il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

giovedì 11 novembre 2010

Singing in the rain

Ne avevo già parlato qualche tempo fa.
Quel maledetto cd.
No, perché io sono circondata da gente che dice: "oh, mio figlio adora gli AC/DC" oppure: "senza Beatles non va a dormire."
Anche voi, lo so, mi commenterete con frasi del genere, e un po' vi odio.

Non fatelo.
Vi odio.
(vi ho convinto?)
Mia figlia no.
La Porpi ascolta ye cassoncyne di Viola.
Un mix inascoltabile di canzoni Disney, sigle di vecchi Cartoni, Zecchino d'Oro, filastrocche popolari di dubbio gusto. Abilmente mixato dalla nonna e da lei somministrato con scientifica precisione ad ogni ingresso in auto per creare l'effetto Pavloviano "mi allacciano il seggiolino-partono le canzoncine".
Funziona benissimo, sappiatelo.

E insomma, ogni mattina nel tragitto casa-asilo (a proposito: si è inserita! gioite con me. tre saltelli sul posto. braccia in alto. sventolate le mani con le dita a V di vittoria. fuori i ponpon, spellate il nome - da "spelling", sapete? datemi una V... datemi una I.... - ok, basta così, potete fermarvi.) ascoltiamo il famigerato cd così arriva bella tranquilla, poi la mollo&scappo e rientro in macchina.

Qui accade l'imponderabile.
Ovvero, io risalgo in macchina e mi perdo completamente in pensieri tipo "cosa devo fare oggi, a quali mail devo rispondere, quand'è la consegna, il pollo lo abbiamo finito,  ecc. ecc.", il cd riparte e io non me ne accorgo finché, qualche semaforo più tardi, realizzo con orrore che la canzone che sto canticchiando con un discreto volume e una certa convinzione è:
"è il Katalì-Camme-llo, colore carame-llo...
ed è natural-men-te, amico dell'ambien-te.."

E' successo stamattina, giusto un'ora fa.
Ho tirato giù lo specchietto e mi sono detta da sola:
"Parliamone. Ma come cazzo ti sei ridotta?"

Poi ci ho pensato un momento  e ho ringraziato con una preghierina:
Caro Dio,
grazie di aver fatto svolgere questa patetica scena nella solidutine della mia auto un giorno di pioggia perché, io lo so, di solito capita d'estate quando hai i finestrini abbassati, sei ferma al semaforo e accanto a te c'è uno in motorino che scoprirai essere un tuo ex diventato oltremodo più gnocco, che ti riconoscerà e inizierà a ridere come un matto mentre tu cerchi disperatamente di trasformare il Katalì Cammello in una canzone turca molto di moda, inventando una serie di parole sconnesse e agitandoti molto, per poi scoprire due ore dopo che non è servito a niente: ha postato su Facebook la foto di un cammello e ti ha taggata.

Per espiare questa colpa, comunque, credo che rispolvererò dalla libreria di iTunes gente come Guano Apes, Korn e Limp Bizkit e li ascolterò per la prossima settimana.

è il Katalì Cam-mel-lo...

Condividi

90 commenti:

MammaMoglieDonna ha detto...

Da morire dal ridere!

MAMMOLINA ha detto...

noi siamo ancora nel TRIP Pimpa...un unico cartone animato e ben 3 sigle diverse che girano a ripetizione del pc...
e io che pensavo di aver influenzato i suoi gusti musicali facendole ascoltare MOzart fin da quando era nel pancione...
altra roba veramente!!!!
ps: allora le giornate di pioggia qualche aspetto positivo lo hanno davvero ;)

Micaela ha detto...

giusto per curiosità... e l'immagine dallo specchietto come ti ha risposto?
:o)

country life ha detto...

prendi subito coscenza che potrà capitarti anche di peggio... questo è niente!!!
:-)))

Jackie ha detto...

...se può consolarti, in periodo pre esame, settimana scorsa tra me e le flat mates ci siam ritrovate a cantare canzoni dei cartoni animati anni '80 mixate ai jingle di vecchi spot (tra quello della fruitella) , ci siamo guardate e ci siamo rese conto di quello che stavam facendo e ci siam rese conto di essere...davvero alla frutta ;-)

Alem ha detto...

il nostro cd in macchina è l'anatroccoolooo-occcolo-occoloooo...
Pietoso!
L'alternativa è "per te" di jovanotti, ripetuta ad oltranza, per fortuna che l'asilo è vicino!

elavantin ha detto...

Qua la mano, dammi un cinque!!! Ieri sera oltre a uscire da sola, per la prima volta sono riuscita anche a ricordarmi di portare in macchina alcuni CD decenti. Tra gli altri, Limp Bizkit a palla!!!

