il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

martedì 23 agosto 2011

Monterosso e fermate improvvisate

Questo post non ha un lieto fine.
Dopo aver scattato queste foto sono scivolata sugli scogli e il tappo dell'obiettivo è finito in mare. Mi è uscito un insulto talmente bruto che la signora a fianco ha portato via il bambino.
Ma va bene. Che sarà mai ricomprare il tappo di un obiettivo il 20 agosto. Dopotutto li vendono in tutti i supermercati, proprio vicino alla crema da barba. E gli obiettivi non sono una di quelle cose che si rigano come le guardi.
Sigh.
Siamo stati a Monterosso e non ho mai amato Trenitalia così tanto. I vagoni puzzano, caldi di umanità sudata e affannata, i sedili sono sporchi, i finestrini appannati di dita e graffi. Però dal paesello ligure dove ci troviamo ti scaricano direttamente alle Cinque Terre nel giro di una mezz'ora, e non sembra vero.
Di Monterosso avevo già parlato e postato alcune foto, ma è una delle 5T più grande e offre scorci e immagini sempre nuove. E aperitivi. E aria fresca dopo una giornata di quarantagradi - Polpetta che non dorme nemmeno un minuto - capricci - seppelliamo i dinosauri - no tirali fuori - sono caduta nella sabbia - spina nel piede - blablabla. Lo sapete meglio voi.



Alla fine, mi rendo conto, parlo sempre di aperitivi e gelati. Haha.
Ok, parliamo anche di altro: vestiti. Non voglio dimenticare la sensazione del pizzo contro la pelle abbronzata. Dei colori chiari: bianco, giallo. Delle gonne leggere. Degli sguardi che l'abbronzatura rende così luminosi. In una parola: dell'estate.

Abbiamo cenato, o meglio: io ho guardato Lui che si finiva una dopo l'altra una quantità di cozze imbarazante.
"Si chiamano muscoli."
"No, cozze."
"Muscoli."
"Cozze. E sono una montagna!"
"Colpa tua che non le mangi."
"Scusi, non è mica che vuole due cozze?"
E' così, offrendo delle cozze non mie, che abbiamo conosciuto i vicini di tavolo. Livornese lei, genovese lui, entrambi - guarda un po' - capotreno. Scesi all'improvviso a Monterosso, primo giorno di vacanza, andavano al Sud.
"Perché eravamo sul treno e io le ho confessato di non aver mai visto le Cinque Terre."
"E allora l'ho fatto scendere! A forza!"
"Con tutte le valigie, senza albergo, così."
E sorridevano. Mi sono augurata che sprenotassero tutto e improvvisassero l'intera vacanza. E' un po' che non giro fermandomi dove mi va per quanto mi va, ripartendo all'improvviso, sentendomi libera. Dovrei farlo più spesso.





Non era una giornata qualunque, a Monterosso. Una strana processione, con frati che portavano enormi crocifissi in legno incastrati nella cintura e sostenuti senza mani, ha preceduto un rito particolare. Candele accese, lasciate in acqua dopo un tuffo, che dalla riva oltrepassavano gli scogli e uscivano in mare aperto. E' stato molto suggestivo.
Ho cercato un po' ma non ho trovato il nome di questa ricorrenza: ne sapete qualcosa?



 La vacanza sta per finire, ho troppe foto e poca connessione, troppi progetti ed energie sparse, da radunare. Però settembre si avvicina, e anche se il mio sarà un frullatore ne sono felice.
Anche se.
Me ne rendo conto fin troppo bene.
Sono per le fermate improvvisate.

Condividi

41 commenti:

Sirrusina ha detto...

Cavolo come ti invidio!
Avrei voluto godermele pure io appieno le 5T anzichè fare la toccata e fuga+scarpinata!!
La ricorrenza non la conosco, ma conoscendo un po' il mare (sono sicula!) la processione a cui hai assistito sembra tanto la commemorazione che facevano una volta i pescatori dei morti/dispersi in mare.
Magari non è questa, non la prendere come oro colato ;-)
In queste ultime settimane anche mia nipote è tornata a non dormire la notte ed è davvero stancante, quindi ti capisco... per di più io l'indomani lavoro! :-P
Goditi questi ultimi giorni perchè l'effetto "costa crociere" è assicurato!!! :-D :-D

Sirrusina ha detto...

