il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 18 gennaio 2010

Devo dirvi una cosa...

"Ah, quindi era una milanese d.o.c."
"Si, si. Di quelle che dicono tempo e merenda con le e chiusa."
"Ah. E' bello che abbiate parlato di tempo e cibo: ottimo modo di iniziare la conversazione. E poi?"
"E poi niente, mi ha chiesto se mi andava di scrivrnlibr."
"Eh?"
"Di scrivere un libro."
"Azz. E' una cosa seria!"
"No, sarebbero sempre le solite cazzate che scrivo io. Però stampate."
"Beh, le cazzate stampate diventano rispettabilissime opinioni. Non sei felice?"
"Eccome. Sono talmente felice che sono terrorizzata. Ma anche euforica. E incredula! E un sacco di altre cose..."
"Sei una scrittrice!"
"Oddio, no, c'ho solo avuto un discreto culo. Sai tutte quelle cose che succedono, che senti dire in giro: quella ha aperto un blog, un editor l'ha scovato e adesso la pubblicano. Ecco: succede. E' successo a me! Non è incredibile? Io, che non ho mai fatto più di uno al Superenalotto, che sono rimasta incinta col coito interrotto e che pure al Mercante in Fiera c'avevo sempre sto cazz'e lattante! Io. Pubblico. Un. Libro! Un attimo, respiro se no vado in iperventilazione e muoio."

Questo succedeva qualche mese fa.
Ho incontrato la mia editor, e ancora mi fa un certo effetto scrivere "la mia editor" perché è una vita e mezzo che volevo farlo, e davanti a un caffè abbiamo parlato del mio libro, e scrivere "il mio libro" potrebbe farmi schiantare a terra dall'emozione quindi se il post finisce qui sapete perché.

Inspiro.
Espiro.
No, eccomi, ci sono.

Poi è successo che ho iniziato a scrivere. E morivo dalla voglia di rivelarlo qui, ma al tempo stesso sapevo che dirlo un anno prima mi avrebbe messo soltanto un sacco di ansia addosso, quindi ho deciso di aspettare che fosse finito, ma in realtà non lo è ancora: per motivi personali ho interrotto il mio lavoro a metà, e lo sto riprendendo adesso. Non so esattamente quando lo finirò, ne' quando uscirà, ma mi auguro fortemente di riuscire a partorirlo (ho ho!) entro l'inizio dell'estate :)

Pensavo fosse più facile, a dirla tutta. Quando lavoro da casa, ogni tre parole c'è una Polpetta di settantotto centimetri che vuole: acqua, mamma, giocare, mamma, Osvaldo il fattore, mamma, la pecorella, mamma, i cubi impilabili, mamma. E anche: mamma, mamma e maaaaaammmmmaaaaaaaa.
Ho provato a fare come gli inglesi, incollarmi il portatile e andarmene in un bar, solo che qui è considerato vagamente inopportuno chiedere a un locale qualunque se puoi scrivere lì un pomeriggio. In fondo non siamo in UK e io non sono la Rowling, anche se mi piacerebbe molto.
Soprattutto, è strano vedere come quello che sul blog scorre con naturalezza, su un file word diventa improvvisamente strano. Io, che sul blog sopporto con noncuranza anche errori grammaticali pesanti, davanti al puntodoc mi trasformo in un mostro di autocritica:
"Questo capitolo è una vera merda."
"Ma no, è carino."
"No: è una merda."
"Ma noo! E' davvero carino!"
"Nooo è una vera merda!"
Così, ad libitum, per ogni capitolo.

In realtà è un libro che ho molto a cuore, e che spero - se deciderete di leggerlo - vi piaccia. Prendeva spunto da questo blog, ma si è evoluto in maniera totalmente autonoma ed imprevedibile: un piccolo cucciolo di anguilla tra le mie mani, che mi ha portata dove immaginavo ma anche dove non avrei creduto.

E' incredibile come sia successo tutto così in fretta.
Sono rimasta incinta, ho perso la mia vita così come la conoscevo, tutte le mie sicurezze e pure il lavoro.
Per questo ho aperto un blog. Per raccontare. Per ironizzare. Ma anche per andare a fondo delle cose, quelle che non si dicono, quelle che avrei voluto leggere io.
E poi, proprio grazie alla Polpetta e al blog, ho ritrovato un lavoro.
Anzi, sto realizzando un sogno.

Scusate, ma in questo momento tutte le parti di me - la ragazza infantile, la mamma, la donna, l'enfant terrible, la maniacodepressa, la razionale, la pazza, la mittente di curricula, l'autrice di racconti tutti nel cassetto, la sognatrice, la sfiduciata, la ribelle, la determinata - stanno tutte chiudendo gli occhi insieme a me e godendo un po'.

Una volta una ragazza che conosco mi disse una frase che non dimenticherò:
"I bambini sono... magici. Attorno a loro, le cose accadono."
Mi sa che dovrò richiamarla per dire che aveva ragione.

Condividi

134 commenti:

cris ha detto...

ma è una notizia bellissima! complimenti! e poi tu sei una garanzia, lo comprerò di certo il libro!brava brava brava

Cristina ha detto...

ma auguriiiiiiiiiiiiiiiiiissimi!!! sono strafelice per te e non vedo l'ora di leggere d'un fiato tutto il tuo libro, anche perchè leggendo il tuo blog da sempre, vedendo le foto della tua pancia che cresceva e i video dei suoi calcetti, ecco mi sento anch'io un po' parte di tutto..! un bacioneeee!

Mamit ha detto...

Un libro??? ho capito bene??? stai per dare alle stampe un TUO libro che-è-quasi-come-il-blog-ma-di-più-del-blog????
FANTASTICO!!!!
Su, mettiti di buona lena e finiscilo entro l'inizio dell'estate, così so già cosa mettere nella valigia delle vacanze.
Sarà una goduria, ne sono certa.
Complimenti! ma hai visto quante cose belle ti ha portato la Polpetta?`
I bambini sono magici ... oh yessss

Mamit già ansiosa di leggerti

M. ha detto...

urca!
quasi quasi faccio un figlio pure io, se davvero hanno questi poteri magici, sia mai che accada qualcosa anche a me...

(DISCLAIMER DA LEGGERSI A CARATTERI CUBITALI: STO SCHERZANDO, LUNGI DA ME IRONIZZARE SUI BAMBINI, SOCHEUNFIGLIONONèUNOSCHERZO eccetera eccetera...)

a parte tutto, Wonder, io non avevo dubbi :D era solo questione di tempo (anzi, mi stupivo pensando al fatto che nessuno te lo avesse ancora chiesto...e invece era già successo!) hai davvero talento e sei realmente divertente e per nulla inopportuna o pesante, anche quando parli di temi forti o difficili. appena esce lo compro al volo :)

starletchrysalis ha detto...