Anonimo ha detto...

ecco,consolati,capita anche a me...
Anche io speravo in mozart per mia figlia,ma anche per noi vale la legge d Pavlov sponsored by Zecchino D'oro.'tacci sua.
Ebbene io mi accorgoche canto le tagliatelle d Pinuccia sempre troppo tardi,quando un figo mi fissa e nn è per la mia bella faccia...:P.
Vai Wondeeeeer!

Watanabe

Evorhivre ha detto...

Mi fai troppo ridere e sulle canzoni canticchiate in macchina dopo aver lasciato la bimba all'asilo, beh mi ci sono proprio rivista!fortunatamente ho un bellismo cd di un corso di musica che facciamo io e la pulce che non è propriamente dedicato ai bimbi ma che ai bimbi piace molto, quindi me la scampo ai semafori passando per una tipa che ama la musica americana Old Style!Sei fortissima!!!!!

daniela - narayan ha detto...

Ma no, tranquilla. La mia bimba io cerco di tirarla su a Pink Floyd, ma quando torna dal nido mi indica il pc e mi fa il gesto del balletto di waka-waka perché vuole vedere il video su YouTube, canzone che ormai ascoltiamo almeno 10 volte al dì. C'est la vie con i bimbi, mi sa.

Francesca Pellegrini ha detto...

Noi ascoltiamo un cd tarocco acquistato nella ridente località-vicino-alla-cittadina-di-Oh-No (ricordi?) circa 4 mesi fa e da allora incollato al lettore cd della macchina. Una sequenza di ChuChuUa, Veo Veo, KatalìCammello, Metti la canottiera e altre amene canzoncine stile villaggio-vacanze che ormai mi fanno venire il latte alle ginocchia ma che vengono richieste non appena lo sportello dell'auto fa sbam.
Un incubo...
Ma appena la lascio al nido io parto di "Ruggito del coniglio", chè è meglio!
Fra

MammaMoglieDonna ha detto...

Noi ultimamente abbiamo iniziato con Vasco.. adora "Gabry, adesso smettila!"

erika ha detto...

hai ottimi gusti musicali ^^
complimenti per il blog: fantastico :)

Mammabradipo ha detto...

Wonder, consolati! anche i miei figli ascoltano quella roba lì...

http://lavocedelbradipo.blogspot.com/2010/08/ho-perso-la-mia-mente.html

http://lavocedelbradipo.blogspot.com/2010/08/in-chissa-quale-abuso-od-ozio.html

IlGiardinODellEViolE ha detto...

Facciamo un giretto sul tuo KATALI'! ok, venite quì Katalì, katalì, katalì...
Tranquilla... sono mesi che è la mia canzone preferita! :)non sei sola!

Mamma Polpetta ha detto...

Le avventure con la Porpi sono sempre divertenti, ma sono un pò preoccupata per il nano che ho nella pancia, forse è meglio che cominci per tempo a scegliere le canzoncine per le compilations??? io pensavo di buttarmi sulla musica italiana anni 80 ma accetto consigli!

dreamE ha detto...

Hai il potere di farmi ridere anche in una giornata decisamente storta!

Alessandra ha detto...

Noi siamo nel circolo vizioso dei barbapapà...tanto che quando lavoro al computer nonchè alla tesi..la babytiranna(ebbene si i due anni sono duri per tutti) vuole assolutamente venire in braccio e vederli, nonchè prima di andare a dormire o nei tragitti vuole che la canticchi...l'altra sera momento di sfogo, aperitivo piuttosto deciso e...mi ritrovo a cantare(in compagnia) a squarciagola per il centro "evviva i barbapapaaaaa..."

MammaMaggie ha detto...

io proverei una cura disintossicante d'urto a base di CCCP e Csi. Un filo di Sex Pistols e per rilassarsi jazz freddo.
(Comunque il mio bimbo adora De André, Coltrane e Buena Vista Social Club: ihihihih!)

mela ha detto...

Almeno la Porpi ascolta un cd, a me tocca cantargli delle "canzoni originali inventate sul momento"... e che abbiano almeno due tre versi di animali sennò di stare nel seggiolino non se ne parla proprio. Come vedi al peggio non c'è mai fine e quindi: anche io vi odio. :)
p.s. complimenti per l'inserimento, noi stiamo ancora inserendoci..... e stamani m'hanno anche cazziato le maestre, sempre per dire che al peggio....vabbè!

rocciajubba ha detto...

Belvetta ha nel suo CD un mix di Shakira, Torero, boogie woogie (con il dito sulla testa...poi scambiamoci di posto..io e te..tu e me...), Compagnia!, COchi e Renato, Jannacci, Le Mondine di Novi, Ligabue, Righeira, Ricchi e Poveri, Pupo.
Mi rifaccio ogni tanto perchè vuole sentire Tiziano Ferro (Perdono e Perverso in loop).
Resisti...sopravviveremo.

