ;-)

MAMMOLINA ha detto...

Anche io ho addobbato la casa, ma Birby gattona e l'alberino è finito minuscolo su una mensola in alto.
Però mi sono sbizzarrita con decorazioni sonore appese a lenze trasparenti...l'idea era carina, sul risultato aspetto commenti. Anche se a Birby devo dire che sono piaciute molto. Sono davvero felice che tu stia bene e questo penso che sia un motivo sufficiente epr essere felice questo Natale

mammagiovane ha detto...

Dai che sei andata alla grande!
E grazie dei saluti in diretta!

Castagna ha detto...

Pensieri di Castagna ascoltando i primi venti minuti di Wonderland su Radio Radicchio (prima che l'Uomo - geloso marcio delle blogamiche - interrompesse l'ascolto TRE volte):

- Ma quanto mi piace l'accento dei toscani?
- Ma quanto sono giovani e inesperti quelli di Radio Radicchio?
- Ma quanto mi piace l'accento dei romani?
- Ma quanto è simpatica a parlarci Wonderland?
- Ma quanto è GIOVANE Wonderland?

Complimenti proprio una cosa carina, fresca e allegra senza essere superficiale... anche se il toscano bischero ha provato a buttarla sul genere "Donna Moderna" con le domande sulla vita di coppia... però lì l'Uomo mi ha interrotto la terza volta e ho rinunciato.
Gli ho chiesto cosa non fosse chiaro del fatto che stavo ascoltando una blogamica IN DIRETTA e che MI INTERESSAVA SENTIRE. Non ha risposto. Mi sarebbe bastato anche un "avavene".

Roberts79 ha detto...

bene domani cercherò di essere in casa in orario per poterti ascoltare... devo portare la pagnotta dalla pediatra e li.. si sa a che ora si entra ma non si sa mai a che ora si esce...io non ho ancora addobbato nulla, conto di farlo sabato con l'ometto (di 4 anni e mezzo ^___^) non ci hai detto un piccolo particolare.. come ha reagito la polpetta alla vista della casa tutta luciccosa? :D

rodonea ha detto...

Ma vorrei ascoltarla anche io questa intervista alla blogmamma.... non è che qualcuna la registra e la mette su youtubbbe? Che alle mie latitudini sta radio radicchio trevigiana credo non arrivi.... globalizzazione! Si, ho letto che era pure su skype ma era troppo tardissimo quando ho visto il tweet!

cowdog ha detto...

io c'ero! io c'ero!
ho approfittato della temporanea assenza del fintomarito, recatosi a riciclare quantita' industriali di vetro (no, non siamo alcolizzati, sono le montagne di vasetti di pappe che si accumulano ), ho sparato radioradicchio a manetta e mi sono messa a nutrire il pupo.
simpatica apparizione. concordo con castagna: c'e' stato un vano tentativo di sterzare verso la chiacchiera da parrucchiere, ma non ha funziato.

@rodonea: io non vivo in italia, ho ascoltato in streaming. puoi farlo anche tu, ovunque tu sia (c'e' la replica venerdi' alle 12)

Ondaluna ha detto...

Allora, con ordine:
1) ho la tua stessa playlist natalizia, più o meno, che ho sempre usato durante la preparazione del mio mega-super-stra-esagerato albero, che quest'anno non riesco nemmeno a tirar su dalla cantina e mi viene anche un pò da piangere :_(
2)Sono felice delle analisi, che sembravano una cosa buttata lì e lasciata nello sfondo, ed invece ci pensavo ed aspettavo con discrezione che tu dicessi qualcosina di positivo.
3) Non fa per me 'sta storia delle scarpe e delle marche (mi chiedo se il gene femminile "scarpe&co" sia stato disattivato in me in laboratorio) ma mi diverte un sacco il pathos che ci metti quando ne parli :)
4) Sono quasi commossa per Mariela, e mi chiedo cosa ne sarà di te adesso, e quali soluzioni troverai per "sopravvivere", ma tanto con Mariela non sareste sopravvissuti!
5) Ti ho sentita su RadioRadicchio (sei sempre frizzante come le bollicine), insieme a Brioscy e MisterC! Ti ho anche mandato un sms in diretta (alla radio) ma non si sono degnati di leggerlo: tristezza.

Altro?
No, mi pare di no.
Anzi sì: un bacio grande :)

piattinicinesi ha detto...

in questi giorni, cara wonder, stiamo andando in parallelo su alcune cose, comprese le analisi.
ma purtroppo nessno mi ha portato le jimmi chooooo! sigh

aspirantemamma ha detto...

uh che carine le scarpe!!!

zauberei ha detto...

