il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

venerdì 1 ottobre 2010

Questione di tempismo

Chi è quello che aveva detto "vedrai che appena la mandi all'asilo si fa una settimana di presenza e una di malattia"? Perché lo vorrei strozzare come un pollo, non prima di averlo imbottito di supposte di Tachipirina per vie tradizionali.


Dunque, si è avverata la profezia: nemmeno il tempo di scrivere il nome sul biberon e la Porpi ha manifestato segni sconnessi di malessere. Tipo: raffreddore Slimer, quello che inizia dalla narice, prosegue sulla guancia, striscia la manica e termina in parte sul sul dito indice e in parte sul divano di pelle bianca (io il giorno in cui capirò il senso di un divano di pelle bianca - che si rovina anche se ci respiri troppo vicino - raggiungerò la pace, fino a quel momento lo riterrò l'emblema del design inutile). Poi: tosse del SanBernardo, con ripetizioni casuali da 2 a 200 che in qualsiasi adulto medio richiamerebbe la romantica espressione locale: "aò, ma che te stai a sputà'n polmone?". Quella.
Febbre coi brividi e il termometro che raggiunge vette inesplorate. Rantolii vari.
E poi otite. Di quelle serie, che richiamano istantaneamente la parola "antibiotico".
Questo pacchetto allegria su una polpettina di due anni - e conseguentemente su di noi - è veramente uno strazio.



Ieri pomeriggio-sera l'ho trascorso con la Porpi sdraiata a pelle di leone sul mio stomaco, unica posizione in cui non strillava istericamente. Il problema è che se poco poco mi spostavo iniziava un pianto disperato, con grida, tosse, vomito e quant'altro. Alla fine, miracolosamente, complice anche la visione della Pimpa sul mio iPhone, si è addormentata. Ho provato a spostarla: panico. Sono rimasta così, con lei addosso, il mio telefono che da lì a poco si è scaricato ed è morto senza che me ne accorgessi - facendomi perdere un paio di mail importanti - il telecomando della tv fuori portata e il cordless di casa, mio unico contatto col mondo, all'altezza dell'alluce.
Con grande abilità prensile da primate, rosichiando centimetro dopo centimetro, l'ho avvicinato con le dita dei piedi verso il ginocchio, e da lì a colpi di rotula verso la mano. L'intenzione era di chiamare Lui e sfogarmi con un "maquand'cazz'torni", ma il destino mi ha anticipato: ha iniziato a squillare.
Nooooo, che mi svegli la Porpi bastardo! - ho sibilato tra i denti allungando il braccio per prendere finalmente il maledetto. Lo sfioro con la punta delle dita. La Porpi si muove disturbata dal trillo e. Il cordless cade nell'intercapedine tra il divano e il muro.
Eccheccazz.
Magari è Lui che mi annuncia di uscire prima per venirci a salvare! Magari è mia mamma che, impietosita, passa con la spesa! Magari è uno di quelli a cui ho mandato il cv che vuole propormi un lavoro fichissimo! Magari...
Sempre tenedo la Porpi sullo stomaco, con una contorsione da ginnasta cecoslovacca giro la spalla di 320 gradi e infilo il braccio sotto al divano. Tasto il pavimento trovando un vecchio scontrino, la palla di polvere dello spot Swiffer e qualcosa di appiccicoso su cui non voglio indagare. Finalmente, sfioro il telefono. Squilla ancora. Lo arpiono con le unghie e lo tiro su con l'incertezza della pesca miracolosa al Luna Park. Infatti cade al primo tentativo. Al terzo riesco faticosamente a issarlo sul divano e bloccarlo col gomito.
Con fatica schiaccio il tasto verde.
E.
"Pronto?"
"..."
"PRONTO?"
"Ah scusi, credevo non fosse più in linea. Aehm, buonasera. Sono Mario di TeleTu."
"Chi sei?"
"Mario di TeleTu."