Cinzia ha detto...

Ahahaha !! che ridere mi sembra di vedermi !!!! Anche Gaia mi faceva ascoltare queste orripilanti canzoncine e le peggiori sono quelle che ti regalano con i vari giornali da mamma, fanno svenire ...finalmente pero' adesso e' arrivata Lady Gaga !!!! ascoltiamo sempre le stesso pero' almeno!!!! Ahhh dimenticavo ..ha 8 anni e ancora ogni tanto ci prova a rifilarcele in viaggio !!!! P.S. si anche io ho amici con figli che ascoltavano solo vasco rossi ecc.. pero' secondo me c'e' un tempo per tutto !!!!

valepi ha detto...

I'm so sorry... no, decisamente no, non sei l'unica...
Princi ascolta solo un cd di, appunto, vecchie canzoni dello zecchino (anche se il katali non c'è) e non solo ormai, come ci capitava da adolescenti io ed il Principe Regnante conosciamo a memoria il cd e anticipiamo l'intro della canzone successiva, ma spessissimo anche noi dimentichiamo di toglierlo quando lei scende dalla macchina, continuiamo a canticchiarlo nel traffico e... orrore orrore... le canzoncine sono indissolubilmente marchiate a ferro nel nostro cervello... impossibile togliersele di testa e per tutto il giorno si cantano solo coccodrilli, tagliatelle, quarantaquatro gatti, cosacchi dello zar, gatti puzzoloni, topi in libreria e quant'altro... aiutooooo... dici che passa prima o poi??

Murasaki ha detto...

Tutte le madri prima o poi ci passano ;-)

Per un certo periodo però noi siamo riusciti a cavarcela con un cd di canzoncine inglesi per bambini, ma almeno riarrangiate per essere piacevoli anche per i genitori :-)

bubittilove ha detto...

vorrei darti il mio ontributo nel consolarti.Anche noi viaggiamo con un cd di mp3 dove trovi mix di zecchino d'oro, canzoni dei cartoni anni 70-80 e canzoncine per bimbi e anche alberto le chiama "'zoncine albi" solo che io sono più egoista e la mattina per andare all'asilo gli faccio ascoltare il trio medusa, gli concedo le canzncine solo alla sera quando rientriamo dalla casa dei nonni.. ma poi tornati a casa c'è il pututi (computer) con il signore di appe (up) i bimbi del video di Mr Brown ad Haiti, enta (cenerentola) e pongo in assortimento e se non gliele fai vedere.. son lacrime!

Anonimo ha detto...

ma quali AC/DC, ma quali Beatles!!!!!!
io nel tragitto in macchina fino all'asilo, ma anche in tutti i tragitti ascolto solo: La Marcia di Topolino (da bambina lo adoravo, ora lo odio) il coccodrillo come fa e... ovviamente il TOP: il pinguino Belisario che se non ti sei già tagliato le vene prima di sicuro ora rimedi!!

newmoon35 ha detto...

la mia adora Shakira....eh...eh..eh....

Anonimo ha detto...

Katalì- cammello yelled out loud while driving me too:-)

Wow, tu non sai che sollievo, Wonder: credevo di essere l'unica cammello-addicted per via di quel benedetto/maledetto ciddì!

Che, tra parentesi è molto ma molto più orecchiabile ed ha un testo molto più profondo e arguto, con tanto di valenza eco, di un buon 50% di melodie cosiddette adulte...!

Insomma: grazie. (Katalì, Katalì, Katalììì:-)

http://koalainnamorato.iobloggo.com

Beta ha detto...

Guarda, a volte, preferirei di gran lunga il katalì kamello piuttosto di tutte le musiche hip-hop-rap-pap-disc-mix-sticaz..... che ci obbliga ad ascoltare la grande (ma pure gli altri due ormai) non appena saliamo in macchina. Ma dico... le hanno inventate eh le cuffiette per l'mp3 ... possibile che te le dimentichi sempre e mi tocca arrivare a destinazione completamente rinco (come se non lo fossi già di mio!!!!).... uffaaaaaa...
però dai, c'è il lato bello; se incontro l'ex s-gnocco.... posso sempre tirarmela ... eh, quando una è moderna è moderna... non ci stà niente daffà!!! ;-D

mamma sfigatta ha detto...

ahahahaah
grazie delle risate alla prima lettura del tuo blog...
mio figlio ascoltava solo le canzoncine di shrek...
poi è passato ai Queen...

Carlotta ha detto...

Il gatto puzzolone
e' allergico al sapone
non ha piu' un pelo bianco
perche' non fa mai lo shampoo
mi sembra appena uscito
da un tornado uhh!
Se gli fai la doccia
ti fa il brodo senza dado bleah!
Il gatto Puzzolone
e' allergico al sapone
non ha piu' un pelo bianco
perche' non fa mai lo shampoo
si ostina a non lavarsi
e ne conosco tanti
che vogliono imitarlo

Zoe ha detto...

