il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

giovedì 28 luglio 2011

Design per davvero? > GIOCHI DA VIAGGIO: minimo ingombro, massimo divertimento.

Vero, che l'ho detto un milione di volte che 'mi sto iniziando a interessare al design'? E qui vi avevo addirittura mostrato foto e video della stanza Polpetta.
Stavo quasi iniziando a pensare 'perché non aprire una rubrica dedicata agli oggetti e accessori per bambini più cool e utili in circolazione', ma poi mi sono ricordata che una delle tante cose belle di avere un blog è conoscere un sacco di persone interessanti.
E io ho conosciuto lei.
Il suo blog è un angolino del web tanto essenziale quanto stiloso, pieno di post, suggerimenti e idee innovative. Perché spesso le cose utili sono anche belle e viceversa, basta saperle trovare. E lei in questo ha un talento speciale.
Ehehehehe (risatina malefica): avete fatto due più due anche voi?
E' con grande piacere che vi presento una nuova, piccola, fiammante rubrichina di questo blog:


Ogni puntata parleremo di un argomento, e - surprise surprise - a sceglierlo sarete voi :)
Vi piacerebbe sapere quali sono i lettini più pratici e belli in circolazione? Avete un angolino della cameretta che non sapete come arredare? Volete un suggerimento per un regalo speciale?
Non dovete fare altro che scrivermi, e Design per bambini risponderà alle vostre domande con un post dedicato :)

Così come ha fatto con me, che ho suggerito un argomento 'scottante' viste le vacanze imminenti.
---

QUANDO IL DESIGN VA IN VACANZA
Soluzioni pratiche e belle per muoversi coi piccoli 

Sicuramente quando si viaggia con bambini a qualsiasi prodotto di puericultura si richiede che sia pratico, piccolo e leggero!
Il portabagagli della macchina infatti non é senza fondo come la borsa di Mary Poppins e i papá non sono piú quei fustacchioni robusti...é bene quindi risparmiarli dal sollevare troppi bagagli pesanti. Ma é davvero un impresa selezionare il minimo indispensabile, con i bambini questo concetto non esiste: hanno bisogno dei loro giochi e di tutto ció li possa aiutare a mantenere le loro abitudini anche in vacanza: per tenerli impegnati quando nel primo pomeriggio bisogna rientrare a casa che il sole é troppo forte e per non stressare troppo i genitori con stranimenti da cambiamento!


Ultimamente hanno preso piede una vasta gamma di prodotti per bambini in cartone, dai giochi a piccoli mobili grazie anche a nuovi speciali trattamenti che riescono a rendere il cartone ignifugo ed estremamente resistente all'acqua. Ecco quindi che portare la casetta delle bambole o un tavolino e delle sedie per la sessione pomeridiana di pittura non é piú un problema!

Ma i bambini vanno intrattenuti anche durante i lunghi tragitti in viaggio, quando magari un DVD non é abbastanza. Ecco quindi che delle costruzioni in cartone come quelle proposte da Kids on Roof sono l'ideale: leggere, poco voluminose, ma estremamente versatili per poter costruire avveniristiche architetture tridimensionali magari durante un lungo viaggio in treno.

Per chi non si é organizzato per tempo con tattici acquisti on-line, la rete offre per fortuna tantissimo for free. Oltre a innumerevoli stampe da colorare (anche per chi come me é allergico a principesse e a orsacchiotti in cerca di milele), si trovano vere e propri cartamodelli per costruire macchine fotografiche, ... ma addirittura anche veri e proprie sedie e dondoli. Per chi anche con figli organizza vacanze last-minute basta quindi solo una connessione internet ed una stampante!

Link utili:
Kidsonroof + GreenLullaby + Paperpod + Foldschool > oggetti, mobili e giocattoli in cartone
Made by Joel + BonecasDePapel > stampabili e colorabili sooo cool
Baby Box Camera > stampabili su Etsy

Grazie ancora a DesignPerBambini!
Cosa ne pensate di questa nuova rubrica? Mi farebbe piacere avere i vostri commenti!
E mi raccomando, mandateci i vostri suggerimenti e domande :D

Condividi

47 commenti:

Wanesia ha detto...

Complimenti bellissima rubrica e bellissimo blog ^^

Elena e Manuele ha detto...

mi sono già innamorata!

serenamanontroppo ha detto...

L'idea della rubrica di design mi piace e la seguirò per queto con interesse.
Ho dato anche una veloce sbirciatina al blog design per bambini...sono rimasta affascinata e credo che potrei aggiungerlo ai preferiti!

Robin_Dovehovistote ha detto...

Bene, brave, bis!
Ho intenzione di arredare la stanza del piccolo, vi seguirò con attenzione!

Silvia gc ha detto...

Un inizio sfolgorante. Bravissime, come sempre.

La Femme du Chef ha detto...