Io covo un sospetto che rasenta la certezza. Questi dei call center, questi qui di Fastweb, Tim, TeleDue, TeleTu... Questi prima fanno delle ricerche sul target. Forse ti chiamano fingendo di aver sbagliato numero, o frugano nella tua spazzatura, o quando ti installano la linea telefonica mettono anche delle cimici.
So solo che loro conoscono il momento più disgraziato della tua settimana, quello in cui tua figlia ha 40 di febbre, o aspetti una telefonata importante, o ti hanno appena lasciato, o t'è morto il gatto, o ti s'è rotto il freezer e adesso fettine di pollo, spinaci a cubetti e gelato al limone stanno fraternizzando sul pavimento della tua cucina in un'unica chiazza melmosa.
Loro lo sanno.
Ed è allora che ti chiamano.

Condividi

56 commenti:

Aliceelamamma ha detto...

benvenuta nel club del naso tappato + tosse + naso che gocciola + febbre + naso arrossato + otite + naso caccoloso + ... basta di prego! oggi è il primo di ottobre, la mi ha cominciato il secondo anno di nido il 14 settembre e la mattina, PRIMA DI INIZIARE, già aveva il raffreddore. AIUTO!!!! La mia tattica per quest'anno, dopo l'anno scorso da incubo, è imbottire lei, me e il papy di prodotti omeopatici (la mia teoria è che tanto non fanno mai male e ne puoi prendere quanti ne vuoi)!
a giugno ti relazionerò...

ciau

Anonimo ha detto...

povera porpi... e povera te!! spero che si rimetta presto!! baciii

Annalisa

Anonimo ha detto...

di solito anche le suocere hanno questo potere ....... chiamarti nei momenti più tragici che ti siano mai capitati!!!!
comunque benvenuta davvero nel club della febbre, raffredore & company.... silvia è al primo anno di materna ma l'anno scorso al nido abbiamo iniziato ad ottobre (con stop fino a dopo la befana dopo un mese intero ad antibiotici e 39 di febbre a giorni alterni) e abbiamo finito a luglio con la varicella, naturalmente nella settimana più calda di tutta questa estate a torino:(((((
forza e coraggio ...... speriamo che quest'anno vada meglio!!!
mammaele

Claudia&Giorgia ha detto...

anche noi abbiamo passato la nottata tra tosse cavernosa e rantolante con annesso pianto e richiamo...sarà l'utunno..sarà la pioggia...sarà che uno non imbrocca più come vestirsi....macchennesò c'ho 2 palle così al pensiero che l'inverno è solo agli inizi ....

p.s. ti ho scoperta da poco ma GRAZIE per le risate che mi fai fare...

fefè ha detto...

oddio quanto ti capisco..io faccio la baby sitter e lo scorso anno il bimbo che accudivo dalla mattina al pomeriggio stava male e dopo essere riuscita a farlo addormentare...DRRRRRRRRRRINNNN....io sono schizzata a rispondere..poi dopo un po' si sono attaccati al citofono... -.-' volevo morì!!

comunque ti leggo da un po' ma non ho mai commentato :-D adoro i racconti che fai di Porpi...adoro i bambini...sto prendendo 10.000 lauree per diventare una maestra e amo follemente tutt ciò che riguarda i bimbi :-D
baci!e spero che Porpi guarisca presto (anche se te lo dico..ho lavorato in un nido e ti assicuro che è un covo di bacilli... :-S ho avuto più volte 40 di febbre in quei 9 mesi che in tutta la mia vita)

Anonimo ha detto...

a chi lo dici, altro che profezia, anch'io pensavo fosse la frase fatta di chi te la tira e non si fa gli affari suoi, ma è una tragica realtà, che con la mia pupazza (di due anni anche lei) si avvera puntualmente a) quando sembra aver preso il giro perché è un po' di giorni di seguito che ci va b) quando io ho qualcosa di importante da fare o qualche cacchio irrimandabile da risolvere. e comunque solidarietà massima: non più di una settimana fa, in piena tonsillite e con febbre altissima che mi si era appena addormentata rantolando, ci ha chiamato daniela di fastweb. alle 14.45. ci osservano. altroché.
chiara

con il ♥ e le mani ha detto...

povera porpi! rimettetevi in sesto tutte e due al più presto!