Sinceramente appena ho trovato il tuo blog ho pensato che sarebbe stato adattissimo da pubblicare in un libro..mi è venuto in mente Sex and the city e Carrie Bradshaw (e scusa il paragone!!) che pubblicava articoli di giornale, che alla fine diventano un libro ;) complimenti, penso proprio che lo acquisterò ^_^

sononera ha detto...

lo comprerò!
ps: menomale che alle volte i libri li scrive chi sa scrivere davvero..

Wonderland ha detto...

Grazie del vostro incoraggiamento, per me è importantissimo! La paura dell'esordiente è chiaramente pazzesca, me la sto davvero facendo sotto ^^ però che bello. Grazie grazie grazie!

Zazee ha detto...

Ommioddio! *_* Concordo con quello che ti ha scritto qualcuno qua sopra: datti una mossa, lo vogliamo entro l'estate ^^
tu sei una scrittrice, sei divertente, tagliente e vera come pochi altri, era ora che tutto ciò accadesse!

Complimenti e un bacione alla Porpi da una milanese che dice merenda con le E chiuse, che lavora (da esterna e sottopagata, eh! Sia mai! XD) per una casa editrice e a cui piacerebbe tanto che le bozze del tuo libro capitassero a lei (ma non capiterà mai comunque, non è il mio ramo, D'OH)

Little Actress ha detto...

Già non vedo l'ora di averlo tra le mani!!

Erika ha detto...

fantastico!! e sai anche perchè?? mi sento una eheheheh 'talentscaut' pure io che molto tempo fa in un post, ti avevo chiesto di pubblicare un libro!!

cowdog ha detto...

anch'io come Cristina, leggo il tuo blog da (quasi)sempre. o per lo meno da giugno 2008, quando scoprii di essere incinta anch'io. da allora ti ho letta nei miei momenti di tristezza, smarrimento, sconforto, ma anche per ridere un po' di tutto quel che stavo vivendo e che tu avevi vissuto cinque mesi prima di me. percio' mi sento un po' zia di questo libro in via di sviluppo, e che ti auguro abbia il successo che si merita una donna fragile ed allo stesso tempo volitiva come lo sei tu.
cowdog aka Elena aka cowdogo che pronuncia tempo e merenda con la e chiusa

Francesca Marcandalli ha detto...

Cara wonder in bocca al lupissimo!
anch'io sono una milanese delle E chiuse e non faccio l'editor ma l'addetta stampa e magari mi capitasse di promuovere il libro di una scrittrice autentica nella sua imperfezione, geniale con la sua cinica ironia e che sa scrivere in italiano corrente, anche sul suo blog!!!
Che bello wonder, capisco anche la tua paura ed è un bel segno di umiltà e anche di sana autocritica!
Stai realizzando un pezzettino anche del mio sogno e ti meriti ogni successo!
Un grosso bacio
Francesca

Cristina ha detto...

...e io che credevo che scrivere per te fosse naturale come respirare ;)! cmq se ti può consolare, la pagina bianca è un incubo anche per chi, come me, non ha pargoli intorno. Il fatto è che a volte le parole ti escono di filato, a volte invece devi cercarle, "stanarle"....quindi Buona caccia!
p.s. mi associo a sononera, tu sai scrivere davvero, ma per scaramanzia i complimenti li conservo per quando il libro andrà in stampa, intanto ti faccio un grande in bocca al lupo per la fine della stesura del testo!

Jewel ha detto...

...sono strafelice per te e ovviamente comprerò/leggerò il tuo libro (mi raccomando non far mettere un prezzo superesorbitante..cerca di stare sotto i 16€) e lo metterò nella mia libreria di Anoobi e te lo pubblicizzo pure sul mio blog ;-)

Paola ha detto...

mia nonna diceva: "ogni bambino viene al mondo con il suo cestino di fortuna", ed è proprio così. brava wonder, finalmente La Notizia! in bocca al lupo e ti seguo sempre.

...e invece sei tu... ha detto...

Ma che meravigliaaaaaa! Sono strafelice per te, e lo sarò ancora di + quando lo comprerò e ( sicuramente) mi sganascerò dalle risate! ;-)
Si si facciamo tutte il tifo per te!
In bocca al lupo

la.stefi ha detto...

:-)
Condivido quello che dici riguardo all'ansia. Un conto è scrivere un blog, un conto qualcosa di più "serio" che verrà stampato nero su bianco.
Anche io mi blocco quando devo produrre. Ho tante idee in testa e poi...

(p.s. openid mi funziona solo su IE. Bah!)

Mamma Cattiva ha detto...

Non solo sarò una delle prime acquirenti ma quel libro lo regalerò a tutti gli amici con prole o in procinto di... Ripeto NON PRESTERÒ IL MIO ma lo comprerò per loro e alla presentazione ti voglio in tacchi alti a fare gli autografi ;)))

Marilena ha detto...

Ma wonder è fantastico! In bocca al lupo, davvero di cuore. Ovviamente io lo leggerò!!

Anonimo ha detto...

Siiiiiiiiiiii finalmente...nn poteva essere altrimenti,anche io come tutte le altre saprò già cosa leggere quest'estate (sempre se te dai na mossa ^_^)...Come ha detto Cowdog, avendoti anche io letta quasi da sempre,mi sento un pò una zietta di questo libro!
Posso chiamarti Carrie da oggi in poi???Sappi che la adoro!!
Magica PORPY!!!
Maura!!

Wonderland ha detto...

Buuuuaaaah ma siete troppo buone! Mo vi scatenate, ma quando uscirà il libro vi ricorderete di me???
Ehehehe, scusate ma sono davvero poco abituata a sganciare queste notizie-bomba. Fa un certo effetto... e anche un certo affetto, vedo.
Siete fantastiche.
Mi fate sentire molto più figa di quello che sono ;)

Dany ha detto...

Complimentoni davvero Wonder! La Porpi avrà sicuramente influenzato con la sua magia...ma tu sei veramente brava con la scrittura e meriti assolutamente quest'occasione!!!!!

Patricia ha detto...

Ficooo!! come dice il mio più piccolo!! Forza wonder a tutta macchina, che non vedo l'ora di leggerlo per sorridere e ridere anche a crepapelle!!
In bocca al luppo;)
Patricia

Chiaretta ha detto...

Mi unisco al coro di complimenti! ma dato che scrivi benissimo, con uno stile brillante, ironico e vai a fondo alle questioni, privandole di falsità e ipocrisie (mia personalissima opinione) mi aspettavo un tuo libro già da un po'... peccato che nn sono un'editor! cmq lo comprerò appena lo partorirai ;) un abbraccio, in bocca al lupo!

