il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

giovedì 28 gennaio 2010

I bei vecchi tempi...



Quando il nome l'orso giallo era ancora italianizzato.
Nella foto, i libri della mia infanzia e, sullo sfondo, di nuovo l'orso. Questa volta con un'inequivocabile scritta inglese sulla maglietta.

Condividi

38 commenti:

Martina ha detto...

Come cambiano i tempi, le cose......

bismama ha detto...

Ma sai che io non me lo ricordo Winnie the pooh durante la mia infanzia? Mi ricordo Georgie, Pollon, Holly e Benji (si perchè a dispetto del PinkStinks lo vedevo ...a proposito ho linkato il tuo post nel mio blog spero non ti dispiaccia)...ma Winnie proprio no.....mmmm eppure ho 1 anno meno di te.....ommioDdio....

Ciauzzzz
http://bismama.blogspot.com

Wonderland ha detto...

Bismama infatti questo è l'unico cimelio che ho di Winnie. E' che avevo tutta la collezione di questi libri, che comprendeva i cartoon Disney a 360gradi, quindi anche quelli a noi più sconosciuti tipo Winnie Pooh.

cowdog ha detto...

Mai sentito parlare di Winnie the Pooh quando ero piccola. Ma io sono una carampana...

In Germania si chiama ancora Winnie Puh

romì ha detto...

e pensare che il suo nome significa "winnie la merda!" certo cosi' tanto non lo potevano italianizzare!

tinky81 ha detto...

ma pensa tu!! io mica mi ricodavo che era scritto come si pronunciava! quel che mi ricordo perfettamente invece è che tra winnie e pooh non c'era il THE, per per è sempre stato solo winnie pooh

rodonea ha detto...

Winnie la merda noooo! Non ci avevo mai pensato!!! Tremendo!! Wonder le tue fan sono ancora più crude di te:))

Non vedo l'ora di tornare a casa e svelare a mio figlio il significato di questo nome...ahuhhauhau.

Miks ha detto...

non sapevo di questa italianizzazione del Sig. Pooh.


P.S.:son morta leggendo il commento di romì hahahahha

Hoshi ha detto...

Io lo ricordo così:

http://www.soloparolesparse.com/2009/10/torna-winnie-the-pooh-81-anni-dopo

e non mi piaceva! :D

vietmamma ha detto...

Oggi è un triste giorno per me...winnie la merda no! Sono sconvolta, non lo sapevo!!!!!
Questo mi traumatizza più del giorno che ho scoperto i regali di santa lucia nell'armadio dei miei.
Devo entrare in analisi. Subito!

Wonderland ha detto...

Nooo dai, ma merda è Poo, non Pooh. L'acca fa una certa differenza :)

EffeEmme ha detto...

nooooo, winny la merda no!
mi è appena crollato un mito!

io da piccola ero una super fan di un altro orso: Teddy Ruspin!
poverino, parlava in un modo troppo inquietante!

altri orsetti che recentemente ho visto ancora in giro e che sono proprio anni ottanta sono questi:

http://www.popplespopp.com/

io li adoravo!

Ilaria ha detto...

ah, ecco perché io ho sempre detto uinnipù! però non ha fatto tanto parte della mia infanzia... io preferivo paperino!

cowdog ha detto...

ha ragione wonder. *poo* e' la mer**, mentre *pooh* e' semplicemente il nome dell'orso. cerchiamo di non distruggere i miti dell'infanzia di alcune persone ;)

Wonderland ha detto...

I POPPLES! Ma certo, come dimenticarsene :D Quelli che si automarsupiavano a palla!
E GLI ORSETTI DEL CUORE dove li mettiamo??? Io ne ho ancora due!!!

M di MS ha detto...

Ai miei tempi (sono del '72), c'era l'orsetto Pegginton. Identico a Winnie the Pooh, ma con un cappelletto rosso stile impermeabile. Parenti?