Anonimo ha detto...

ho iniziato il nido a 9 mesi...inutile dirti che quanto tempo ho passato a casa malata e quanto in asilo.

il pediatra disse a mia madre:"signora deve tenerla a casa" e mia madre rispose:" va bene dottore allora la porto da lei così io posso andare a lavorare".

però sai qual è la cosa positiva? materna ed elementari le ho passate indenne da tutte le peggio pestilenze ;-)

la cionina

Anonimo ha detto...

Io ho la suocera che riesce tutte le volte a telefonare quando il mio bimbo si è quasi addormentato.
e se non mi trova al fisso (quando sa che sono a casa) mi chiama sul cellulare.
per quale motivo poi? sapere come sta il piccolo!
la prima domanda è sempre: dorme?
dormiva prima che chiamassi te!
Complimenti scrivi davvero benissimo!
Chiara

chiara ha detto...

Anche il mio bimbo ha iniziato all'età di due anni l'asilo nido...e come la porpi si è subito preso di tutto!
Il mio è un maschietto...e come è risaputo tutti i maschi (fin da piccoli) con soltanto 37.1 di febbre sono moribondi!!!!
Non è stato facile,neanche per me stare a casa a "sostenerlo" nei momenti di tosse, febbre etc...
Ma sono sopravissuta.
Rimettetevi in fretta, in bocca al lupo.
un abbraccio
Chiara

serenamanontroppo ha detto...

Succede spesso anche a me, ti squilla il telefono nel momento meno opportuno e tu che stai aspettando una chiamata importante, ti precipiti sul telefono con un triplo salto carpiato rovesciato....il call center è sempre in agguato!!
Tremo al pensiero del rientro al nido (la Ciopola riparte lunedì), l'hanno scorso è stata un'ecatombe!! Un abbraccio alla Porpi!

Anonimo ha detto...

ahahahah :D vero :PPP
Wonder cambia il titolo rivelatore con uno criptico, io che per distrazione il titolo l'ho letto dopo sono rimasta fino alla fine col fiato sospeso :DD per sapere chi fosse al tel... e mi sono goduta anche di più il post :)
layla

country life ha detto...

non per demoralizzarti... ma il primo anno d'asilo è TUTTO così!!!
una settimana a casa... una all'asilo... una a casa... GR!!!
le mie hanno 13 anni.. - sono quella delle gemelle!!! - :-)... e quando stanno male... nonostante superino i 170 cm di altezza si impadroniscono del mio corpo a mò di lettino guaritore!!!
abbiamo speranze noi mamme??? no!!!

Wonderland ha detto...

Layla ottimo suggerimento... fatto! :DDD

Ma voi avete fatto cure per rafforzare le difese immunitarie? C'è chi le sponsorizza e chi dice non servano a niente... mah.

Nel frattempo ho un colorito più grigio del suo, o forse facciamo a gara. Cavolo ma quando passa 'sta roba?

Anonimo ha detto...

wonder siamo messe uguali: 1 settimana di nido e ora siamo chiuse a casa da domenica, febbre a 40, raffreddore Slimer, tosse del San Bernardo e ieri il pediatra "otite, antibiotico per 5gg".alè.
in piu quandoio gli ho detto,"ma il prossimo anno sarà piu forte alla materna?" "no, il prossimo anno si prenderà i virus della materna e poi quelli delle elementari" -.- bene.
sto scapottando dopo 1 settimana di:pimpa,pocoyo,peppapig,barbapapààààà..

cannella

Anonimo ha detto...

di gran lunga uno dei tuoi migliori post (secondo me)

in bocca al lupo per tutto.
sei una ragazza in gamba.