Marilde ha detto...

Ho già scritto e cancellato un po' di commenti che nessuno mi piace...allora: sono felicissima per te, te lo meriti, non vedo l'ora di leggerlo e ti anticipo cosa scoprirari tra un po'. Dà parecchio piacere, come un figlio, ma mangia, dorme, e fa i capricci quando decidi TU.

Francesca ha detto...

Mamma mia ma che belloooooooooooo!!!!!!!!!!!! Te lo dicevamo tutte qui che dovevi scrivere un libro, era troppo naturale!! Bene bene, in boocca al lupo! Sono felice per te!!!!!!

p.s. ma lo pubblicherai come "Wonderland" ?!

bismama ha detto...

MACHEDAVVERO??
Ma è bellissimooooo! Sono davvero contenta!

Tinky81 ha detto...

Santo cielo wonder! ma è una cosa bellissima!!! wow! comprerò di sicuro il tuo libro! non vedo l'ora!
p.s ho sempre pensato anche io che tu avresti dovuto scriverne uno prima o poi!!! ^-^

Anonimo ha detto...

è meraviglioso! anche io mi chiedvevo come mai non ti avessero ancora contattata, in fondo il tuo blog ha migliaia di contatti al giorno e niente da invidiare alle altre blogger come nonsolomamma e erounabravamamma che hanno pubblicato prima di te!
a qst puno non vedo l'ora di rimanere incinta e sperare nella stessa fortuna!!
sarina86

stefania ha detto...

oddio..che emozione...
i sogni, ..la magia dei bambini..il tuo libro... il TUO LIBRO!!?
fantastico!!
non ho parole... non riesco a scrivere una frase di senso compiuto. scrivo e cancello..
meraviglioso wonder complimenti!!
sono ansiosa di vederlo appoggiato sulla mensola accanto alla cassa, quella dove stano le novità, consigliate!

kikka ha detto...

io prenoto subito una copia... con l'autografo of course!!!...
e per il lancio del libro, propongo di iniziarlo con un bel giveaway!!...
dai Wonder ti aspettiamo in libreria!

Wonderland ha detto...

Grazie a tutte. Oddio sono così incredula e contenta che vorrei fare come le adolescenti, mettermi al telefono chiamarvi e urlare un AAAAAAAAH liberatorio!
Sarina, le altre due sono grandi, e il mio libro sarà molto diverso quindi... c'è posto per tutteee :D
Stefania guarda che se insisti lo vengo a presentare da te, eh! Ahahah le presentazioni, come corre la fantasia! Sto ancora a metà -.-

roberta ha detto...

sono troppo troppo felice per te!!!!!! questo sì che è un ottimo traguardo!!! ora che ce l'hai detto però devi..... muoverti!!!!!! non vedo l'ora di poterlo comprare!!!!!!!
fantastico!!!!! grandissima wonder!!!!
un bacio a te e alla "magica" Porpi!!!!
Roby

Silvia gc ha detto...

"cucciolo di anguilla"... promette bene il libro...

Erika ha detto...

lol sono ritornata a rileggere il tuo ultimo post... troppo bello, sono veramente felice per te e non sto già nella pelle, voglio il tuo libroooooo! Che pure se fai dei copia e incolla dei tuoi vecchi post, me li rileggerei comunque :P congrats Wonderland!
PS: ma la porpi che ne pensa?

Lila ha detto...

Ma io l'ho sempre saputo, sempre!! Ma non perchè sono un' indovina e c'ho i poteri ma perchè sei brava, brava sul serio... ho sempre adorato leggerti e adesso posso dire'io la leggo dai suoi primissimi post, quelli con ancora pochi commenti', cosa adesso impensabile... Così magari divento famosa pur' io :) complimentissimi Wonder, sono felicissima e finalmente ho capitoche lavoro fai da casa, sono mesi che me lo chiedo :)

Lila

stefania ha detto...

sono sempre io
quella di prima
che cerca di raccogliere le idee
devo dirti che questa volta mi sono commossa.. io non ho mai pianto, mai. anche perchè con la mia bambina, non è stato amore immediato. per svariati motivi che non sto qui a scrivere. non sono stata una di quelle mamme che si è lasciata andare ad un gioioso pianto liberatorio appena vista la pagnotta appoggiata sulla pancia. io l'ho guardata e ho pensato 'ah, ok'- e poi le notti insonni, la colite allergica, i miei chili che andavano con i giorni sul calendario. ..la tristezza e la solitudine di quei giorni.finchè poi abbiamo fatto pace. ho imparato piano piano a capirla e piano piano ho cominiato ad amarla davvero, non solo a prendermi cura di lei. ma quello che mi sta succedendo in questi giorni è come un temporale che arriva da lontano, e poi diluvio e tempesta, tutto questo amore è come se mi fosse esploso in mano da un giorno all'altro dopo 15 mesi e ora è un fiume in piena che non riesco ad arginare.
oggi, per la prima volta, ho letto il tuo post a mio marito, gliel ho letto con la voce tremante e all'ultima frase sono scoppiata a piangere. diomio quanto la amo. e quanto è vero quello che hai detto.quanto è vero che i bimbi sono magia.
wonder, un caro e forte abbraccio
sono davvero contenta per te
ti 'conosco' dai tempi di alf
e ci siamo sentite viamailper Paris..

ciao
e grazie.

Amaracchia ha detto...

Daje Wonder :)

Ti seguo sempre, dal primo post, ma nn commento mai per pudore, dato che nn sono mamma, però questo nn potevo perdermelo.

Twinneris ha detto...

Bravissima.
Io saro' tra le prime a comprare il tuo libbbro, farà bella mostra di sè accanto alla Maramaionchi che ho vinto (sì sì sono io, rosicate tutti vero? hihihihi)
Sono felice con te che riesci, grazie alla Porpi, ad esprimere tutte le emozioni belle e meno belle, insomma tutto quello che le mamme non dicono..e mica tutte lo sanno fare! Sii orgogliosa di te stessa, goditela e tiratela pure, te lo puoi permettere! Ma una domanda nasce spontanea: ma ce la metterai una foticina tua sul libro? Dai dai dai ci vogliamo ispirare anche per un look figo!
Un caro abbraccio.

Anonimo ha detto...

Ecco io commento solo una volta ogni morte di papa e poi sono molto avara di complimenti ma questo lo devo dire L O S A P E V O !!!!! E in bocca al lupo te lo meriti!

Michela

MAMMOLINA ha detto...

Ti avrei voluta scoprire io...l'editor a fiuto! E io ti leggerò anzi non vedo l'ora di leggerti...che fai sei ancora qui? Corri a scrivere e finisci presto!