Viva radio radicchio! COme non divertirsi con un nome così!
Per il resto, approvo la punta tonda come principio e proprio norma di vita, anche se con borchia, che mi inquina l'annitrentitudo.
Ma te lo poi fa!
Vestete tutta de nero però eh, giurami che sopra non ci metti un qualsivoglia pulloverino fuccccsia che te richiamo la Mariela
PPPP
:)

bismama ha detto...

Innanzitutto fammi fare uno

YAHOOOOOOOOO

per le analisi ok!!

Bhe per la babysitter io avrei vissuto una leggerissima situazione di ansia relativa alle bolle, ma tant'è! Almeno non aveva la mania delle cose affilate
:-)))))

Le jimmychoo sono tochissime....ma a IlMaritoIdeale non piaccio con le ballerine per cui sono OUT dal mio guardaroba, ELLO preferisce i tacchi o cmq lo stivale......chiamalo scemo.

Io ho addobbato casa l'8.
FIRST è felicissimo, SECOND l'albero non lo caga nemmeno di striscio ....epperò quest'anno è bellissimo...è country, proprio glamour! Appena potrò agevolo foto on the blog!

bye

Mamit ha detto...

Deliziose le ballerine simil- Jimmy Choo, ma moooolto più deliziose in quanto non vere Jimmy Choo. Mica tutte si possono permettere le simil-Jimmy Choo.
Sto decorando casa anch'io; farlo con 2 mici dispettosi tra le palle (del'albero)è un'impresa titanica e si smoccola che è una bellezza!
Viola partecipa all'allestimento?

la.stefi ha detto...

Le scarpe son carine, ma mettersi in fila per un qualsivoglia motivo che non sia vitale, mai!
Il trionfo del consumismo.
Niente contro di te, beninteso, ma tutto questo comprare a me scatena una voglia di rivoluzione bolscevica, a volte. E adesso che siamo sotto Natale... aiutooooo!

M. ha detto...

ho sentito cose assurde a proposito della collezione Jimmy Choo...una mia alunna mi ha detto di essersi messa in fila già sin dalle sei del mattino davanti al negozio, e c'era gente che sgomitava, urlava e perfino sveniva ._. io non ci ho nemmeno provato, odio la ressa XD ma quelle ballerine sono davvero belle, e l'unica cosa della collezione che avrei preso anche io (insieme a quelle zebrate!), dato che non porto tacchi...tua sorella ha fatto un'ottima scelta :)

mi sarebbe piaciuto tanto ascoltarti alla radio! ora vedo se faccio in tempo a beccare la replica...

(un evviva per i risultati degli esami!)

Anonimo ha detto...

perchè non riesco ad ascoltare radioradicchio????
mi dice connecting poi buffering poi che url non exist!!!!!

framariposa ha detto...

ciao Wonder!! sono riuscita a sentirti in replica stamattina, ho spento ora ora.. te la sei cavata alla grande, una speaker di lunga data!! non so perché ti immaginavo con una voce diversa, sembri molto più giovane, tipo 21 22enne.. quelli di radio radicchio carini, ma davvero dei figli non ne sanno un'h..beata ingenuità!!
ti saluto e continua a scrivere come scrivi ora, pane al pane, acida e incazzata quando serve, dolce ed emozionata quando la porpi ti sorprende..
se ti avessi iniziata a leggere molto tempo fa forse avrei anche superato meglio la maledetta depressione post partum..magari mi ci sarei fatta su due risate pensando di non essere l'unica a vedere ben chiari anche i lati negativi..comunque ora ti seguo sempre!
p.s. per il giveaway so arrivata 99esima :-/..vabbè sarà per il prossimo!
a presto!
francesca

Ines ha detto...

Ti ho sentita all'intervista!
Che strano, non avrei mai abbinato quella voce all'idea che mi sono fatta di te...
Simpaticissima come semrpe cmq!
Però secondo me quelli della radio non ti conoscono per niente! Io avrei fatto un'intervista molto più mirata!
ciao wonder!

amrita ha detto...

sono felicissima per te,per le tue meravigliose ballerine,per i fantastici sandali rosso-maiale di tua sorella(invidiiiisssiimaaaa),per l'eperienza in radio,per le tue analisi,ma soprattutto perchè te sei levata dai piedi quella santa donna di mariela.no,davvero,non so come hai fatto a resistere.ho tremato per voi...

emanuelas ha detto...

..non sono riuscita a sentirti neppure in replica.. :(( dall'ufficio era impossibile stamane.. posso ascoltarti da qualche altra parte???
e.

Wonderland ha detto...