:D ahah

Anonimo ha detto...

Ti è andata bene.
Poteva capitarti una figlia che vuole ascoltare gigi d'alessio, la tatangelo, i Pooh o qualsiasi altra cosa inascoltabile e sentimentale a livelli di nausea acuta. Le sigle dei cartoni sono decisamente meglio.

eteVaM ha detto...

Io mentre sono al lavoro mi trovo sempre a canticchiare CoCoCo cococococo calimero dance!!!
Per mesi abbiamo sentito "cinque musicisti" (appunto un cd trovato in queste mammma-riviste) e "se guardo il tuo visino"....l'unica modernità che si concede è Bum bum dei Black Eye Peace (ma come diavolo si scrive!!!)

finalmentemamma ha detto...

ciao wonder...oramai ti seguo da un bel pò...e leggo con mooooooolto divertimento le tue avventure..nn vedo l'ora che anche la mia puzzola parli..chissà che spasso...
nn ci azzecca niente però volevo mandarti qusto link..giusto per capire come si è ridotta la nostra società..so che sei una mamma attenta a tutte le problematiche che riguardano i bambini...e che parlandon di certe cose magari certa gente capirà che fa schifo!!!ciao ciao e buon katalìcammello...

http://www.pianetamamma.it/la-famiglia/il-bimbo-nella-societa/manuale-di-pedofilia-tra-i-libri-piu-venduti-su-amazon.html

Emporio74 ha detto...

Beh, noi per quasi un anno abbiamo ascoltato questa canzone:

http://www.youtube.com/watch?v=VYPfmFYA65A

E a volte siamo stati costretti anche a ballarla.
C'e' sempre chi sta' peggio...

Anonimo ha detto...

Mia figlia, 4 anni, è in pieno trip ABBA. Le sue preferite (ripetute a oltranza xchè:voglio quella) Honey Honey e Voulez Vous... C'ho una figlia anziana,dici? Sylvia

Chiara ha detto...

presenti all'appello anche noi! a me ormai capita di canticchiarle non solo in macchina ma anche sotto la doccia o mentre metto a posto qualcosa a casa. tra l'altro da un paio di settimane alice non si accontenta più del cd, ma mi ha presa per un juke-box a richiesta, lei dà gli indizi ("pippi", "pocci"=tre porcellini, ecc.) e io devo cantare. la stessa scena, identica, si verifica la sera al momento della nanna (con sommo gaudio del papà, che malgrado notoriamente da quando lo conosco abbia la memoria di un pesciolino rosso ormai le sa anche lui).Fai spaccare dal ridere, sei la voce di tutte noi.

Claudia ha detto...

mitica. è sempre un piacere leggerti!!

Laura ha detto...

Guarda Wonder, secondo me la colpa è delle nonne! Con i figli di mia sorella hanno fatto un disastro, ecco perchè io cerco di far ascoltare più soft rock possibile al mio nanetto (che per ora sembra gradire) e di non spiegare alle nonne come funziona il mio stereo... Non so se riuscirei a sopportare "Il Bassotto Poliziotto" che esce dalle casse... :D

Anonimo ha detto...

e la mia che dice "è cacca di cammello!" come la mettiamo??
io ho risolto con cd masterizzato: dalla 1-15 le MIE canzoni preferite e dalla 15-30 le sue, così appena mi ripiglio e mi accorgo che lei non c'è più, o che si è addormentata, cambio!

la.daridari ha detto...

pensa che a me capita di cantare gino gino pilotino anche se non ho figli...

fiocco72 ha detto...

Ci sono passata anche io, ora i miei ascoltano degli obrobri di musica rap, forse preferivo le tagliatelle di nonna pina e co...

pinguino ha detto...

ehm..so che mi prenderai per scema ma dalla loro ultima vacanza nel mar rosso mio padre è tornato a casa con un cammello di peluche che canta, dato che non ha ancora nipoti era proprio per lui. Mio padre è fissato con la paccottiglia di dubbio gusto, ora la canzoncina, in arabo, fa suppergiu' come quella che canticchiavi tu e ogni volta che vado a trovarli io schiaccio la pancia di quel cammello per sentirla perchè è ipnotica..quasi quanto la mia tartaruga da piccola..no vogliamo parlare della tartaruga, dimmi se questa filastrocca non è da neuro:
chi va piano va sano e va lontano, ve lo dice camomilla,tartaruga tranquilla.
ovvio con una voce da nonnina del mulino bianco che piu' piano non si puo'..cioe' minimo o diventavo una mollacciona o al contrario una schizzata, ecco..va la seconda mi sa che è quella giusta!
si si vai di guano apes, mettici anche i limp e pure i foo fighters..la prima del greatest hits secondo me è proprio da macchina con finestrino abbassato, figurone!!

