il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 29 agosto 2011

Ozio.

C'è questo mio zio che io adoro, che ogni tanto ci veniva a trovare in vacanza e - dopo un anno passato a lavorare - comprava il giornale, afferrava un calice di vino, stendeva i piedi e dichiarava:
OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO OZIO.
Che è una cosa meravigliosa. Bearsi della propria nullafacenza come uno stato di grazia. Dedicarsi a quei piaceri perduti, tipo leggere un giornale di seguito dall'inizio alla fine o ascoltare un cd senza fare altro, lasciando che il multitasking muoia di stenti e la mente respiri.
Questa è la mia immagine per 'ozio':



Io oggi ricomincio a lavorare coi piedi sotto la scrivania e la testa ancora dispersa fra mare e creme solari. Confesso di non aver oziato a dovere, ma avevo degli ottimi motivi.
Non credo nei rientri soft, ma ci siamo concessi un respiro in montagna prima di riprendere il lieve affanno di tutti i giorni.
Quest'anno sono tra quelle che si chiede con una certa disperazione: 'ma quando inizia l'asilo'?
Ah, ma quante cose che vengono prima. Lavori da consegnare che oggi è già tardi, il Porpleanno da organizzare e poi... e poi....
Meglio ricordare parte di queste vacanze. Semplici e bellissime.
Non so come sia successo, ma il mio atavico pessimismo è stato momentaneamente sostituito da uno stato di edonista beatitudine. Contemplativa e fotografica. Un po' scema come sempre, divertita. Che riesce a nutrirsi di qualsiasi cosa e ovunque. Della verace Oh-No come delle altrui barche. Di un aperitivo al tramonto e di un libro su un prato. Di immagini che voglio ripescare quest'inverno, quei giorni no in cui il morale sarà tre metri sotto un treno, le mattine buie e i venerdì sempre troppo lontani.
E' ora di ricominciare, ma ricordando un po' di cose.




 Nella prima foto è la diLui menta. Nelle altre uno scorcio di Sestri al tramonto, coi bambini che giocano con la fontana a spruzzi. Non è bellissima? Non sono corsa a giocare anche io e un po' adesso me ne pento.
Il quality time ha senso solo se bilanciato dal quantity. Ecco, l'ho detto.

Libertà: un volo, didascalico. Un paio di braccioli nell'acqua alta. Un prato da esplorare.
Per me, quei dieci minuti in cui esplora :) E il lusso di fare un picnic vero, con piatti e posate, nel cestino che abbiamo fatto finta di regalare ai miei per Natale e invece usiamo noi. Che brutte persone che siamo. Muahahahaha.
Cos'altro?
Oh già: riaprire cassetti e fare un tuffo nella propria infanzia.

Quasi quasi mi commuovevo...

Ultima immagine. Una foto che mi piace moltissimo, mi rilassa istantaneamente. Ogni tanto voglio tornare qui a guardarmela, e basta.
Bye bye estate.


Condividi

47 commenti:

Anonimo ha detto...

"bye bye estate."

quando ho letto mi è venuto un brivido e ho pensato: noooo! ecco l'ha detto (scritto). allora è proprio vero...
mi rassegno.

grazie per le tue foto, luccicanti.

Cinzia

PS: anch'io ho un compleanno imminentissimo da organizzare, e un asilo da cominciare ecc ecc. Attendo con ansia la sorpresa per i compleanni di cui parlavi ma sono fiduciosa che arriverà in tempo!

Serena ha detto...

Wow...bellissimo post, quasi quasi mi commuovevo anch'io!!;)) Davvero, è allegro e nostalgico allo stesso tempo...le foto poi, sono stupende. Buon rientro a lavoro!^_^

veru ha detto...

Io non ho avuto una vera estate ed è stata la prima volta nella mia vita. Non ho oziato, non ho abbandonato il pc, non ho lasciato lo stress anzi ne ho accumulato altro. Non so cosa voglia dire, per questo 2011, addio estate. Sto programmando la vacanza con la V, quella seria che questa estate è saltata ma rimpiango il momento dell'ozio, ozio, ozio che solo l'estate sa regalare.