Marlene ha detto...

ok un altro inutile post di sostegno, il numero è quello che conta in fondo nò? Bene alloa mi aggrego al contatore di post pro wonder. Poi posso dirlo, io già lo sapevo...solo che non credevo ce lo avessi detto prima che il libro uscisse, mi aspettavo piu una cosa a sopresa e invece non finisci mai di sorpredere.

Marlene ha detto...

ok un altro inutile post di sostegno, il numero è quello che conta in fondo nò? Bene alloa mi aggrego al contatore di post pro wonder. Poi posso dirlo, io già lo sapevo...solo che non credevo ce lo avessi detto prima che il libro uscisse, mi aspettavo piu una cosa a sopresa e invece non finisci mai di sorpredere.

Anonimo ha detto...

Ho scoperto di recente questo blog. Mi piace; sarà che sono mamma "per caso" anch'io ed alla tua stessa età, insomma una sorta di parallelismo.

Attendiamo con impazienza il tuo libro =)

Manu ha detto...

EDDAJEEEEEEEEEEEEEEEEE!
Brava Wonder. Bello leggere questo post: l'ultimo che avevo letto era il successivo al capodanno. Inutile dire che preferisco di gran lunga QUESTO!
Daje, daje, dajeeee!!!

maNU

TuttoDoppio+1 ha detto...

Allora, un'acquirente ce l'hai perché se ho comprato quello di Claudia sapendo perfettamente che era una stampata del blog (che avevo quindi già letto), compro pure il tuo che è diverso dal blog.
Però, faccio come la nonna della pubblicità degli hamburger, con i proventi ci devi uscire a cena col fidanzato (e senza polpetta).

francesca ha detto...

Beh solo un pazzo avrebbe potuto non accorgersi che sei un talento!!!! Non sai quante volte ho pensato (e commentato qui) che dovevi scrivere un libro! Che dire...SONO STRAFELICE PER TE!!!! Mamma mia ti seguo da sempre e...che emozione!!! ovviamente non solo "ti comprerò", ma "ti regalerò" a tutte le mie amiche, puoi giurarci! Poi, potrò tirarmela un pò dicendo in giro cose del tipo: ah, io "la conosco", la Wonder! La seguo da quando la Porpi era un tappo nella sua panza :-)))

Un abbraccio forteforteforte e....wowwwww!!!!!!!

Francesca mamma di Alice

Ps: sei un pò la nostra Kinsella, lo sai??? Concordo con quanto scrisse una tua lettrice poco tempo fa: ogni tuo post è come un bel film, vorresti non finisse mai...

Anonimo ha detto...

non vedo l'ora!
anna

francesca ha detto...

dimenticavo: mi tengo ben stretta la tua amicizia su FB, che quando sarai famosa col piffero che accetterai le richieste di "chiunque" ;-)))

Francesca mamma di Alice

ps: se hai bisogno di un ufficio stampa, sono qui :-)

Anonimo ha detto...

oddio wonder quanto sono felice per te!! congratulazioni e in bocca al lupo!!!
un abbraccio fortissimo,
MonicaB
ps. "I bambini sono... magici. Attorno a loro, le cose accadono." quando l'ho letta mi è venuto un tuffo al cuore..è proprio vero.

Mammagiovane ha detto...

Lo sapevo!!Lo dicevo proprio giorni fa al mio compagno che tu hai stoffa da vendere!
Sono contenta, questa è la riscossa delle mamme blogger!

http://mammagiovane.blogspot.com

Hoshi ha detto...

Chettelodicoaffà, è ovvio che lo compro! Un altro motivo per aspettare con ansia l'estate ;)

Complimentoni! :)

astroposta ha detto...

wonder,
sono molto contenta per te,
te lo meriti davvero, perché scrivi benissimo e perché anche grazie a viola hai trovato la tua voce.
let's celebrate, qui urge un party virtuale, pensaci tu!

Fiammamelia ha detto...

Ho la pelle d'oca per quanto sono contenta per te! Davvero complimentoni per questa botta di fortuna che ti sei ampiamente meritata! Brava alla Porpy che ti ha portato tanta fortuna :D
Di sicuro, appena sarà uscito, sarò tra quelle che lo compreranno!

aspirantemamma ha detto...

ma tutto ciò è straordinario! e te lo meriti perché hai veramente una penna (anzi, una tastiera) felice...complimenti e in bocca al lupo!!!!
PS: ehm, la porpi si merita un bel regalo, eh, dopotutto il merito è tutto suo!!!

PetitePrincesse ha detto...

ma che bello!!!!! complimenti wonder, vedi che prima o poi gira nel verso giusto anche x te! ;)
in bocca al lupo!!!

and L ha detto...

Ta daaaaaaaaa.... finalmente scopriremo come ti chiami :-)))
Leggevo un altro blog anonimo, bellissimo, e poi è arrivato il libro ed è diventato pubblicissimo... porterò fortuna?
Proprio vero che i bimbi sono magici, e molto di più.
Anche io comprerò il tuo libro.
Baci

Anonimo ha detto...

che bella notizia wonder!!!
sarò sicuramente una tua lettrice!!
in bocca al lupo per tutto!!!
chiara(pippi)

Morgana ha detto...

Il tuo libro lo compro di sicuro! :) Sono contenta per te! Un abbraccio

Cla ha detto...

grande wonder! lo comprerò il primo giorno come faccio con quelli di Fabio Volo!!! divoro i tuoi post divorerò il libro quindi scrivi tanto!!! ;oP

congratulazionissimissime!!! yeppa!!!

Wonderland ha detto...

Grazie a tutte, siete davvero fantastiche e non so come ringraziarvi per il vostro supporto. Spero di scrivere un bel libro, ecco. :DDD

Anonimo ha detto...

Che bellO!!!!!!!!Mi associo alle congratulazioni di tutte e...tieni una copia anche per me!!!Un grosso in bocca al lupo! Alexa

Anonimo ha detto...

bravissima, te lo meriti davvero...leggerti è un piacere!

ki ha detto...

mi hai fatto venire i brividi..... la magia che alita attorno ai bambini esiste...te lo assicuro.... ne abbiamo le prove no? loro stessi sono magici, ad ogni loro sorriso tutto acquista un valore e una luce diversa.... anche noi eravamo così,è che crescendo, un po' la perdiamo e un po' facciamo di tutto per perdere la magia dell'essere bambini....
molto felice per te!!!!
ki e matt (16 mesi e 3gg)

sorelluce ha detto...