CosmicMummy ha detto...

hai visto che alla fine si è inserita??? ;-)
mio figlio è un fan di Caparezza, ma neanche lui disdegna canzoncine disney/zecchino/cartoni anni80/filastrocche varie. ultimamente però non vuole sentire il cd, vuole che si canti 'tanti auguri a te' a tutti i bimbi dell'asilo, uno per uno. mi dice un nome e si parte con la canzone.
a me capita spesso di fischiettare in ufficio le canzoncine... ormai non ci faccio neanche più caso.

Anonimo ha detto...

Presto per dirlo, però per adesso il bacarospino (appena 2 mesi) dorme solo con Placebo, Nick Cave, ed in macchina gli Hardcore Superstar, e ride come un matto quando il papo gli canta gli Iron Maiden! la musica di Vivaldi della lampada notturna lo fa piuttosto incazzare!
Fra l'altro volevo ringraziare per il blog, ho cominciato aleggerlo a 27 anni compiuti da un mese, giusto giusto 15 giorni prima di fare il test di gravidanza che inaspettatamente è risultato positivo!
Coincidenze...

Elena

PAOLA ha detto...

Sulla nostra macchina la tua scena si ripete impietosa con perle musicali del tipo "Nano-nano, la tua mano", "Sono il capitan Uncino", "...e le cicale cicale cicale cicale", "Supercalifragilistichespiralidoso", e via dicendo. Questa overdose di canzoncine trendy porta conseguenze e aspettative che dopo purtroppo si ripercuotono anche fuori dalla macchina.
Sabato sera scorso stavamo guardando X-Factor; era la puntata con le sigle del sabato sera. Quando i ragazzi con la Cuccarini si sono messi ad aprire la puntata con un mix di canzoni pietose della TV anni 70-80, ad un certo punto, attaccano con "... e le cicale, cicale cicale cicale....", alla mia gnoma si illuminano gli occhi, si gira verso di me e fa: "Adesso ariva 'a macchina del capo!!! (presente nel CD, ndr).
Funziona, eccome, ma non senza effetti collaterali: quando ha visto che non arrivava, è diventata una iena!!!!
Ciao!

Wonderland ha detto...

No, ma io vi ringrazio di cuore perché adesso mi sento molto meno sola (e scema).
Qualche suggerimento per disintossicarla dal cd delle canzoncine?

p.s. anche io la prima volta che l'ho sentita ho pensato "è CACCA DI CAMMELLO, colore caramello?" miiiii che schifo!

Anonimo ha detto...

Embè, che c'è di stano?? Io ascolto il cd delle sigle dei cartoni animati e le varie canzoncine che mi ricordano la mia infanzia anche ho qualche anno più grande di te e, soprattutto, non sono mamma!!! Quando guido voglio stare rilassata sinceramente trovo molto più sgradevole al mio udito la musica dei Limp-qualcosa e degli altri cantanti che hai elencato alla fine! Sarò anormale, mah...

MaestraLaura ha detto...

per te è un episodio...per me è la normalità! sai...aggiornamento professionale!!! visto che non riesco ad imparare le canzoncine per bambini se non le ascolto 100 volte, infilo i cd in macchina e li ascolto mentre vado e torno da scuola...verso maggio-giugno, causa calura estiva, tengo il volume basso oppure soffoco tra caldo e katalicammelli vari!!!

erounabravamamma ha detto...

mettile i concerti brandeburghesi di bach. i miei figli escono di testa quando li sentono. il pupo, che ancora non parla, tende le braccia in avanti a pugno chiuso e urla: "Yeeeah". non scherzo. e adesso odiami.

Anonimo ha detto...

ma perchè disintossicarla?! w le canzoncine x bambini!! :D

io le canticchio ancora oggi...quando meno me lo aspetto mi tornano in mente, tipo sotto la doccia (vabè, io sono da ricovero...giro ancora x casa con le moppine...)

Sasà

Anonimo ha detto...

...beh, io l'ho combinata ancora più grossa...l'altro giorno, mentre ero in una cancelleria che controllavo un fascicolo di una causa, assorta nella lettura, non mi sono resa conto che cantavo ad alta voce:..."eccolo è arrivato già Sandrino...svelerà di tutta la città i misteri..."(avete presente?!?????YOYO)...è solo quando ho alzato lo sguardo che ho realizzatom (ormai troppo tardi) ed avrei voluto smaterializzarmi: le cancelliere avevano gli occhi di fuori e mi guardavano inorridite...BEBE

Wonderland ha detto...