Ecco lo sapevo!! :-D
ho toppato alla grande!!
ecco dove lo spiegano ;-)
http://www.cronaca4.it/cronaca/monterosso_una_grande_folla_di_fedeli_alla_processione_in_onore_di_san_giovanni_battista.htm

A. ha detto...

Le feste dei patroni in Liguria sono tutte così, quindi sarà stato il santo patrono di Monterosso.
Nello specifico, i crocifissi pensatissimi vengono custoditi nelle chiesette che chiamiamo oratori e vengono portati in processione in occasione del santo. In genere li portano quelli che fanno parte delle arciconfraternite, non sono frati e fanno sforzo, si, ma anche un po' scena ;-) da me al mio pasello il tutto finisce con ua scalinata lunghissima fatta di corsa con la madonna a spalla e i cristi (come chiamiamo questi crocifissi)..una sorta di prova di forza insomma....
le lanterne vengono gettate in mare e esposte alle finestre.
In effetti per chi non è del posto deve sembrare strano, il mio fidanzato ha assistito quest'anno per la prima volta ed era basito :-) diceva che nemmeno in sicilia :-)))
se era il 14 o 15 agosto cmq poteva essere lo stella maris....
Baci

Espritavivre

tua fedele follower di twitter che non puo twitterarti perche ho il profilo privato :-)

per qualsiasi domanda sulla liguria.. son qua :-D

A. ha detto...

cmq dovrebbe essere la festa della mdonna bianca, il 17 agosto :-)

saretta m. ha detto...

Cavolo il tappo dell'obiettivo in mare il 20 d'agosto...Eh no!!!Cmq io davanti all'obiettivo ho applicato un banale vetro neutro che almeno lo protegge e se non altro se si riga con 15€ e anche ad agosto ne trovo facilmente un altro!

E quel treno lo conosco bene...Giusto due settimane fa me lo sono preso a Savona e sono scesa al capolinea: La Spezia...E per arrivare a casa mancavano ancora un regionale verso firenze e un intercity verso Orvieto o_O!

Bellissime le tue immagini, ma ahimè con il nome della manifestazione non ti posso aiutare!
Buon radunamento di idee ed energie!

mafalda1980 ha detto...

Spero tu non ti sia fatta male, scivolando sugli scogli! A me è successo dieci giorni fa, e avevo la Purulla in braccio. Maledetto muschio.
Davvero suggestive le foto delle candele nell'acqua. Non c'entra molto, ma mi ricordano la cisterna basilica di Istanbul.
Buon proseguimento!

A. ha detto...

@Sirrusina: ma S.Giovanni è il 24 giugno :-) che è patrono di genova e di un bel po di posti da noi :-))

Sirrusina ha detto...

muhahahah :-D si si ho toppato doppio!!! :-D

le Fate del feltro ha detto...

che belle le foto delle candele, chissà che spettacolo dal vivo! non è che sei stata anche a Lerici? così mi dai qualche aiuto per la mia vacanza ;)
ciao,fata pinella

Gaia ha detto...

Ciao Wonder :)
posso chiederti che programma usi per fare i collage delle foto e applicare il testo? Photoshop?
grazie ^^

Gaia

Zia Atena ha detto...

Io me so 'npo stufata di farti sempre i complimenti e per le foto e per tutto il resto...

Quindi ti dico solo che una di quelle coi lumini e' lo sfondo del mio desktop...

:-)

Anonimo ha detto...

Che meraviglia le tue foto!!!
LA festa è quella di S. Giovanni Battista :)

Baci
parl'Anto

Propofol ha detto...

Le tue foto comunque sono bellissime! dei colori luminosissimi e delle inquadrature sempre originali. Non sarai una professionista, ma sei un ottima fotografa!

Francesca ha detto...

Poteva andarti peggio... se ti può consolare io qualche anno fa mentre ero in piedi su uno scoglio sono stata atterrata da un'onda improvvisa e mi sono fatta tutto lo scoglio a pelle d'orso a faccia in giù STRUSCIANDO...ti lascio immaginare..quando sono riuscita a risalire grondavo sangue, i segni su braccia e gambe mi sono andati via dopo anni. Ti giuro che non sto esagerando..con buona pace del tappo dell'obiettivo, meno male che non ti sei fatta male tu.
Ma il tuo vestito?! Troppo carino!! Adoro quelle fantasie estive!

niky feltrolilla ha detto...

foto bellissime e tu e la porpi siete meravigliose a dir poco!!

Anonimo ha detto...

Non so se possa consolarti ma giusto oggi pomeriggio, proprio su degli scogli (ma a Borghetto Santo Spirito), ad un mio amico è caduta la canon eos mark II (sui 2500€- centinaia di euro più, centinaia di euro meno) direttamente in acqua (in realtà ci sono stati alcuni acrobatici salti sugli scogli stessi che l'hanno totalmente sfracellata). E si è pure rotto la caviglia cercando di savarla. Oltre il danno la beffa..

