il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

venerdì 16 luglio 2010

Bellini, peschini e appuntamenti

Qualche giorno fa è arrivata una telefonata dal mio editore: "Quello che le mamme non dicono" è in terza edizione!
Potrei dirvi grazie un migliaio di volte e non sarebbe sufficiente :)
Per festeggiare abbiamo brindato in tre, due Bellini artigianali e un... Peschini (?).


Tra le ultime consegne di lavoro prima delle vacanze e il "tour" (ecco, dire "sono in tour" è eccessivo, direi piuttosto "mi chiamano per i paesi" LOL ) ho pochissimo tempo di aggiornare il blog ma prevedo un'estate piena di racconti e foto.
Intanto questa sera la Porpi sfuggirà alle temperature luciferine di Roma partendo con la nonna e la zia, sempre per la ridente cittadina di OH-NO. Io invece andrò in provincia di Trento: domani alle 17.30 mi trovate alle Terme di Comano per parlare del mio libro, se siete da quelle parti vi aspetto!
Aggiungo che il 29 sarò a Fiuggi all'interno del Family Festival e il 30 a Capalbio: introduco il bellissimo film "La prima cosa bella" all'interno della rassegna cinematografica CapalbioArt.
Spero di riuscire a incontrare qualcuna/o di voi!

Condividi

37 commenti:

Maurizio Firmani ha detto...

Oddio, "La prima cosa bella" lo andai a vedere pieno di aspettative positive: un film di Virzì, con Mastrandrea non può non far ridere. Invece mia moglie usci quasi in lacrime... (poi abbiamo scoperto che era incinta, ma quella è un'altra storia)

kriegio ha detto...

Ti aspetto in Torino o provincia!!
Complimenti e buon tour!!
Kriegio

Anonimo ha detto...

Ormai questo blog è solo un calendario di date ed eventi. Mi mancano i post sinceri di qualche mese fà...

:(

Wonderland ha detto...

Caro Anonimo, mancano anche a me ma purtroppo in questo periodo il tempo è davvero pochissimo ;__; Appena avrò consegnato questi lavori e avrò un po' di calma torneranno anche i post di una volta!
Preferisco comunque postare un breve pensiero o una foto, come questa qui, piuttosto che niente.

Silvia gc ha detto...

Lasciatela fare, è il suo momento!
Ci piace anche il calendario del tour!

Francesca ha detto...

Ciao Wonder! Anzi, ciao Chiara! (A proposito, preferisci essere chiamata Wonder o Chiara qui?)
E’ la prima volta che commento, non sono mamma e spero di non esserlo ancora per un bel po’, (sono ancora troppo troppo giovane -21-!!), ma leggo il tuo blog da almeno un anno e 10 mesi, dato che quando sono approdata qui la polpetta stava giusto per venire al mondo!
Comunque…complimenti!!! Sia per il blog, che per il libro (che purtroppo non sono ancora riuscita a prendere –causa studio- ma sono sicura che mi piacerà), che per la polpetta, che da quanto ci racconti deve essere fantastica!! :)

Francesca.

Anonimo ha detto...

Solo una nota credo tu debba correggere le date qui affianco... :-)
e poi prenditi una bella vacanza che è meglio, meritatissimaaaaaa !!!
ciao
Angelilla

Serena ha detto...

Ogni post di questo fortissimo blog è frutto di stati d'animo, eventi, situazioni personali.
Un blog è un diario, che racconta la propria vita e pur essendo pubblico non c'è nessun obbligo verso i lettori.
Forte della regola, vivi e lascia vivere..ecco la mia modestissima opinione.
un abbraccio.

Wonderland ha detto...

Grazie Silvia e Serena. Trovo più spontaneo scrivere un post "di servizio" o con qualche foto se non si ha niente di particolare da raccontare piuttosto che sforzarsi di scrivere qualcosa a tutti i costi, penso sia questa la vera "naturalezza"... o no?

Anonimo ha detto...

Sinceramente devo ancora leggere questo libro, ogni volta che vado in libreria lo prendo in mano, insieme a mammadaurl e nonsolomamma ecc ma poi c'è Coelho, Buticchi, Manfredi,Maraini,Mazzantini,ecc ecc... e la mia attenzione è rapita da questi ultimi(che tra l'altro paradossalmente costano molto meno). Speriamo che alla terza edizione si abbassino anche i prezzi che mi sembrano eccessivi. Comunque complimenti per il successo che ti aiuta anche a fuggire un pò dai panni di mamma a tempo pieno ;-)

Serena ha detto...

Chiara, secondo me non devi giustificarti...personalmente apprezzo la naturalezza e condivido la tua impostazione...scusa l'insistenza ;-)

mammavirgola ha detto...

Complimenti per tutto!!!!...sarà sicuramente un'estate indimenticabile, goditela in pieno e buon tour ((((...l'Italia è stupenda e hai una buona scusa per visitarla!!!!))))