Ahahaha BEBE capita anche a me ma per fortuna a casa....
Evviva Sandrino! :)

Silvia ha detto...

l'unico modo per non far piangere il nanetto piccolo (13 mesi) in auto è cantare PERENNEMENTE "Heidiiii... heidiii... ti sorridono i mooontiiii..:" ecc.
qualunque altra canzone non funziona, e il cd non va bene, vuole la mia esecuzione "live".
persino la sorella (2 anni e mezzo) dopo un po' di scoccia e inizia a intimarmi: "mamma basta cantare! NON CANTAREEE!!!!"
che dire? c'ha ragione....

Melie° ha detto...

non c'è che dire, se ho bisogno di una dose di buonumore devo ricordarmi di passare di qui :-) troppo divertente! ps: ho reso il blog privato, se vuoi continuare a leggermi mandami un'email ad alice.samuelli@ymail.com in modo ti possa mandare l'invito...kiss, Melie° :-)

Lucia ha detto...

AHAHAHHAHAHAHAHAH!!!!
Come mi hai fatto ricordare quei tempi. Quante miliardi di volte ho fatto il tragitto asilo-lavoro canticchiando "il coccodrillo come fa...".
Ma il top è stato raggiunto in Sardegna: bagno con i bimbi, giocando e cantando le SOLITE canzoncine. Poi...attimo di pace...rimango da sola in acqua! Mi allontano nuotando e godendomi l'acqua cristallina. Canticchiavo e sorridevo beata. Ad un tratto vedo un ragazzo che mi fissa...io, un po' inorgoglita, gli sorrido...ma lui pare un po' ironico...e io mi accorgo, con orrore, che stavo canticchiando, da SOLA in acqua, "è il catalì-cammello, colore caramello".
Quindi, sì, ringrazia il Signore perchè ti poteva andare mooolto peggio!!!
BACI,
Lucia

Sere ha detto...

aahahahahaha poteva andarti peggio, pensa che per un periodo ho fatto la bebysitter ad un bimbo che non si addormentava senza sentirsi TUTTO L'ALBUM DI GIGGI D'ALESSIO
...cosa non si fa per campare
(senza offesa per eventuali fans di Giggi, ma molto meglio il katalicammello e il torero camomillo!!)

nomade ha detto...

ok, credo di avere il tuo stesso cd. e il tuo stesso problema nel tragitto macchina-asilo, e non solo. domani, se ti ricapita, pensa che da qualhe parte c'è un'altra mamma che canta il katali-cammello con te...

Anonimo ha detto...

stessa cosa
ma sono felice ma almeno stannop tranquille, sono 2, di 4 e 2 annni...
almeno si arriva al supermercato senza troppa fatica... per i viaggi più lunghi, purtroppo finito il cd, cominciano a dessere stanche e non c'è canzoncina che tenga :(

regina87 ha detto...

Uhahahahahah! L'immagine del cammello con tag su fb è bellissima!
Ma lo sai che io invece ti invidio! Mio figlio le canzoncine le snobba, ma è da un mese che si è fissato con "Vip in trip" e girare con un 17mesenne che ha tra le mani il tuo i-phone (perchè sennò sclera di brutto) sul quale scorre il video di uno che mixa parole come ca..o e aids (abbiamo la versione non censurata) non è proprio il massimo del buongusto. Sono una madre degenere e devo passare al rock americano!

http://mamma-e-poi.blogspot.com/

Mrs. Spiff ha detto...

Io sto iniziando a convincermi che 'il gatto puzzolone' è la più bella canzone del creato. Ti consola? Arrivo alla fine dei tragitti auto senza voce, perché Zampetta non vuole il cd, no, lei vuole la voce della mamma!!!! Aiuto! (in questo periodo funziona anche La canzone di Marinella :-P)
p.s. personalmente odio quelle che hanno il bimbo che sta buono in macchina.

Neofanta ha detto...

Con questo "catalì-cammello" mi hai incuriosita, ora lo cerco su youtube! Complimenti per il secondo inserimento all'asilo, mi sembra un'ottima notizia! La Porpi è davvero una bimba speciale, degna della sua mamma!
Una domandina, che mi ronza da mesi: dove hai comprato quel bellissimissimo pigiama scozzese rosa (quello di La magra consolazione)? Lo adoro, e dire che non impazzisco per il rosa! Saluti, Neofanta

Wonderland ha detto...

@Neofanta è di Victoria's Secret PINK :) regalo della sorellina, moooolto carino! Credo facciano anche spedizioni.

Ragazze scusate ma i nani che ascoltano L'INNOMINABILE compagno di Lady Tata... come può accadere sta cosa orribile?
AAAAAAAAARGH

Anonimo ha detto...

Beh basta pensare a tutte le persone con gusti musicali pessimi, ce n'è di donne che impazziscono per alessandra amoroso & company e manco sanno chi sono gli arcade fire. pensa ai nani che sono obbligati a sorbirsi uomini e donne, i pacchi o altri programmi trash perché le mamme li guardano. poveri bambini. :(

Moony ha detto...