Jndiana ha detto...

Ma una settimana di asilo e una a casa e' un lusso..!! La mia peste l'anno scorso ha iniziato il nido: i primi 3 mesi li ha passati praticamente a casa con una media di 4 giorni di asilo e 2 settimane di febbrone cagotto tonsillite moccolo verde e dosi massicce di antobiotico..!!
Poi magicamente, vuoi che ormai i virus se li era passati tutti, vuoi la cura omeopatica, vuoi che il karma ha pensato un Po ' a me... Non si e' più ammalata ;-)

Ps. Iniziato da 1 mese il secondo anno di nido: allo scoccare della 2a settimana tosse raffreddore e suoer moccolo... Ora siamo a casa da martedì con 39 di febbre e una semplice (a detta del pediatra!) rinofaringite..

Micaela ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Micaela ha detto...

Welcome on board, cara mia!

Macchè cure preventive, non servono ad una benemerita ceppa...
e tra l'altro, si dovrebbero fare quando stanno bene e lontano dal periodo in cui hanno preso antibiotici... ed è giovedì, di luna piena, preferibilmente di numero primo e non in quaresima.
Un'utopia!

ilafabila ha detto...

Ti leggo sempre..non ti commento quasi mai.....siamo pure coetanee (anche se i miei nani sono due....e non tanto nani, Diego è in prima media! ;)
Una sola cosa....mi fai ammazzare dalla risate! Sei proprio uno spettacolo!!!
Auguri di pronta guarigione alla piccola ;)
Ila

Anonimo ha detto...

ok ok anche la mia si è beccata, non al nido....non ci va..ma DA SUA NONNA, un bel raffreddore con tosse indescrivibile annessa.... e io dico...va bene che il raffreddore è fastidioso.....ma deve proprio metterla giù così dura...tipo da mettersi a strillare e urlare a mezzanotte per un'ora filata perchè ha un po' di naso tappato???!!!!!! spiegami come faccio a far capire ad una nanetta di 14 mesi....CHE PUO' ANCHE RESPIRARE CON LA BOCCA!!!!!!!!!

abbracci
Marta (quella del "bimbo a bordo"! :-) )

Anonimo ha detto...

Bhe, la mia al nido non ci va però il raffreddore ce l'ha lo stesso e anche la febbre, la tosse invece è venuta a me di quelle potenti e in più non posso prendere niente perchè FORSE sono incinta vale anche questo? AH dimenticavo IO LAVORO IN UN CALL CENTER! Ho vinto qualchecosa?

Michela

Anonimo ha detto...

sono quella del commento sopra, giuro che è tutto vero ... purtroppo

Michela

Micaela ha detto...

@Michela: purtroppo... perchè sei incinta o perchè sei in un call center?

Paola ha detto...

E' l'ennesima volta che leggo un tuo post e mi produco in convulsioni isteriche di riso tali da scatenare negli astanti il sospetto di aver appena assistito a una scena di possessione. Se continui così primo o poi ti chiederò il danno d'immagine.
Paola

Ondaluna ha detto...

Assolutamente d'accordo col "momento topico": sanno far squillare proprio mentre la bimba strilla, tu hai i fornelli accesi, o i capelli bagnati, e la casa è un caos. E delle loro offerte non te ne pò fregà dde meno.
Proprio oggi... GRRRRRRR, li odio tutti!

manuela ha detto...

ciao, io ho tre figli e a tutti ad ottobre faccio una bella cura rinforzante con uno sciroppo che mi ha consigliato il pediatra. non fa miracoli, però invece di farsi 5 influenze invernali ne fanno solo più 2.. rinforza, male non fa. si chiama Linfoiodine, si prende per un mese circa.
ciao manu

Mammabradipo ha detto...