Serena ha detto...

Chiara, secondo me non devi giustificarti...
Condivido in pieno la tua impostazione, non mi piacciono le cose artefatte!
Goditi questo meraviglioso momento!

Buba ha detto...

Davvero molto complimenti! Goditi questi momenti, sei una ragazza in davvero in gamba, è naturale che inizi a suscitare anche qualche invidia tra le tue lettrici!
Vai avanti così!

mae ha detto...

Congraturazioni .. brindo virtualmente con te :D

Anonimo ha detto...

E tu che avevi paura di vendere solo 100 copie.. :)

Apple ha detto...

Wonder mica ci vorrai fregare distraendoci con la scusa dei post di informazione... (che noi che ti adoriamo leggiamo con lo stesso pathos dei "vecchi post"... PIUTTOSTO... vogliamo la ricetta del Peschini!!!! ^_^

francesca ha detto...

Bellissimo La prima cosa bella!!! :-)
Complimenti per la terza edizione e...buon tour mitica Wonder!!!!

Francesca mamma di Alice

Anonimo ha detto...

Se è Martini e vodka alla pesca, è Pescatini (come insegna anche JD) :P
Capisco che è un momento frenetico ma anch'io ho un po' la sensazione dell'anonimo di prima, mi passa la voglia di tornare a leggere se ogni volta trovo un post striminzito o si parla solo di presentazioni del libro (che poi ne ho prese due copie e mi è anche piaciuto, ma sentirne parlare a oltranza stufa). Non è un attentato alla libertà di Chiara nè un post acidone quindi spero che le fan non mi salteranno alla giugulare, just my 2 cents.

Baci!

Inachis

Anonimo ha detto...

P.s. Ho letto meglio ora, se è per la Porpi allora è peschini XD

Mammabradipo ha detto...

Io credo di esserci domani a Comano (il mio nano 'sto pomeriggio s'è riempito di puntini, spero non sia varicella!!!!), ma dove ti trovo? al parco delle Terme? :)

Silvia gc ha detto...

Anonimo lassù che parlavi di libri... anche gli autori che tu citi, all'uscita di ogni libro, costano come "Quello che le mamme non dicono" o di più.
Sono certa che quando uscirà il secondo libro di Wonder (un romanzo non autobiografico) uscirà anche il pocket di questo (e si parlerà di edizioni, non di ristampe!!)

Vale ha detto...

Anche a me mancano ma cosa penseremmo se non facesse nemmeno queste rapide puntate sul blog? Io ero già in astinenza dopo 6 giorni di assenza... A parte scherzi, insomma, è un blog! E' la vita... a volte ci sono giorni in cui tutto accade in fretta, o niente accade, o siamo di corsa e non ci sono spunti di riflessione particolari, giusto?? E lasciamola vivere questa povera donna, vedrete che saprà riservarci altri bei momenti. Bacio Chiaraaaa!!!

Julia ha detto...

Ma questa foto è spettacolare!
Oggi ho cominciato a leggere il tuo libro, entro domani lo finisco. Da ventenne che sono, la maternità mi sembra ancora lontanissima ma mi hai dato molto da pensare (e da ridere :P)...

Neofanta ha detto...

Spero di fare un salto a Capalbio, ma meglio non dire niente per scaramanzia!
Dopo tanti post in cui ti raccontavi sfatta dal sonno tra tiralatte e intolleranze della Porpi, BEN VENGANO QUESTI POST IN CUI CI PARLI DELLE TUE SERATE!!
Un abbraccio, Neofanta (tua lettrice da aprile)

PS All'anonimo più sotto, faccio notare che alla libreria delle Poste si può trovare il libro di Chiara con il 15% di sconto.

Ondaluna ha detto...

Io "estrapolo" dai tuoi racconti, e sogno davanti alle foto di aperitivi desiderando il momento in cui anch'io potrò portare mia figlia in giro... :-)

Erba Brusca ha detto...

Il "Peschini" sarebbe il mio aperitivo ideale, dato che non ho il gene dell'alcool e l'ultima volta che ho bevuto un Bellini il mondo è diventato a pois!

Mi sono imbattuta nel tuo blog per caso tempo fa, ormai ti seguo da un pezzo.
Congratulazioni per l'uscita del libro e buon "giro dei paesi"! :-)

shestoomuch ha detto...