Bellissima idea! Con i bimbi c'è sempre bisogno di nuovi spunti, possibilmente utili e belli al tempo stesso.

ciao ciao

Anonimo ha detto...

che ancora una volta mi farai spendere un sacco di soldi....'naggia
Chià

dhebora ha detto...

idea carina questa e idee carine quelle proposte :-)

Wonderland ha detto...

grazie a tutti! sono felicissima che vi piaccia, ho scoperto che design non sempre fa rima con cose inutili e costose: anzi! gli oggetti segnalati da DpB sono spesso il perfetto connubio tra qualità, versatilità e prezzo, quindi sono più che felice di scoprirli e segnalarli :D

BeLyra ha detto...

Sei geniale! Sul serio!

BeLyra ha detto...

Sei geniale! Sul serio!

bg ha detto...

Ottima ed utilissima idea quella della rubrica! alcuni suggerimenti sono da copiare immediatamente!!

pollywantsacracker ha detto...

la casetta in cartone ce l'ho, o meglio, ce l'avevo perché le bimbe l'hanno ovviamente sfasciata. E' stato bello, comunque. La potevano pitturare tutta.
Per me la caratteristica fondamentale di un oggetto per bambini è che li intrattenga lontano da me per più di due ore. :D Ecco, nelle prossime puntate tieni presente anche questo mio punto di vista.

Wonderland ha detto...

@polly era di una delle marche segnalate? sono curiosa di sapere la durata dei prodotti! ovviamente il cartone non è eterno ma a occhio sembrano resistenti...

mammadisera ha detto...

Fantastico!!!!

pollywantsacracker ha detto...

@wonder: me l'hanno regalata, e ad occhio e croce, essendo di hello kitty (argh), poteva essere della sanrio (???). Detto tra noi, non è che ci entri e crolla, no. Però con tre bambine dentro i tempi di resistenza sono abbastanza ridotti. Il tavolo e sedie che hai postato non potrebbe reggere ai 25 kg delle mie suine da compagnia.

unamammaperdue ha detto...

bellissimissima rubrica :)

laboratorio progettincorso ha detto...

siamo appena diventate lettrici fisse....approdate dal blog design per bambini...in bocca al lupo per la nuova avventura!

Anonimo ha detto...

continuate così!!! bellissima idea. non mancherò di chiedere in futuro
Federica

cily ha detto...

geniale!

LauraP ha detto...

Bella l'idea della rubrica.. la seguirò con tanto interesse.

Un appunto per la casetta di cartone: dura pochissimo!! A mia figlia è piaciuta tantissimo, s'è divertita a viverci dentro e a decorarla.. peccato che è una Unna e l'ha distrutta in meno di una settimana...
Almeno non crea problemi con la raccolta differenziata :-)

Valerybutterfly ha detto...

Bellissima l'idea!
aemh..io che son un'adulta 26enne senza prole,mi son innamorata delle baby box camera...LOL

Wonderland ha detto...

Valery PURE IOOO!

Peggy Lyu ha detto...

bellissima rubrica!
e bellissime idee... peccato che non ho figli per arredare loro la camera..
Continua così Wonder!


http://peggylyu.blogspot.com/

mafalda1980 ha detto...

Rubrica geniale!
Anche Ikea è design secondo me :)
Grande Wonder!

Moony ha detto...

Grande fusione! Io voglio il paperpod rocket...non ho figli ma la mia gattina impazzirebbe dalla felicità!

sulsecondobinario ha detto...

Bellissima idea....brava!

Anonimo ha detto...

ehm... scusate, io in questo momento mi sento tipo la sorella taccagna di Becky Bloomberg che mentre lei fantasticava su completini griffati per il pupo le regalava la rivista "il bambino frugale", però dai... queste cose carine son carine, stilose son stilose... ma davvero sono UTILI?

"I bambini hanno bisogno dei loro giochi e di tutto ció li possa aiutare a mantenere le loro abitudini anche in vacanza"... ma anche no. La vacanza è vacanza, gli orari che si fanno sono sballati, le abitudini saltano... siamo sicure che sia proprio necessario avere la casa di cartone portatile, con un telo da mare e due sedie i bimbi da che mondo è mondo si fanno una capannuccia. Senza alcuna polemica, eh...

Non so, forse è solo che vedo bimbi sempre più annoiati ma circondati di COSE, poi riguardo le mie foto al mare (mia madre era insegnante e stavamo 3 mesi nella casa al mare: 5 persone in un bivani) e mi vedo a terra a colorare, a giocare con le mie sorelle con un insalatiera di plastica in testa e un cucchiaio di legno come scettro, a fare la casa di fiammiferino in una scatola da scarpe, ad inventare mille storie con le mollette per il bucato (quella gialla era femmina, quella blu maschio, quella verdina a seconda delle interpretazioni, forse oggi diremmo transgender).
In vacanza non hai i tuoi giochi? bene si colorano i sassi, si cercano le conchiglie (se al mare), si inseguono i grilli.
chissà forse i bambini rischierebbero pure di divertirsi!