Io l'avrei bellamente mandato a cagare il sig.Mario!
Però è vero, quando aspetti una chiamata importante ne ricevi almeno altre 100 di non gradite...
In bocca al lupo per la Porpi!

Melie° ha detto...

mamma mia...influenzata alla velocità della luce povera POrpi! è successa la stessa cosa la bimbo di una mia amica, iniziato l'asilo nido lunedì e già a casa mercoledì con febbre altissima e vomito...sta ancora male anche poggi povero piccolo ed è sotto antibiotici...mannaggia! Spero guariscano presto, è così brutto vederli malati...un kiss!

bebe ha detto...

povera!! beh però meno male che almeno la prendi con l'ironia e ci sforni questi post esilaranti :) bacio alla Porpi malatina :*

Mia ha detto...

Guarda io vorrei davvero far partire una crociata contro quelli di teletu che chiamano a casa mia non so quante a volte a settimana e sempre nei momenti peggiori! Tipo quando hai appena appoggiato il nano a dormire e lui ha l'occhio che sta veramente per voltare...e li...sono mario di teletu! Ma vafffffffxxxxxxxxxoooooooo!!!!!!!
Hai tutta la mia ocmprensione!!!
Un bacio alla Porpi, raffreddato anche qui....

rocciajubba ha detto...

Lo so che ridere è brutto....ma mi sono troppo sentita descrivere da questo racconto per non ridere...altrimenti piango ovvio.
Io mi son fatta toggliere dall'elenco APPOSTA per non dover ricevere queste telefonate...però chiamano quelli che avevano il mio numero prima di me. Li ammazzerei.

Anonimo ha detto...

complimenti, scrivi benissimo e mi fai venire sempre più voglia di un figlio. come ti invidio!!
Camilla

*Lilja* ha detto...

TU MI FAI SPACCARE !!!!

No, Wonder, hai una capacità cinematografica di descrivere i momenti topici! Mi fai troppo ridere (chi diceva che te le inventi le cose un po' di tempo fa? Na, na, na, sei solo bravissima a raccontare le cose, a farle rivivere in forma di parola!).

Grazie, che bel momento (un altro) vissuto tra le righe del tuo blog!

Un bacino ideale alla Polpetta...
PS: ora come sta?

Anonimo ha detto...

micaela, più di tutto purtroppo per i malanni e poi FORSE sono incinta, diciamo che non è da escludersi e, causa lavoro del piffero, non sarebbe proprio il momento adatto.

Michela

Mary ha detto...

cura omeopatica datami dal dott.omeopata m.bartoli:
-dolcedifesa gocce sciroppose ogni giorno diluite in acqua
-3 domeniche al mese oscillococcinum granuli in tubetti da sciogliere in acqua (vanno bene anche presi quando è in corso un'influenza) e 1 domenica al mese iver200 della oti sempre in tubetti di granuli da sciogliere in acqua.
baci alla piccola

D. ha detto...

Mi fai troppo ridere Wonder!!!!!!!!!!!!!! Sei uno spasso!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cristina ha detto...

Povera Wonder e povera Porpi!!! Coraggio! La mia non ha fatto il nido, ma il primo anno di asilo è stato tormentato da una serie interminabili di virus fetenti e contagiosissimi ed è culminato con la varicella a giugno..Naturalmente io non l'avevo avuta e dopo quindici giorni da che la mia frugola si era coperta di pustolette..tac..beccata! Nessuno si era degnato di dirmi che esiste un vaccino..La mia dottoressa me lo ha fatto presente a faccia esplosa.Il top del secondo anno è stata invece la tonsillite.Un'esperienza trascendente superata con due cicli di antibiotico. Adesso è in seconda elementare dove impera tosse e raffreddore ed eccomi qua con tosse e raffreddore a ridere sul tuo racconto e sulla pila di fazzoletti qui accanto a me :)))))

Lara ha detto...