Non vedo l'ora che il tuo libro esca e di comprarlo, of course!!!
Ma io lo sapevo che sarebbe successo, lo pensavo da mesi, davvero!!!!
Congratulazioni Wonder, son felicissima per teeeeee!

galadriel74 ha detto...

per ora ti dico solo FAN-TA-STI-CO e poi quando sarà pronto ti farò le congratulazioni.
buon lavoro!!!
un abbraccio
ele

Anonimo ha detto...

fantasticooooooooooooo... non vedo l ora che esca il tuo libro... desidero essere una delle prime a leggerlo!!! adoro leggere e sono certa che il tuo libro sarà favoloso come te :-)... adoro leggere il tuo blog, ho cominciato cercando un blog che parlasse di bambini... ero rimasta incinta pure io a 27 anni e senza aspettarmelo e cercavo un consiglio... e ho trovato te... fantastica e solare... mi hai aiutata nei momenti bui e adesso la mia tata ha 7 mesi e ti leggo ancora perchè nei momenti bui riesci sempre a risollevarmi il morale... fammi sapere la data x l uscita che corro a prenderlo.

grazie

vanessa ha detto...

Questa cosa del libro fa molto carrie bradshaw!! Ti immagino prorpio così: fighissima, con il tuo lap top, a scrivere della porpi & co. per il diletto di noi giovani mamme, ormai "machedavvero addicted"! è bello sapere che i sogni si realizzano, da speranza! bellaaaaaaaa wonder!

Anonimo ha detto...

anche dalle mie parti si dice che "i bambini arrivano col cestino".. ora capisco che vuol dire! complimenti sei troppo forte!
clara

Layla ha detto...

Che colpaccio! Congrats :-D

Paola ha detto...

Che brava Wonder!! Sei speciale altrimenti non ti avrebbero notata!!

MammaNews ha detto...

brava Wonder! Era solo questione di tempo. il libro era dentro di te e dentro il tuo modo così ironico e unico di vivere la vita e la maternità. La Porpi forse non era attesa ed è caduta dal cielo, ma ha fatto il miracolo di una vita nuova per lei e per la mamma.
In bocca al lupo!

Anonimo ha detto...

Che bello, complimenti!!!
Ho sempre pensato "Finalmente una blogger originale, sincera, divertente -non quella vanità mascherata da autoironia di tanti blogger, dio ce ne scampi- e, last but not least, CAPACE DI SCRIVERE" XD
Brava!
Baci

Falena

Roberta ha detto...

Sospettavo lo stessi già facendo :ppppp
In bocca al lupo Wonder, di certo lo comprerò anch'io! :DDD
Un abbraccio!

Alem ha detto...

io e mio marito non aspettavamo che questa notizia!!!! ti leggiamo sempre...

Francesca "nuti" Mancini ha detto...

ora non dire che io e Paola non te lo avevamo detto!!

Come, quando e in quel libreria :DD

Anonimo ha detto...

Brava, tante congratulazioni.

Come vedi la ruota iniza a girare.

M.

Annalisa ha detto...

Wonder, ti leggo da sempre. Ero anche su Alf, ho fatto il toto nome..posso dire che sono una delle tante che ti incitava a scrivere un libro (ben sapendo che le occasioni devono anche capitare).Quindi, scusa forse esagero, ma sono contenta quasi come se fosse capitato a me! IO LO COMPRO. Lo dico subito e lo farò, non importa quando uscirà. Hai fatto un ottimo lavoro in maniera naturale quindi, non preoccuparti, perchè, forse, quella magica sei tu.
Un abbraccio,
Annalisa

Vita di mamma ha detto...

Brava, brava, brava! Non resta che aspettare la pubblicazione, ma soprattutto augurarti buon lavoro, con tutta la serenitá necessaria.
Giá che ci siamo mi prenoto per la traduzione in portoghese del libro :)

valeskywalker ha detto...

Ciao Wonder,
anche io sogno di diventare una scrittrice professionista ma ti capisco sulla fatica: scrivere le mie cose è per me naturalissimo, mentre scrivere la tesi di dottorato, (che sto completando faticosamente in queste ore dopo un anno di lavoro ad intermittenza) è stata davvero una faticaccia e si sta davvero rivelando un parto.
Il tuo post di oggi mi ha aperto uno scenario nuovo: mi ero ripromessa, appena terminata la tesi, di aprire un blog per iniziare a mettere on line i miei racconti e testare l'eventuale interesse di pubblico ed editors ma in lingua inglese, non avendo fiducia che nel mercato italico ci sia spazio per colpi di fortuna.
In bocca al lupo, e ricordati che alla fine è più semplice scrivere tanto alcuni giorni e affatto altri che tentare il metodo un po' di ore tutti i giorni (e chi dice che ci riesce, secondo me, mente!)
(sulla tua pagina facebook sono valentina bionica)

sybin ha detto...

...e mi sono commossa.

Complimentissimi!

:'-)

sybin

Mela ha detto...

oddio è l'81esimo commento! Cmq complimenti, ma soprattutto er CERTISSIMA che ne sarebbe nato un libero, anzi, se avessi questo potere, ne farei pure un film! Tu saresti interpretata da Sandra Bullock o Cameron Diaz ahaha

Anonimo ha detto...

Ciao! E' una splendida notizia! Io penso di te che l'aggettivo che meglio descrive la tua personalità sia: leggerezza.
Ma non certo di contenuti;
di stile, di come affronti tutti gli argomenti anche quelli più delicati.
Le tue parole è come se volassero, non so, diversamente da altri, i più, che anche se con talento, mi sembrano plumbei!
Comunque è' una gran dote, perchè sicuramente ti consente di arrivare alle persone con simpatia e scaturire la voglia di leggerti di nuovo.
In bocca al lupo!
Eli

mara ha detto...