Comunque oltre i complimenti per le foto, complimenti per il fisico! Sarà che quando avevo l'età della polpetta mia madre non era certamente filiforme, ma coomplimenti per il fisico!!

Un abbraccio.


Lila


Ps: ma la tua canon quanto l'hai pagata? E l'obiettivo era del kit o lhai comprato?
Sto meditando anch'io un acquisto e ora come ora non mi sembra il caso di chiedere al mio amico di reflex.. :D

Anita ha detto...

mi piacciono un sacco questi tuoi post spensierati e pieni di foto (poi le 5 terre per me sono un posto favoloso) lo sò ti commento sempre le stesse cose... che bei post, che belle che siete, che belle foto, che bel blog, ma che ci posso fare se è vero?? :D

serena ha detto...

spero che non ti sia fatta male!! per il resto grazie delle foto, sono splendide....ma parliamo del tuo abito??? so che non vuoi fare diventare il tuo blog un fashion blog, ma non volevi nemmeno fosse un foto blog :-)))..Io ne ho uno simile ma nero, col pizzo e i fiorellini, preso a Londra...ti porego dimmi che anche il tuo l'hai preso lì, così convinco il marito a tornarci a settembre..ahahahah....(PS: ho notato anche il look perfetto della Porpi..splendida!)

where rainbows end ha detto...

E' proprio bello cominicare la giornata lavorativa con un post pieno di bei posti che chissà se avrò la fortuna di vedere!
Godetevi questi ultimi giorni che purtroppo quando tornerete a Roma vi aspetta il caldo africano con il sole che allegramente dice: 'SCIOPPA UOMOOO!!' come dice il comico Giacobazzi!
:)

El_Gae ha detto...

Spero di non risultarti inopportuno perchè non è quella l'intenzione... in queste foto sei incantevole. Lo dico in modo spassionato!

Giulia ha detto...

Si chiamano moscioli qui ad Ancona ;)

Frantina ha detto...

Ti ho scoperto da poco,anche se non sono una mamma e sono diventata una tua accanita lettrice!La tua bimba un tesoro!le foto stupende!!
Pensa che mi hanno fatto venire un pò di nostalgia per la Liguria, mia terra di origine! Al mio di paesello,a ponente,molto meno curato del levante, i lumini in mare si mettono per buon auspicio, per proteggere i pescatori e per ringraziare e ingraziarsi il dio del mare. Se progetti una vacanza a Londra fammi un fischio, Pimm's e guida assicurati! V.

Anonimo ha detto...

Ciao Wonder!
Un consiglio al volo da un'altra appassionata di fotografia. Come ti ha già suggerito qualcuno qui sopra, un filtro UV è la soluzione migliore. Probabilmente, se non hai un obiettivo dal diametro particolarmente raro, è più facile trovare il filtro UV (alla peggio anche di pessima qualità, li ho visti persino in qualche autogrill!) del tappo.
Se proprio non trovi nessuno dei due, appena smetti di usare la fotocamera soffia sulla lente frontale e ricopri tutto l'obiettivo con della pellicola. Sì, del domopack... è ridicolo e poco pratico, ma efficace almeno contro sale e sabbia. Fai attenzione e ricordati di soffiare (o passare il pennellino a soffietto, se ce l'hai), altrimenti intrappoli granelli e polvere tra lente e pellicola e fai più danno! : )
Buona fortuna, Cat

Greta Cuocamattarella ha detto...

mmmmh, ricordo una tragedia simile in un'isola sperduta di non so quale arcipelago greco... quei posti dove puoi godertela e fare poche ed essenziali cose: prendere il sole, fare aperitivi, gioire della vacanza in coppia e fare foto... ero ancora una convinta fan della pellicola e la batteria dalla misura assurda della reflex analogica mi abbandonò, insieme al mio contegno.
ed ora domandona: ho tolto alla nana i latticini da quasi 20 giorni perchè pure lei (argh) aveva iniziato a svegliarsi da un paio di mesi tipo 7 o 8 volte a notte. ora siamo scesi a 3 e non so fino a che punto possa essere quella la causa; la porpi dopo quanto era migliorata col sonno notturno milkfree?
belle le foto, come sempre.

Anonimo ha detto...

Beata te! Niente ferie da prenotare e giornate agli sgoccioli, tempo a volontà e voglia per goderselo: lavoro a tempo pieno da quando ero ventenne e non ho mai provato queste sensazioni. Grazie per farmele conoscere.
La Stefy

sonia ha detto...

che invidia come viaggi cn la polpetta!
io tra una settimana affronto la mia prima vera vacanza cn Asia avra' 4 mesi e mezzo non vedo l'ora.

kris ha detto...