Povera Porpi, ma soprattutto povera te!
Tutta la mia solidarietà.. io a casa con nano 5mesenne con febbre al suo primo antibiotico (e non abbiamo neanche iniziato l'asilo!) e io con spalla dx bloccata da periartrite... ci sono una serie di cose che proprio con la sinistra non riesco a fare..
baci
Lara

mik ha detto...

Solitasmente questi sintomi ce li ho io, a 38 anni...ehm....chissà quando nascerà il mio, di nano, che farò!!!

Io sto combattendo con call center vari e aziende porta a porta (che poi, dico, almeno si mettano un minimo d'accordo..dopo 6 telefonate nella giornatachepiùneranonsipuò....alla sera uno di un'azienda concorrente devi trovartelo che ti suona e bussa inaistentemente alla porta???)..oltre che lettricista, idraulico,muratore, architetto.

TUTTO DA SOLA.

PS: ho visto una tua foto alla 28ma....proprio vero che madre natura con molte è clemente (te..)con altre crudelmente fantozziana (IO, che alla 23ma con ancora nausee e vomito, mi ritrovo il sottotette abnorme e la panza una volta e mezza la tua)

Katefox ha detto...

con tutte le volte che si ammalano a'sto nido..io ho sempre il sospetto che i bimbi tra loro si bacino in bocca...

Anonimo ha detto...

a me non l'avevano detto che si sarebbe ammalata a settimane alterne, ma l'ho scoperto da sola :( nemmeno ad agosto siamo state risparmiate!!!!!!!!!!!!!!!!!! comunque tutto passa, basta avere taaaaaaaaaaaanta pazienza!!

CloseTheDoor ha detto...

lo so te lo hanno già detto ma scrivi veramente bene, mi hai fatta piegare :D
auguroni a Viola - e a te, naturalmente :)

lastaccata ha detto...

In situazioni analoghe, a me capita sempre di ricevere la telefonate di amici/parenti/semplici curiosi che chiamano per motivi futili e procrastinabili a una qualsiasi ora X dei prossimi 2.500 anni.
Coraggio Wo'. Metti il "chi è" ( ma suppongo che una ragazza geikissima come te ce l'ha già) e sfanculerai in anticipo Teletu e compagnia bella.
Un abbraccio a Porpi, virtuale per fortuna. In questi giorni sto messa peggio di lei, non vorrei aggravare la situazione.

BubittiLOve ha detto...

Povera cucciola, col suo pigiamino col cagnolino e il termometro...
Anche noi abbiamo timbrato il primo cartellino post nido! Siamo sull0 stesso enorme barcone
baci baci baci a quella picciola della porpi

sybin ha detto...

Povera Porpi!
Speriamo guarisca presto.

Aaaah, che mi hai ricordato: il Tele Tu. Feci quel disgraziatissimo lavoro per circa un mesetto, poi fuggii a gambe levate (il trapassato puo' sembrare arcaico, ma sottolinea il passaggio del tempo).

"Pronto, sono S. di Tele Tu"
"Avete rotto il c..."
"Va bene, non c'e' problema, arrivederci"

Sono rimasta traumatizzata non tanto dagli insulti che ti prendi, ma, appunto, da come si riesce a chiamare nei momenti meno opportuni in assoluto, e posso assicurare che e' pura sfiga:

"Pronto, sono S. di Tele Tu, c'e' il signor Mario?"
"No, il signor Mario...non c'e' piu' (pianto disperato)"

O_O Ancora me la ricordo quella telefonata.
Da S. di Tele Tu sono passata a S. dei Servizi Sociali.