invidia..pura e fastidiosa invidia...sei lo specchio migliore della mia vita...oggi ti leggo e mi viene da piangere...per il fallimento che mi cade addosso...meno male che ti voglio bene e sono felice per te...ho sempre avuto un pizzoco di sana invidia nel vedere come tu sei stata capace di costruire questo blog animarlo e farlo diventare qualcosa di più...ti ho sempre letto pensando che gran parte delle cose che scrivevi avrei potuto scriverle anch io( ti prego di leggerla non come presunzione ma come 2 persone semplicemente simili)...ho scritto un po sul mio vecchio blog..ma poi forse la pigrizia la stanchezza hanno preso il sopravvento...da quando sono rimasta incinta ho pensato che avrei dovuto scrivere un libro..di questa strana strana cosa e di come l ho vissuta...ma probabilmente la mia paura di giudizio e di affrontare le cose non mi avrebbe cmq portato niente...la mia infima ironia e il modo di vedere la vita rimarrà tra le mura di casa...sento il fallimento di aver saputo gestire quest anno...l ultima frase mi uccide perchè alla fine ho sempre pensato anch io che nonostante tutto probabilmente c cera un motivo per questo percorso e che avrebbe portato qualcosa di buono di meglio...mi vergogno a dirlo ma la verità è che tutto è andato peggio da quando c è lei...il mio lavoro il suo lavoro...continui assurdi contrattempi...soldi soldi soldi...la distruzione del mio corpo...la casa..tutto...e non do la colpa a lei...ma ero certa che la vita nella difficoltà di questa situazione mi avrebbe fatto un regalo un po come il tuo...una di quelle cose che cmq ti fa sorridere...perchè era davvero inimagginabile...probabilmente ci saranno un milione di errori e di frasi sconnesse ma sto piangendo e non riesco a smettere...è invidia..invidia buona...perchè te lo meriti...dalla prima volta che ti ho letto ho pensato che il tuo blog sarebbe dovuto diventare un libro...sei brillante ironica e non la fai pesare perchè a volte ne sei molto convinta ma a volte no...sei speciale...è sono certa che questa sia la strada perfetta per te...non cogliere la mia frustrazione..è uno sfogo per me stessa...il mio eterno pensiero che un giorno mi sveglierò e sarà tutto perfetto perchè qualcosa deve succedere per forza..ogi vacilla..forse non smetterò più di piangere...perdonami..devi aver fatto scattare una molla che era li da un po...adesso chiamerò il mio fidanzato e e litigheremo...almeno lascio in pace te...

Wonderland ha detto...

Mara, intanto ti tranquillizzo: io sono una rosicona doc. Ma rosico una cifra, davvero. Certo, è una rosicatio il più delle volte buona perché non mi metto a odiare le persone che hanno "più" di me, anzi spesso le uso come confronto continuo, per migliorarmi (ed esaurirmi anche, si).
Penso che rosiconi lo siamo un po' tutti, tranne madre Teresa e padre Pio. Forse nemmeno il Papa, ma non ne sono tanto sicura.
La rosicatio muove il mondo, non c'è niente da fa.
Io ti dico solo di usarla per migliorare, nel senso, io trovo che scrivi bene e che hai molta ironia anche tu. Perchè non riapri un blog, o semplicemente inizi a scrivere qualche racconto? Poi lo mandi un po' in giro. Se ti rispondono bene, altrimenti ci avrai sempre provato.
Io prima ero una che credeva talmente poco in se stessa che nemmeno tentava. Anche per quanto riguarda questo libro, non sono stata io a cercare, pensavo di non essere abbastanza: abbastanza brava, costante, interessante, originale. E invece :)
Dai dai dai! Io voglio che lo fai! Perché io non sono speciale, io sono proprio come te, e se ce l'ho fatta io... beh... :D
E comunque bisogna non lasciare niente di intentato, se si desidera una cosa. Perchè una volta su dieci sono loro a trovare te, ma le altre nove sono frutto di giovani esordienti che si propongono!
Non è così raro come pensavo, e ne sono felice. Se una persona vale, le opportunità arrivano.
Su Mara, rosica di brutto e usa quest'energia per fare qualcosa di figo :DDD

Mamit ha detto...

Nell'euforia di commentare 'sto popo' di notizia, ho dimenticato di chiederti: il titolo??? sai già come lo chiamerai? o ci sarà da friggere fino al momento dell'uscita????

Mamit curiosa come una scimmia

alessandra ha detto...

complimenti wonder!non ti ho mai scritto ma ti leggo spesso(lo so che ormai questa frase ce l'avrai stampata nel cervello,ma è così anche per me),anzi a dirla tutta ti ho scoperta per caso da un commento che avevi lasciato in un sito e da quel giorno non posso fare altro che aspettare con ansia un tuo nuovo post. Mi fai troppo morì e questo tuo nuovo post è proprio quello che da tempo aspettavo di leggere! sono davvero felice per te e vedrai che dicendo questa tua 'non news' riuscirai ad avere ancora più determinazione nel completare il libro perché..lo aspetto, come del resto lo aspettano già tutti i tuoi lettori (wow,ne hai già parecchi eh!)forza e coraggio!la strada non è giusta,è giustissima!
Ale

Anonimo ha detto...

in bocca al lupo e complimenti wonder!!! non ho ancora bimbi ma di sicuro lo leggerò!!!
alice

Lady Mercury ha detto...

Ciao Wonder, leggo il tuo blog da un sacco di tempo e non ho mai commentato. Davvero, in bocca al lupo per il libro.
E, già che ci sono...complimentoni per il tuo blog. Adoro quello che scrivi, sei una mamma fantastica e penso che la Porpy sia davvero fortunata ad avere una mamma come te. Semmai un giorno dovessi avere una progenie, vorrei tanto riuscire ad essere come te. (per ora mi accontento di essere una pazza festaiola ventunenne, impelagata a vario titolo nella tesi e nel cazzeggio. :D)
Un salutone, e ancora in bocca al lupo
Lady Mercury

Castagna ha detto...

Ah sì pubblichi un libro?
Pubblichi un libro?
Madddddddaaaaaaaaiiii chi l'avrebbe mai detto?

Io.
Io desideravo un libro scritto da te.

Ma mi sei scaduta da matti perchè ce lo hai tenuto nascosto finora. E facevi la povera madre senza un futuro... ipocritona.

QUINDI, per accordarti il mio perdono, ho una richiesta. Te lo pago quanto lo pagherei in libreria, più le spese di spedizione, e non pretendo l'autografo. Ma voglio che mi arrivi per posta, direttamente da te. Voglio che tu una mattina scenda alla posta e mi faccia il pacchetto. Altrimenti non siamo più blogamiche, e io con te non ci bloggo più.

Non è invidia, giuro. E' affetto. A forza di leggerti mi sembra di conoscerti.

Wonderland ha detto...

Castagna, figurati. Io sono TUTTORA una povera madre, che un anticipo per un libro sono due lire, e i soldi delle vendite (minima percentuale!) le vedi dopo un anno a dire tanto.
Però certo, lo sconforto del non trovare lavoro è passato e spero che il libro apra altre porte (sempre che non venda tre copie: io, mia madre e mia nonna...è un incubo ricorrente!).
Per quanto il dirvelo, beh, mi sembra di aver spiegato.
Avrei potuto tenervelo "nascosto" fino all'uscita come fanno tanti (quasi tutti) i blogger, e invece eccomi qui. E credimi, non uscirà domani :)))
Ma la dedica io te lo faccio stravolentieri, certo detto così per me è ancora assurdo, aspetto di averlo finito e poi di avere una copia in mano per dirlo più forte.
E poi spero tanto di fare qualche promozione in giro, per incontrarvi!!!

alice ha detto...

ommioddiounlibroverooo!!!
sono fiera di te! e soprattutto, non vedo l'ora di leggerlo!
grande wonder!