Mi dispiace, anche Lui ha provato a sentirmi e non gli è partito lo streaming... Ora chiedo se hanno una registrazione!

p.s. ma SONO JimmyChoo! E' solo che è la collezione da poveri... hehe... poveri ma belli!

p.p.s. noooo ma nemmeno io mi sarei mai messa in fila davanti a un negozio, anzi, non riesco a fare acquisti se sono troppo pieni di gente, ma mia sorellina ha 19 anni e la beata energia shoppereccia degli anni suoi^^

Anonimo ha detto...

Ciao Wonder, ti ho ascoltata in radio: sei super come sempre!!!
- Fan-ta-sti-che le tue Jimmy Choo (pure quelle di tua sorella, e che diamine!!!)..e che carina tua sorella a prendertele!!! La mia ha 20 anni e sicuramente avrebbe fatto la stessa cosa della tua, io manco morta! A Parigi a ottobre c'era la stessa fila pazzesca all'inaugurazione di Uniqlo: ci ha pensato il mio Lui a farsi un'ora di fila per entrare mentre io mi scarrozzavo la piccola...ma anche in quel caso ne è valsa la pena.
- Sono molto felice per le tue analisi ok.
- Accidenti non ho vinto il pelouche...ma conto un piazzamento migliore per il prossimo giveaway...dai dimmi che si vince maramaionchi!!! :-)

Have a good day,

Francesca mamma di Alice

Sarah ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mamit ha detto...

AAAAAAAHHHHHHH, ma SONO Jimmy Choo!
as usual, non avevo capito 'na fava, ma ormai son fuori da 'sto giro modaiolo, abbi pietà di me.
Ti ho sentita. e hai esattamente la voce che avevo immaginato. così come la verve. tu vai benissimo sia allo scritto che all'orale, promossa!

Michelinastreghina ha detto...

e dimmi, come la vivi questa escalation di cose da fare e vita che si recupera e blog che diventa 'famoso' e tricchere e tracchere?
:-)
E il tuo lui che pensa?
So' curiosa, ahò. Che ce posso fa'.

cowdog ha detto...

psss ci dai l'intera playlist natalizia? ho bisogno di idee: magari mi porto qualcosa da ascoltare al pranzo di natale in *italia*

radioradicchio ha detto...

Ciao a tutte le lettrici di Wonder...sono la Brioscy (da che deriva questo soprannome?) :)..o meglio la ragazza che ieri insieme a Mister C ha intervistato Wonder... :D
Mi scuso con tutte quelle persone che ci hanno inviato sms...purtroppo ci sono stati problemi di linea, tanto che li abbiamo letti solo in tarda serata, quando ormai erano finite tutte le dirette...

Grazie a Wonder per la disponibilità e a tutte voi per averci ascoltato...

ps: da inesperti sul tema della maternità...ci abbiamo provato :D

Wonderland ha detto...

Grazie a te Brioscy per l'ospitalità^^
Cowdog allora:

PLAYLIST NATALIZIA
Deck The Halls
Jingle Bell Rock
Winter Wonderland
Have yourself a merry little Christmas
Do they know it's Christmas
Rudolph the red nose reindeer
Let it snow
12 days of Christmas
All I want for Christmas is you
L.O.V.E.
White Christmas
It's beginning to look a lot like Christmas
Silver Bells
I'll be home for Christmas
Santa Claus is coming to town
Frosty the snowman

:D

prudence ha detto...

Ciao Wonder, complimenti vivissimi per il blog beeeelllllo davvero. Io l'albero l'ho fatto con mio figlio di tre anni. Lo abbiamo iniziato lunedì e ancora non riesco a capire che aspetto abbia visto che mio figlio continua a girarci intorno con le palline in mano cercando sistemazioni migliori sembra un elfetto di babbo natale. Auguroni

mammagiovane ha detto...

Anche io adoro le decorazioni ma quest'anno mi sono dovuta limitare ad un mini alberello.
Appena ho visto mia figlia prendere a calci le palle di natale mi sono detta:
ALT! mettiamolo sulla libreria che è meglio...

mammagiovane.blogspot.com

Hoshi ha detto...

Oh... Mio... Dio! Le scarpe (o sublimi creature) di tua sorella, sono S-T-U-P-E-N-D-E! Grazie Jimmy di pensare anche a noi povere mortali, ogni tanto! <3 <3

Amo il Natale e le decorazioni, tanto da aver proposto alla Mum, di tenere l'albero PER SEMPRE.

Stava quasi per accettare :D

Layla ha detto...

Sto ascoltando l'intervista ora, la parlantina romana (non l'accento burino, che non hai) mi manca da morire! Che ridere :-)

Blog Widget by LinkWithin