Wonderland ha detto...

Ma dici l'orso Paddington forse? C'è ancora, va molto in Uk. Googlalo!

cowdog ha detto...

ohhhhhhhhhhh l'orso Paddington, quello si' che e' un mito (io sono del '71). io ne ho due diversi, regalatimi dal mio partner inglese. come dice wonder, si trova ancora in UK, anche se in TV non c'e' piu' - ahime'.

cowdog ha detto...

http://en.wikipedia.org/wiki/Paddington_Bear
per la precisione (e no, non sono parenti)

Michele ha detto...

Hey, ho sei anni meno di te quindi potrebbero (dovrebbero) essere anche i libri della mia infanzia (ma quando è nato Winny puh-pooh?).
E non mi ero accorto della differenza. E mettendo in relazione questo con il post precedente: non è assurda questa winny-mania nelle ultra ventenni? Lo trovo smielato...
Posto che ho capito che l'orsacchiotto è di Viola...vero?

bismama ha detto...

Siiii i POPPLES....me li ricordo...anche io li avevo, mi sembra che ne avevouno giallo forse. Belli....e anche gli orsetti del cuore...e i Minipony??
Troppo eghty!!!

Wonderland ha detto...

Michele, rifacendomi anche al post precedente... tutti che se la prendono con rosa, e nessuno che se la prende per il dominio assoluto di Winnie Pooh e Hello Kitty!!!!
Incredibile, vero?

Fe_dina ha detto...

Aneddoto sull'uso e abuso dell'orso giallo. Una volta mia figlia era ricoverata in ospedale e quando ho chiesto al medico di turno come aveva fatto la piccola a prendersi l'erpangina mi ha risposto: "sono della bimba le ciabatte di winnie pooh? è colpa di quelle, lo sanno tutti che porta sfiga!! cambi ciabatte e vedrà che andrà meglio!"

Cla ha detto...

degli orsetti del cuore mi sono presa da poco 2 pigiami very trash!!! spettacolari i pantaloni rosa a righe pieni di cuori!!!! winnie a me è sempre sembrato un po' gaio!!!! ;o)

Emporio74 ha detto...

Tra l'altro, nel film disney del 77Winnie the Pooh e' abbastanza rincoglionito. Molto diverso da come appare adesso nella serie "Pensa pensa pensa" (non so come si chiama il cartone. Comunque, lui fa il super detective LOL).
I tuoi libri devono essere very vintage invece dato che si chiamava cosi' nella primissima versione che forse (non ne sono sicura) dovrebbe risalire agli anni '30.

Ciao! :)

UnNickname ha detto...

Cara Wonder, mi tocca contraddirti... Poo e Pooh sempre scarto è... :)

Cmq a me il Pooh Disney e il suo imperare ovunque m'è sempre stato sulle pelotas. I disegni originali, invece, quelli sì che meritano...

(concordo in pieno sul discorso che fai a proposito di Pinks Stinks!!)

Castagna ha detto...

1) comunque sia, meglio "Winnie la merda" che associare l'orsetto, già di suo parecchio rimbelinito, a "Piccola Katy"
2) non c'è paragone tra quel bulimico del Pooh e Paddington, l'orsetto inglese più carino del mondo
3) e gli Angelorsi? e le Camille? io volevo così tanto bene alla mia Camilla bionda con le fossette e il vestitino verde che la mia gatta era gelosa e un pomeriggio le ha amputato le mani a morsi.

romì ha detto...

no scusate, non volevo smontarvi il mito dell'infanzia (anche se effettivamente come ha detto qualcuno, nei cartoni sto winnie fa sempre un po' la figura del beota...). Allora mettiamola cosi', winnie the pooh, significa winnie la cacchina, ok? No perchè l'acca secondo me ce l'hanno messa apposta, tipo sarebbe come chiamare un personaggio per bambini giacomino il cerumex, alla fine il significato si capisce lo stesso, no...comunque non voglio essere ricordata come quella che distrugge i sogni innocenti dell'infanzia, giammai!viva babbonatale, saint nicolas, la befana e pure la fatina dei dentini, va bene?

mammina ha detto...