In tema della musica messa in macchina ai nani mi ha fatto molto ridere questo video che gira parecchio in rete e che molte di voi avranno visto: http://tv.repubblica.it/copertina/baby-rasta-si-calma-solo-con-il-reggae/56257?video

Chiara (mi piace chiamarti per nome) complimenti per l'inserimento?? Ti parla già di qualche amichetto/amichetta? Mi piace sentire i miei nipotini quando raccontano dell'asilo e quindi a volte mi chiedo..chissà i racconti di Viola?

Wonderland ha detto...

Ciao Moony, sì racconta sempre dello stesso bambino, "Japoco", che oggi ad esempio si è fatto la pipì addosso. Poi ripete cose random delle maestre, tipo "non è successo niente" o "adesso mamma torna" o "adesso tutti seduti". E' un tesoro :D
Certo, ancora ogni tanto piangiucchia ma la vedo più tranquilla e lasciarla non è un dramma.

Neofanta ha detto...

Ho trovato il sito, Grazie!! Quante belle cosine! Neofanta

Anonimo ha detto...

la mia educazione musicale del porcellino è iniziata nella pancia, roba leggera, fino anche a Elisa Liga ecc.. ed ora per calmarlo devo CAANTARE io, cioè riconosce la differenza tra Cd e voce della mamma, solo "alla fiera dell'est" (che mi viene ogni tanto da fare un test di personalità a Branduardi) o "Banner Lo scoiattolo"! e ha solo 6 mesi.
quando parlerà e potrà chiedere chissà come farò!

Anonimo ha detto...

Ciao Wonder... bhe se ti può consolare il mio nano (16 mesi ieri) pretende di ascoltare solo musica romagnola che il papà in un moto di orgoglio delle sue origini gli ha fatto scoprire su un canale del digitale che ripropone concerti di tutta la famiglia Casadei a nastro dalle 00.00 alle 24.00!!!! in pratica sequestra il telecomando e ad ogni tentativo di cambio comincia a urlare come un pazzo... e io mi ritrovo a canticchiare come te "romagna miaaaaaaaa....." che bello!
Baci e buona giornata!
mammasvegliada16mesi

Claudia-cipi ha detto...

mmm
a me puoi sentirmi in ufficio che canto "il caffè della peppina", senza una briciola di pudore o vergogna (se non per il fatto che sono stonata, mavabbè)
ti consolo o mi compatisci?

Anonimo ha detto...

Non conosco il cammello di cui parli, ma almeno non é questa (questa andrebbe proprio abolita per oltraggio al pudore):

Chi asciugava i pianti miei
MAMMA BUONA era lei...
In cucina cucinava
MAMMA CUOCA canticchiava...

Io la sera nel lettino
MAMMA NANNA lì vicino...
La mia mano nella sua
MAMMA AMICA mia!

Due piu' uno fanno tre
MAMMA SCUOLA accanto a me...
mal di pancia o starnutivo
MAMMA MEDICINA avevo...

MAMMA TORTA ogni anno
quando c'era il compleanno...
MAMMA REGALO poi
non mancava mai!

Poi la grande delusione
della prima passioncella
e arrivò MAMMA SORELLA...

Lei mi strinse sul suo cuore
io dimenticai il dolore
con MAMMA' CONSOLAZIONE...

Non sapevo ancora che
quella mamma era per me
tutto quel che al mondo c'è...

E in un attimo imparai
MAMMA TUTTO è lei!


Lu

ilovemymom ha detto...

tu ringrazia che canticchi il katalì cammello...
io mi sono trovata a canticchiare "ascella ascella mi lavo l'ascella mi faccio la doccia e mi levo la jella"... sempre adorabile babymix che parte in autoplay come accendi il motore e ti flippa il cervello.
vergogna? parliamone.

Anonimo ha detto...

cara wonder il mio cucciolo passa da chu chu wa, al ballo della casalinga per poi scatenarsi con la banda bassotti, urlando "fanatici!"
ma chi è alla frutta veram sono io, che oltre che ascoltare le canzoncine in auto, le ascolto e le ballo allo sfinimento(divertendomi come una pazza tra l'altro) al lavoro alla scuola materna.
adoro ballare con le pulci e vederli ridere!!!
eli

zauberei ha detto...

Wonder cara - che dirti qui si oscilla tra il bruco arturo, un trans di terza mano che canta con la voce di Cristina D'Avena, e Vinicio Capossela, che onestamente è un po' meglio. Io te lo consiglio molto Vinicio perchè i bambini ne vanno pazzi, e cantare che cos'è l'amor è meglio di "ciao pesce ora si esce" grande hit del bruco arturo, ancorchè post operazione.