Ciao!
le candele lasciate in acqua si chiamano "lumini".. li metti in acqua e devi guardare il tuo fino a che non sparisce tra le onde..altrimenti il tuo desiderio non si esaudisce.. è molto suggestivo

kris

Fra ha detto...

le tue foto sono una meglio dell'altra! sei molto brava, anche se il mio parere è da dilettante a cui piacciono le foto :)

Roberta (mammafotografa) ha detto...

Aaaahh Wondeeeer......a te stà Liguria quest'anno ti ha fatto benissimo!!!!! Scrivi da Dio, scatti da Dio, editi da Dio, ma non tornare........resta e scrivici da li!

Anonimo ha detto...

pensando a te:
http://www.clickinmoms.com/store/product.php?productid=17522&cat=0&page=&featured=Y

Cris ha detto...

SONO MUSCOLIIIIIIII hahhahahaha!! cmq brava continua a venire dalle mie parti senza dirmi niente, zoccolaccia!!!!

Anonimo ha detto...

Mi dici dove hai preso il vestito?? E quello della Porpi?? Non fare la fashion blogger a metà, dacci qualche riferimento!

Wonderland ha detto...

Oooh é vero scusate mi ero dimenticata :) Il mio abitino é di Bershka e quello di Porpi é Petit Bateau.

Gloria Photos ha detto...

ciao wonder... ti leggo da un po' anche se sono una convinta childfree, ma mi piace un sacco seguirti/vi...


da fotografa, un consiglio al volo! se manca/perdi il tappo, semplice rimedio d'emergenza: il panno per pulire gli occhiali davanti alla lente e un elastico per tenerlo fermo!

e per "tutelare" la lente sempre e comunque, un filtro uv, meglio se di quelli slim tipo b+w!

belle le foto dei lumini, in varie zone della liguria si fanno queste celebrazioni con i lumini in mare...

un abbraccio e... si chiamano MUSCOLI!!! :-)
io genovesissima litigo sempre col fidanzato di origini napoletane... che ovviamente li chiama COZZE! ma per me non si può sentire :-D
e poi anche in francese sono... MOULES! :-)

pollywantsacracker ha detto...

a parte che io dico le coSSe. Quindi comincerò a dire i muscoli. anche se nessuno qui capirebbe.

niente, volevo dire che finché c'è vita c'è speranza. anche per noi madri.
quest'anno ho prenotato un appartamento su Home Holidays, a caso, presso l'unica affittuaria che m'aveva risposto. Siamo state a Livorno, io e le bambine e basta, capisci? Abbiamo fatto il giro delle spiagge da Pisa a Rosignano Solvay. E una volta che non avevamo voglia di mare ci siamo svegliate e ho detto "Ragazze, oggi Torre di Pisa o santuario di Montenero?". Capisci? E' stato orgasmico, anche se i primi due giorni, sulla spiaggia di scogli, volevo morire. :D

Gaia ha detto...

Speravo mi rispondessi, che fai ti tieni i segreti per te? ;))

Lu ha detto...

le tue foto sono macighe... complimenti!

lucianacaramia@hotmail.com ha detto...

ciao wonder
sono la lu di elle (quella che ha segnalato il tuo libro) e devo complimentarmi con te per il blog e per queste foto splendide!
Ti chiedo una cosa che ho visto han già chiesto altri ma non trovo traccia della risposta: che tipo di canon usi? Devo attrezzarmi anche io per l'arrivo della polpetta ma sto cercando un modello che faccia anche i video di qualità..
E che programma usi per le foto?
ciaux!

beepbeepmommy ha detto...

Che flash! Rivedere l'eco di quei posti nelle tue foto. Monterosso mon amour! Ci sono stata giusto quest'anno, i primi quindici giorni di agosto! L'amore per Monterosso è stato ereditato dai nonni materni che hanno vissuto lì per anni e ora una zia, in virtù di quello stesso amore, ha comprato una casa che figli e nipoti (io) scrocconi sono ben lieti di godere!...E se continuo a parlarne mi viene voglia di ritornarci subito!
Grazie quindi per aver alimentato il ricordo!

Daniela Little Kitchen ha detto...

Ciao, che bella scoperta per iniziare la giornata! Parlo del tuo blog naturalmente! Mi dispiace per il sacrificio del tuo obiettivo, ma le tue foto sono veramente stupende!

precariamente81 ha detto...

E' strano vedere queste foto (peraltro bellissime) sapendo che ora Monterosso non c'è più .. per via dell'alluvione ...

Blog Widget by LinkWithin