Anonimo ha detto...

consolati con il :c'è sempre chi sta messa peggio di te!
sabato scorso, dopo una sola settimana di asilo, il grande...uhm mi fa strano dirlo xchè ha 2 anni e 1/2 :))ha avuto la febbre con tutto quel che ne consegue: moccio a fiumi, tosse e così via; finalmente sulla via della guarigione e pronti x un bel week end si è ammalato il piccolo di 9 mesi con febbre a 38° eccetera eccetera eccetera...
denny

pinkmommy ha detto...

cucciola Porpi! spero si riprenda presto! e la descrizione che hai fatto è stupenda, perfetta come sempre! siamo tutte noi quando abbiamo uno gnomo malato spalmato addosso!!!

cris ha detto...

Auguri alla Porpiiiiiiiiiiii!!!

zauberei ha detto...

Tanta solidarietà a entrambe ma dai pure a questo de teletu, che se la tua ipotesi è realistica è destinato a essere pagato per essere mandato affanculo.
Statevene al calduccio carille e accolumate solidi ricatti morali a mamme e mariti e babbi e quant'altro.

Wonderland ha detto...

Sybin: ahahhaa, immagino... certo sentirsi rispondere così credo sia peggio di un insulto libero!!!

Denny mannaggia, è successo anche a una mia amica con nana 2enne + pulce 4mesenne :/

lastaccata oddio non lo conosco il "chi è"... 0_o

Closethedoor grazie :D

alive_to_C ha detto...

...ma pensa te...m'hai fatto acquistare il mio primo libro online!!!...non vedo l'ora di leggerlo;)...e ssi` e xe` a turno si danno appuntamento nei we...sto we c'ha pensato mi marito...e qnd si esce????...te possino...insieme al tuo ne ho preso altri 3...qnt mi sei costata...hihihi...mai spesi cn tanto piacere...continua cosi`...mmmuuuaaaa a te e alla Porpi, spero stia gia` meglio:)

Anonimo ha detto...

il pediatra quest'anno mi ha consigliato uno sciroppo echinacea e propoli per stimolare il sistema immunitario, da ripetere ciclicamnte per tutto il periodo freddo... due raffreddori, ma ancora niente febbre...

Cecilia

Anonimo ha detto...

Ma queste creature si sono prese tutte la stessa bella robina? febbre, moccico a diritto e mal d'orecchie. E' chiaro che adesso in tutti i nidi d'Italia gira sta roba quà. Potremmo fare un club ed appena un nano si prende qualcosa dirlo subito alle altre, almeno saremo avvertite.
La mia patata di 2 anni anche lei quando stà male mi si spalma addosso, diventa intrattabile e piange a dirotto per qualsiasi cosa. Da giovedì in questo stato, esco solo oggi, per andare al lavoro, e finalmente respiro...adesso ritorno da lei a dare il cambio al babbo, e comunque quando non ci sono non faccio altro che pensarla; ma questi sono delle macchinette fatte per distruggerti, chi l'ha detto che sono piccoli esserini indifesi? oh, anche a me ieri mentre lei dormiva...finalmente dopo interminabili tentativi, mi chiama un addetto commerciale di una banca.Chiaramente lei si sveglia...acc.. Ti rendi conto...quando ti dice male non c'è verso!
PS : avevo appena iniziato uno sciroppino omeopatico per rafforzare le difese immunitarie...mah! speriamo nel futuro.
Eli

twins(bi)mamma ha detto...

ti capisco...a me hanno chiamato di sabato mattina alle ore 8.30 e io sgarbatamente ho risposto che dormivamo tutti...e mio marito mi ha detto:potevi rispondere gentilmente che eri occupata e di provare un altro giorno....e io altrettanto gentilmente gli ho detto che la prossima volta lo svegliavo e passavo la telefonata a lui. :) spero che la porpi guarisca in fretta..

G. ha detto...

Santo cielo è vero. Rompono quando meno li vuoi o quando sei li che aspetti una telefonata importante. Comunque mio nipote non solo porta a casa microbi (rimanendo spesso sano), ma infetta tutti, dai genitori ai nonni a me. :D

Blog Widget by LinkWithin