Anonimo ha detto...

E brava Wonder! Poi te lo commento su aNobii! -Towanda-

inachis io ha detto...

Ammetto. Ho letto tutto il post, ma non TUTTI i commenti! Ci tenevo però a lasciarti il mio saluto e il mio incoraggiamento, in pratica è come se avessi fatto un altro figlio... .-)

Sono io !!! ha detto...

odddddiooooo ma che culooooooooooooooo :-D !!!!
inutile dirti che non venderai solo 3 copie,ma minimo aggiungi tre zeri,non so forse non te ne rendi conto ...(o forse si e non lo dici eheh ) però letta su queste righe la tua vita sembra sempre figa,tu lo sembri...
insomma sei brava,sei bella ,hai una bella famiglia...e ora pubblichi un libo(oddiooooo) ma che vuoi di più?(non vale dire un lucano !!!)
auguri e "occio" alla sintassi ;-)

mimi ha detto...

e io vorrei rosicare, ma nemmeno ci riesco!
perche' sei veramente avanti,
perche', ti ho gia' detto, scrivi daddio e tempo fa avevo fatto la prova del nove facendo leggere il tuo blog al mio lui e ne era rimasto colpito: solo una persona davvero capace puo' riuscire a far diventare trasversale qualcsa di cosi' femmiile!
sono felice, molto felice per te
e comprero' il tuo libro
perche' a differenza di molti tu lo meriti

UnNickname ha detto...

Mi hai fatto venire i brividi...
:)

SARETTA ha detto...

EVVIVAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
Ti aspettiamo per la presentazione ufficiale anche a Firenze....guai a te se ci salti!!
Non vedo l'ora di leggerti!(Euforia pari all'attesa per un Harry Potter o un Twilight...ti giuro!)

Nicky ha detto...

Ma congratulazioni!!!

Anonimo ha detto...

Complimenti!!!
mi raccomando, come è stato già detto..non saltare firenze per la presentazione!
Ma se lo pubblicherai col tuo nome, potremo sbizzarrirci ad indovinarlo prima di venirlo a sapere dal libro?..magari per chi indovina ci può essere un'altra maramaionchi...
in bocca al lupo

caia coconi ha detto...

complimenti wonder!
e in bocca al lupo per le ultime pagine!
di' la verità, ti serve la social motivation per finire il lavoro, eh?? adesso non puoi più tirarti indietro! lo devi fini'!

bacio

Wonderland ha detto...

Non so bene come ringraziarvi di tutti questi complimenti... siete grandi. Mi date una carica pazzesca, spero di finirlo presto e di ricevere tutti i vostri commenti... e critiche... e di incontrarvi se faccio qualche giretto promozionale, o anche di organizzarlo grazie a voi :DDD
Però non voglio "gasarmi" prima del tempo. Ehi, manca ancora un bel po'... anzi ora torno a scrivere va.

LucyintheSky ha detto...

Il tuo libro sarà perfetto, ne sono sicura...però ti devo raccomandare una cosa, altrimenti rischi di smerdare tutto senza neanche accorgertene, e non è bello, sarebbe un veeeero peccato!
Ti rivelo una cosa, una cosa che ho scoperto da pochi anni (what a shame!) dopo essermi diplomata e triennalizzata (ma almeno prima della specialistica):
SI si scrive SI', nel senso di con la ì!!!
E se devi scrivere sul libro è importante che tu lo scriva giusto, a meno che non voglia dire sempre no no NO!...ma potresti risultare stronza! XD

Wonderland ha detto...

Ahahaha grazie Lucy! In realtà sbaglio un sacco di cose, che sto cercando di correggere. Sì è una di quelle, insieme a qual è e perché.
Se dovessi scrivere: "si, perchè, qual'è?" ci farei una PEEEESSIMA figura :DDD
Oh mi raccomando, siate crudeli, segnalatemi gli errori nei post!!!

Anonimo ha detto...

Congratulèsciooonss!!Notizia fantastica!
Un abbraccio
Atta

Martina ha detto...

Ti dico solo una cosa: l'ho sempre sperato e non vedo l'ora di comprarlo!!!! Sei una grande!!!

cowdog ha detto...

ok, allora beccati questa. il colloquialismo "c'ho" si scrive "ci ho" e non "c'ho", dato che in italiano quest'ultimo si leggerebbe "co". lo lessi tempo fa non so dove. magari potra' esserti utile
(e qui mi scuso se non scrivo gli accenti, ma ho una tastiera anglosassone).

Wonderland ha detto...

Si si, cho o c'ho è un colloqualismo romano. Però grazie :D

Pinkdaisy ha detto...

Wonder alle 3 copie assicurate aggiungine subito almeno 10: la mia, quella di tutte le mie amiche con o senza figli che amano l'argomento e delle mie colleghe che già conoscono il blog e si fanno un sacco di risate anche quando sono le 5 di sera e stai ancora in ufficio mentre a casa c'è chi sta dietro la porta ad aspettarti...

Ines ha detto...

Mi sento un pò Pippo Baudo perchè sto pensando: "L'ho scoperta ioooo!" Nel senso che io ho letto il tuo primo post il primo giorno che l'hai scritto e ora guardati!! Sono felice per te, aggiungi una copia anche per me e qualcuna da regalare alle amiche!
Sei proprio brava!
Grande Wonder!

Anonimo ha detto...

Congratulazoni!!!!! Non è da molto che ti leggo ma mi piace proprio come scrivi!

posso darti un consiglio? prova a scrivere in biblioteca!! magari lasci la bimba un paio d'ore con la tata e ti chiudi lì...è un posto che fa miracoli per la concentrazione :)

baci,
Debora

Anonimo ha detto...

Visto che ti seguo da sempre, e che da sempre ti reputo la mia "Sophie Kinsella" all'italiana,io il libro me lo comprerò di sicuro!!!! Complimenti davvero, perchè lo stile che usi per scrivere e descrivere è davvero unico, e leggerti è un piacere, oltre che ovviamente essere mooolto divertente.
Un bacione.
Chiara!!

Watanabe ha detto...

Il coronamento d Tutto.Te lo meriti.
Sn felice te ed anche un pò invidiosetta...ihihih.
In bocca al lupo.
Un abbracccio!
Un'alta copia x me grazie!

M. ha detto...

aggiungo: concordo con chi ti ha consigliato di provare con la biblioteca, non costa nulla e la concentrazione è assicurata, a me aiuta molto quando devo scrivere e ho scadenze serrate...
(anche se non ho Polpette/i, a casa mi perdo sempre via tra pc internet telefono e chi più ne ha più ne metta ç_ç)

bellanna ha detto...