Anvedi!! Mia figlia ci ha preso!!
Lei chiama l'orso giallo direttamente pu-pu.
La pu-pu propriamente detta pero' la chiama placi (splash) dato il rumore che fa quando cade nel water. A 18 mesi la fa nel water!!
Ri-anvedi!!
E ora, in pieno stile revival, vedete se conoscete qualcuno di questi personaggi che facevano furore quando IO ero piccola:
-Rosy (la fidanzata di Topogigio,, estratto dal sepolcro in occasione della campagna sull'influenza -vorrei sapere chi l'ha scelto. Temo un mio coetaneo.
-Joe Condor - Gigante, pensaci tu-
-Maga Maghella imperdibile personaggio della Carra', riproposto anche in versione bambola e costume carnevalizio
-Emy, Ely ed Evy simpaticissime cuginette di Qui Quo Qua colpevolmente mobbizzate dalla Disney
- Susanna Tutta Panna, per ottenerne una versione gonfiabile alta 1 mt. assolutamente favolosa dovevi intossicarti di formaggini ai grassi insaturi. Fatto!!

Ah, si, W.t.P non veniva proposto ne' in versione merda ne' in versione cacchina. Ce lo avevano solo i cugggini che stavano in ammmerica. E l'asinello sfigatissimo mi metteva tristezza.

MammainblueJeans ha detto...

decisamente l'orsetto puddington batte Winnie (che, detto tra noi, adesso mi sta un pò sulle balls)... Gli orsetti del cuore erano troppo carini (ho ancora Fortunorso, il mio preferito).
Comunque, il giallo orso nasce nel 1929, frutto della penna di un tizio inglese (niente da fare, sono una razza superiore)

zauberei ha detto...

L'antico orso era molto più bello, con un tratto molto più sofisticato e delicato io avevo dei librini con la carta ruvida ed era tutta un'altra cosa.
Hanno regalato un'orrida maglietta co sto nuovo uinnipù - io lo trovo trashissimo - e n''antro po' me viene un coccolone.

la.stefi ha detto...

Non è che hanno aggiunto l'acca apposta...
Pooh esiste come parola con l'acca ed è come il nostro "Puà" (esclamazione di disgusto) oppure è usata per dire cacca (in "childish").
Comunque l'origine del nome è spiegata qui:
http://en.wikipedia.org/wiki/Winnie-the-Pooh

Io pensavo che Winnie fosse un'invenzione recente. Mai visto prima degli anni '90, ma si vede che non ci facevo caso io.

Francesca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
EffeEmme ha detto...

cmq per la cronaca sono scesa in cantina è ho riesumato il mio popples Angel.........è ancora bello!

anch'io avevo la Camilla, quella con i capelli di lana, ma la trovavo una bambola triste quindi quando giocavo le facevo fare sempre la parte della sfigata: orfana, malata, emarginata.

per me c'è l'influenza di un cartone animato altamente depressivo: Lovely Sarah!

alice ha detto...

io del puh di una volta ricordo i cartoni: buonventodì pimpi, e soprattutto quello con la canzoncina "efelanti e noddole".
a proposito di cartoni poi un must della mia infanzia era "brisby e il segreto dei nim" (lo scrivo così come me lo ricordo).
scusate, non c'entra niente.

Wonderland ha detto...

Brisbyyyy! Ma certo, me la ricordo anche ioooo!

mammainblu ha detto...

Che mi hai ricordato con quei libri della Walt Disney:-) Ce li avevo pure io!!! Uguali uguali!

Laura e Vale ha detto...

ALFRED si chiamava il Roscio di indovina chi!

;)

Blog Widget by LinkWithin