L.

Miriam Schinello ha detto...

Ciao Chiara, sono tua follower da un bel pò, ma come sempre riesci a stupirmi con le tue iniziative, sei una mamma super, piena di idee e vitalità!
Penso che ti voterò per l'award, sai sto facendo un giro di blog che seguo e sto scegliendo i preferiti :)!
Beh che dire..in bocca al lupo! Io non ci tento neanche, ho aperto il blog da pochi mesi e non credo mi voteranno in molti, cmq in alternativa potresti venire a vederlo, mi piacerebbe una tua opinione, sai anche io sono mamma, di due splendidi pesti, 2 anni e quasi 11, sono disuccupata e nel tempo libero mi piace occuparmi del blog, è come una distrazione per me, dal quotidiano.
Ti mando un caro saluto e se ti andrà ti aspetto!
Ciao a presto!

vanessa ha detto...

Incredibile, 2 dei miei blog preferiti... insieme!! che meraviglia! la nuova rubrica è bellissima, complimenti!

Anonimo ha detto...

Fikissimo!

Wonderland ha detto...

Grazie Myriam appena riesco passo a trovarti :)
L. una cosa non esclude l'altra, e visto che i giochi ai bambini si comprano - checché se ne possa dire - segnalare alternative carine, versatili, fatte con materiali naturali e molto stimolanti per la fantasia mi sembra davvero carino.

Anonimo ha detto...

ci piazeeeeeeeeeeee!!!!

GiorgiaLand ha detto...

VOGLIO LA PALLA MERAVIGLIOSA, DOVE SI COMPRA!?!??!?!?!

Giorgia
http://giorgialandblog.blogspot.com/

GiorgiaLand ha detto...

VOGLIO LA PALLA MERAVIGLIOSA, DOVE SI COMPRA!?!??!?!?!

Giorgia
http://giorgialandblog.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

Per carità wonder non era certo mia intenzione criticare, era solo una riflessione mia scaturita da questo post i cui prodotti sono e restano deliziosi. Mi spiace esser sembrata pedante. Comunque si di giocattoli checche' se ne dica se ne comprano... Troppi!
L.

fabiana ha detto...

bellissima rubrica!!! poi mi hai fatto entrare in un mondo pazzesco! quante cose bellissime!!! ma la macchina fotografica stampabile??ADORO!!
grande! bravissima wonder!

Anonimo ha detto...

Bella rubrica,devo dire che alcune cose le costruivo io col cartone per i miei bimbi..ma averle già pronte non è male eheh..^_^
Complimenti al blog,è da tanto che ti leggo (da Alf) ma non ti avevo mai scritto. Bella anche la camera di Porpy (adoro ikea). Rossana.

Laura ha detto...

Che bell'iniziativa Wonder!! :) io le adoro le casette di cartone! Il bello è che i bambini possono divertirsi a personalizzarle! con gli adesivi o dipingendoci su anche con le manine! La casetta delle bambole poi deve essere mia... ok anche la macchina fotografica! A presto! :) Laura

Anonimo ha detto...

..giusto per completare il quadro delle casette in cartone, ci sarebbe anche la meravigliosa Villa Julia di Mariscal per Magis.
Ben lontana dallo stereotipo della casetta!
http://www.magismetoo.com/products.php?id=182
Claudia

PolvereDiStelle ha detto...

Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

Maddalena ha detto...

Io, che sono una di quelle che tifa per l'inventarsi giochi con due legnetti e un pezzo di tela, penso anche che non sia mai troppo presto per iniziare ad amare il bello. Quindi, ben venga questa nuova ottima collaborazione - la seguirò con molto interesse anche io che non sono prole munita, ma che queste cose le vorrei per me ;)

Poi, lo stile grafico "Machedavvero?" ormai è un must :)

Anonimo ha detto...

Non e' bello...DI PIU'!!!

GiorgiaLand ha detto...

...ma sai che mi sono venuti in mente i vestiti di carta e le bambole di carta da ritagliare della Famiglia Cristiana anni 80?
Ci giocavo da mia nonna!
Giorgia
http://giorgialandblog.blogspot.com/

mammacianci ha detto...

Wonder, che dire...Seguendo il tuo blog anche un bradipo con un solo neurone verrebbe stuzzicato nella fantasia! Sei un vulcano di idee! Very compliments:-)

Anonimo ha detto...

ecco un'idea per il prossimo post: le luci: quali luci per la stanza dei bambini a parte la solita luna dell'ikea? mi piacerebbe qualcosa da parete con degli animali, magari di carta. aspetto con ansia! ciao Marina

Profetessa ha detto...

IO questa ragazza la seguo da molto tempo, è proprio in gamba!

Blog Widget by LinkWithin