Ciao, ti ho trovata per caso ed è stato colpo di fulmine: in due giorni ho letto tutti i post del tuo blog:-D Complimenti per il libro che stai scrivendo,non vedo l'ora di leggerlo. Un abbraccio

MEMOLE ha detto...

complimenti davvero wonder !!!! te lo meriti proprio ...scrivi da dio ! tienici aggiornate che appena esce lo voglio.bacioni

Anonimo ha detto...

ecco allra abbiamo due cose in comune: oltre al pargolo, la passione per la scrittura. ti auguro di sfondare, sei una bella penna!
leucosia.

extramamma ha detto...

Complimenti! Bravissima, sono molto contenta per te!

fefe ha detto...

complimenti Wonder!!!!...io ho una casa editrice...ti interessa? veramente dico!!!

Wonderland ha detto...

Grazie davvero a tutte, è bello sapere che mi sostenete :D
Fefe ti ringrazio tantissimo ma la casa editrice ce l'ho già, però per il futuro non si sa mai... teniamoci in contatto :)

fefe ha detto...

...uffi...sarà per la prossima volta!!!
Noi siamo nuove nuove come casa editrice!
www.dedaedizioni.com, ovviamente il sito è in costruzione stiamo lavorando!!!mi fa piacere se gli dai un'occhiata...
un bacio e buon lavoro..
fefe

Anonimo ha detto...

Non ho mai commentato, ma ti leggo dal tuo primo post. Sei grande Wonder. Anche io ho scritto qualche cosina, banale su fb, e in parecchi mi dicono di scrivere un blog o buttare giù qualche capitolo della mia vita...ma non credo che lo farò...spesso mi dico "eh mica sono Wonder!" Sono sempre stata convinta del tuo talento e del futuro che ti si sta aprendo davanti. Pensa che non era nemmeno nata la tua Viola che già avevo stampato in ufficio tutti i tuoi post x farli leggere a mia sorella appena incinta.
E poi, ho la convinzione di conoscerti...Roma Nord, la nostra età, i posti che descrivi, le vecchie esperienze, sembra tutto in comune..
in bocca al lupo Wonder, verrò sicuro a una tua presentazione.
Con affetto

Giulia

Anonimo ha detto...

Beh, è stato detto tutto...
anche da me, in privato, un pò di giorni fa ;-)
che dire ancora...
io ti rinnovo il mio
IN CULO ALLA BALENA, il più immenso di cui sono capace!
Daje sotto, Wonder, e spacca tutto!

Alessandra & Rospy (che fanno il tifo per te)

serendipity ha detto...

Ti leggo da tanto, ma non ho mai commentato, lo faccio oggi perchè sono proprio contenta per te e perchè ... leggevo il tuo blog, pensando a come si potesse essere madre e affrontare tutto con ironia e "imperfezione" e fantasticavo a quando sarebbe successo anche a me (beh un po' grave lo ero) beh ora sono incinta e tutte le fantasie si sono trasformate in terrore puro e ... continuo a leggerti per ricordarmi che ce la si fà e ... si può restare "cazzare" lo stesso. Congratulazione i bambini sono magici ... è vero!

angy ha detto...

Ti ho scoperta pochi mesi fa. Da allora non mi perdo un tuo post, e ho iniziato a leggere gli arretrati pure, ma non commento mai perché non ho figli e non ne capisco niente.

Stavolta però non posso mancare di congratularmi con te per la notiziona, aggiungi una copia anche per me perché di sicuro comprerò il tuo libro. I talenti vanno sostenuti e tu lo sei Wonder!! Un abbraccio cara ;)

p.s. Mi accodo al consiglio già espresso di provare a scrivere in biblioteca, quelle universitarie ad esempio hanno anche collegamento wi-fi se ti può servire.

angy

Wonderland ha detto...

Come direbbee Facchinetti: SOSTENIAMO E COMPRIAMO LA BUONA LETTERATURA ITALIANA!! Ahaha, ma non so se includermi a dire il vero. Grazie dei complimenti comunque :D
Serendipity congratulazioniii! Aggiornami eh!

Annaelle ha detto...

Wond, e' fantastico.
Io vivo in america, ma me lo faccio portare da mia mamma. Adoro il tuo blog. Sei forte.
E quella frase, mi ha fatto quasi piangere, chissa perche'.
Chiamala quella ragazza, e dille che ha commosso anche annaelle (che e' solo una mamma qualunque).

Anonimo ha detto...

Siiiiiii! Me lo sentivo, sapevo sarebbe successo! Voglio leggerlo, voglio leggerlo!!!
Grazie Wond!!

emanuela ha detto...

da queste parti si dice che ogni bimbo arriva col suo cestino... anche a me è successo : appena mi sono messa in proprio tac! testi di gravidanza con riga bianca continua gigante... e Martina non era nemmeno la prima, ce n'erano già due cresciutelli con i quali credevo di aver concluso la carriera mammesca!!! Eppure il cestino di Martina era bello pieno: mi ha portato un sacco di contatti, lavori e (per fortuna!) energia per tenere tutto in piedi... Complimentoni wonder, non vedo l'ora di comprare il tuo libro!
Emanuela

Cris ha detto...

ma è stupendoooooo!!!! bravissima complimenti non vedo l'ora di poterlo comprare!!!!! (me lo autografi?) haha

La Woodstock ha detto...

E' una notizia meravigliosa!! e sono davvero davvero davvero felice per te :)

Bonzomamma ha detto...

questa me l'ero persa... AUGURI Wonder e grazie perchè mi hai ricordato che i figli fanno magie.
Smuovono le vite, agitano i mondi e dipingono l'anima di mille colori. Me l'ero dimentica, ero un pò nera e invece... per la tua notizia e le tue parole il senso della realtà per Bonzomamma è di nuovo colorato. Facci sapere dove presenti a Roma che veniamo tutte in tacchi 10 cm. La rivincita della mamme :)

PS Sto a rosicà pure io... ma rosicatio muovit mundum e dajeee

Tomy ha detto...

Con secoli di ritardo rispetto a tutte le rispettabili persone che frequentano la blogosfera e non sono capitata nel tuo blog, mi sono fermata ho fatto un giro, ho visto che di polpetta non ce n'è una sola e mi fa compagnia. In bocca al lupo per il libro che comprerò di sicuro non appena mi si risanano le finanze.

kloklo ha detto...

ho letto alcuni dei tuoi post ^^
davvero adorabili ^^


""Una volta una ragazza che conosco mi disse una frase che non dimenticherò:
"I bambini sono... magici. Attorno a loro, le cose accadono."
Mi sa che dovrò richiamarla per dire che aveva ragione.""

non ho ancora bimbi...ma credo sia verisssimissimoo ^^
bacionii e complimentiiiii ^^

Blog Widget by LinkWithin