MamaMagò ha detto...

Ok,allora non ti dirò che ieri la Minuzzola, 14 mesi quasi precisi, è impazzita quando son partiti gli Slayer e muoveva il suo capoccione molto poco capellato pazza di gioia.... :)

bussola ha detto...

ero alla presentazione del libro del cavoletto, nelle retrovie, quando ho sentito una scarpetta di bimba che urtava contro la mia schiena e una ragazza bionda che la teneva in braccio che sospirava... - Pfu, è troppo lontana! -

Ho avuto l'impressione che quel caschetto riccioluto biondo di bimba ti fosse familiare... per impegni imprevisti non sono potuta venire alla presentazione del tuo libro... anche se l'ho letto e divulgato

Wonderland ha detto...

ero io! ero io! :D
ma lo sai che almeno 4-5 persone hanno riconosciuto i riccioli polpetti :DDD allora non è vero che faccio foto irriconoscibili e proteggo l'identità di mia figlia!!! p.s. alla fine ci siamo fatte largo, al momento della firma, e abbiamo anche rimediato i biscottini (senza latte) :D

Claudia-db ha detto...

Io mi sento cattivella ma sulla mia auto si ascolta solo Virgin radio e quando mia figlia implora musica più dolce metto i Cold play.... quella roba l'ascolta in macchina di mio marito che si è fatto fregare...passino i cartoon anni 80, ma lo zecchino mai e poi mai, piuttosto smonterei lo stereo!!

Donne e basta ha detto...

Ciao. PERMESSO!!? ti abbiamo trovato da Nina... nn so perché, da lì siamo state attratte direttamente al tuo link, e infatti.. bel blog! Vieni a trovarci anche tu, dai..

cippetta ha detto...

Anche qui ha spopolato "Carletto", "L'ocona sgangherona", e compagnia bella..ora gli piace tanto max gazzè "Quindi"..per fortuna, visto che lo ascolto 2000 volte al giorno..

Nina ha detto...

Ciao Wonder ^_^ una vita che ti seguo e mai nessun commento...comincio da mo! Non ho figli per ora e non per mia scelta anzi a dirla tutta è un po' che sono a caccia ;)
Ci ho aperto un blog sull'argomento, per fare un po' di sana auto-ironia che aiuta a vivere! Piuttosto se a qualcuna di voi andasse di dare un'occhiata mi trovate lì...Wonder ti aspetto!

Micaela ha detto...

A proposito di cambiamenti prima e dopo l'essere mamme... mi hai ispirato questo post... passa a leggerlo, grazie!
http://lemcronache.blogspot.com/2010/11/prima-e-dopo.html

MammaNews ha detto...

che ridere! Anche io non sono stata capace di fargli amare la vera musica: ci ciucciamo solo musichine di nani, girotondi, il caffè della peppina e via così. In questo senso quando sentiamo Wak Waka è un evento. E l'altro giorno sistemavo i panni e canticchiavo (senza averne alcuna coscienza) "quel confettino alla frutta che prima di dormire ti mangi tuuuuuuu".. :-O

Karmen ha detto...

E' successo anche a me. Proprio col katalì cammello, trasformato, dopo una improvvisa presa di conoscenza, in un motivetto arabo. Era estate, però...

La_Border ha detto...

Ahahah..
Io però sono a favore delle canzoncine sceme, e so che quando avrò una figlia avrò finalmente la scusa ufficiale per rispolvera tutti i vecchi classici di Cristina ;)

Questo non vuol dire che non ci sbatterò in mezzo con discrezione anche qualcosa di più adulto, ovviamente.. ;-D

L'aspirante scrittrice ha detto...

E oggi ricomincia lo Zecchino d'oro! Non vedi l'ora che la polpetta si innamori delle nuove canzoncine, vero?

Ps: grazie per averci informato del blog di Paola!

http://vorreifarelascrittrice.blogspot.com/

mammazzoetorno ha detto...

E' da un po' di sere che la topastra quasi duenne quando spengo la luce per dormire chiede "talolo" (tavolo), ovvero "ci vuole un fiore", canzone per me bellissima, ma la vuole ripetuta all'infinito, e se dopo un po' provo a cambiare motivetto, pensando che si sia addormentata, si sente nel buio la voce perentoria richiedere "talolo"...
Eccoci. Per fare un tavolo, ci vuole il legno....

Anonimo ha detto...

scaricata musica,fatti due cd, funziona!!!la tartuchina (di 8 mesi) in macchina gradisce musica!
grazie!
cate

margie-o ha detto...

per fortuna questa fase la prima l'ha passata e la piccina deve ancora iniziarla. Se ti può consolare la grande (7) è passata dalle winx a Caparezza, quindi puoi sempre sperare per il futuro.

Blog Widget by LinkWithin