Sinceramente non riesco a trovare niente di male in nessun post che ho letto. Ci sono dei racconti che fanno ridere, altri riflettere e altri che fanno capire quanto lei sia felice. Forse la penso così perchè non ho velleità di scrittrice e quindi non posso provare invidia (buona o cattiva che sia).
Però nonostante il periodo nero che sto attraversando riesco a essere contenta per chi è felice e godermi anche i post in cui si capisce quanto lei sia orgogliosa di quello che sta facendo.
Ho lasciato questo blog quando è iniziata la mia maternità obbligatoria e sono ritornata trovandola neo scrittrice, ho letto il suo libro e a essere sincera (ma posso sbagliarmi) mi è sembrato un po' pilotato dalla Feltrinelli.
Spero che possa esserci un secondo libro e che non sia un seguito del primo perchè penso che questo non abbia messo in risalto abbastanza la tua dote di scrittrice.
Mi piacerebbe saper scrivere come lei, ma non è così quindi mi godo con serenità e ammirazione tutti i suoi racconti.
Shessy

Anonimo ha detto...

anche secondo me il libro è stato molto pilotato...la copia del blog.risulta così a momenti anche palloso-per chi ha già letto, ovvio.
secondo me chiara molte parti le avrebbe tagliate e molte cose le avrebbe scritte diversamente. però un blog è un blog e un libro è un libro.
è un'pccasione d'oro quella che le è capitata e lei che ha delle doti le ha sapute far fruttare.
il blog è stato il suo trampolino e doveva partire da quello.
speriamo in un secondo che alla fine sarà il primo.vero libro di chiara.

laura

Anonimo ha detto...

"Povera donna, lasciatela vivere, non siete obbligate a leggerla, l'invidia"...insomma mi sa che qui si sta facendo una grossa confusione!
Dire che mancano i vecchi post non significa parlar male di questo blog,anzi. Solo un lettore accanito ed interessato esprime il proprio parere.
D'altra parte se esiste il libro è anche (se non principalmente) perché qualcuno ha letto e valutato questo blog e vuole continuare a farlo!Wonder è intelligente e sono sicura avrà capito l'intento...apprezzerà forse più una critica costruttiva che commenti sdolcinati tutti uguali!

sweetmaremma ha detto...

ciao! ci vediamo (almeno penso di esserci,visto che abito a 13 km da lì) a capalbiooooooo! se porto il tuo libro, me lo autografi? bacissimi

Valentina ha detto...

Ma cosa c'entrano i commenti sdolcinati? E' la critica che non ha ragion d'essere, Chiara racconta la sua vita e ora la sua vita è questa, punto. Cosa c'è da criticare??? Bah

Anonimo ha detto...

Ho appena finito di leggere il tuo libro!!! E' bellissimo!!! Hai una vena ironica unica, mi hai fatto troppo ridere!!! Molto divertente e allo stesso tempo dolcissimo....alla fine mi hai quasi fatto piangere!!!! Complimenti davvero!!!!!
Valeria

Anonimo ha detto...

...ho riso... riso... riso... e poi piaaaaaaaaaaaaaaaanto... leggendo il tuo libro!!!

Wonderland ha detto...

Carissime, vi rassicuro: nessun "pilotaggio" da parte di nessuno (tantomeno Feltrinelli, perché il libro è Rizzoli... LOL!). E' stato così come io lo volevo, anche l'editing è stato discreto, non è stato stravolto praticamente nulla per cui qualsiasi cosa non vi piaccia è con me che dovete prendervela :D
Ho scelto di inserire anche parti del blog perché le ho trovate (avendole scritte proprio sul momento) molto più sincere e dirette di tanti racconti a posteriori, ma mi sembra di averle integrate bene con il resto del libro, che è totalmente originale. Moltissimi libri tratti dai blog sono dei semplici copia/incolla con qualche minimo inserimento aggiuntivo, io invece ho scelto di creare qualcosa di nuovo e spero di esserci riuscita. Insomma, blog e libro non mi sembrano davvero paragonabili (almeno per quanto mi riguarda in termini di impegno, struttura, lavoro e intenzione). Sono felice che il risultato vi piaccia!

Anonimo io apprezzo le critiche costruttive, sempre, e mi piace il dialogo. Più volte mi sono messa in discussione anche grazie a vostri commenti, e ve ne sono grata perché è sempre bene conoscere e tentare di superare i propri limiti.

wwm ha detto...

complimenti wonder!!! che bella soddisfazione! ho regalato il tuo libro a mia sorella che poi me lo passerà e dice che si sta facendo delle grasse risate. Non ho dubbi visto che ti seguo da tempo sul blog!
grande!

Anonimo ha detto...

Ciao Wonder!!!
L'ho comprato due giorni fa il libro e sono circa a metà(nani permettendo)spero di finirlo a breve!!Mi piace da morire,rispecchia in pieno il blog...e come il blog riesce a farmi ridere e piangere..che dire,ti seguo dai tempi di alf e il blog l'ho letto dal primo giorno...ti meriti tutto questo e sono tanto felice per te!Quando ho comprato quello che le mamme non dicono sono uscita dalla libreria emozionata come se lo avessi scritto io!Ti adoro,in bacione alla porpy!
Susy

Blog Widget by LinkWithin