Ps: la tua svolta fotografica mi piace molto molto molto.

BNC ha detto...

le foto dei bimbi che giocano con l'acqua sono le mie preferite, effettivamente un giretto tra gli spruzzi te lo potevi concedere ;-)
io amo l'ozio

Mia ha detto...

Qui si vive un po' come a casa tua, con un marito/padre part time per via del lavoro ed è verissimo: IL QUALITY HA SENSO SOLO SE BILANCIATO DAL QUANTITY! Non potresti trovarmi più d'accordo visto che lo vivo sulla mia pelle tutti i giorni. Per noi niente vacanze però...non ora almeno...
Sto aspettando l'asilo perchè la stanchezza inizia davvero ad avere la meglio, e non so quanto resosterò ancora...

Alessandra1966 ha detto...

Il mio ozio comincia domani... Che bello partire quando tutti sono in crisi da rientro...

mafalda1980 ha detto...

Scrivi e premi controllo! Mitico. Chissà se esiste ancora.
Bisognerebbe confezionare un pacchetto di estate da scartare durante l'inverno, e queste foto ne sono un eccellente esempio.
Buona settimana

Chiaraluce Littledreamer ha detto...

Passerò di qui anche io, durante l'inverno futuro, per fare il pieno della serenità che riempie il quantity-quality time delle tue foto...

Martina Maccione ha detto...

ciao! sono una tua nuova fan, in attesa di sapere se sarà "machedavvero..." :D

Sono curiosa di sapere che libro stavi leggendo, non si vede dalla foto!

Per me niente ozio, e il multitasking è attivo da giugno 2010! Scoppierò?

alterElle. ha detto...

Che belle foto... quest'estate davvero porta via con sè tanti bei ricordi, almeno questo mi consola! oggi si ricomincia, ed è dura!

Buona giornata :) .

Rebecca ha detto...

mette un pò di malinconia questo post per l'estate finita, ma regala sorrisi per ciò che questa estate ci avrà siguramnte regalato a tutte, nani o non ani, lui o non lui, tutte l'estati lasciano qualcosa di indelebile! Ma è ora di tornare con i piedi per terra e pensare all'inserimento al nido, sperare nel telefono sche squilli per un colloquio e cercare di rispettare tutti i nuovi propositi...grazio Wonder i tuoi post mi fanno sempre riflettere e mi regalano attimi solo per me! PS il complenno della mia pulce sarà a dicembre ma non mi sono dimenticata della tua promessa di qualche tempo fa :-D ... ah le foto sono sempre più spettacolari!

Maddalena ha detto...

Che bello :)
Anche per me oggi ritorno in ufficio, dopo una chiusura di ben un mese...ho passato anche io delle splendide vacanze, anche se la mente non staccava mai...ormai non ci riesco più, devo sempre fare qualcosa di produttivo, altrimenti non mi sento a posto...sigh

Uno dei miei buoni propositi per l'autunno - voi non ne fate mai? tipo quelli per il nuovo anno, alla fine settembre è un po' un altro inizio - è di imparare finalmente a lavorare a maglia, voglio farlo da anni, voglio diventare una knit warrior ;) e ho bisogno di un hobby più manuale dopo troppa "cerebralità"!

Wonderland ha detto...

Maddalena io invece vorrei imparare a fare robe col feltro perché ho visto spillette e mollettine per bambini troppo cuuuute *___* Ma vabbè, ho mille cose da fare PRIMA.

Grazie a tutti dei complimenti sulle foto :D

Il libro è 'Lo spazio bianco' di Valeria Parrella, molto bello.

NO che non mi sono dimenticata della sorpresa per settembre, anzi ora sono diventate BEN DUE! :D

El_Gae ha detto...

Odddiiiiioooo! Il compleanno dei gemelli, e l'inzio del nido (di tutti e tre :( )
Ansia ansia ansia ansia ansia ansia.
Vorrei riuscire ad entrare in una delle tue foto. Anche nel bicchiere di menta

Anonimo ha detto...

noooooo.......bellissimo post ma a me è scesa un pò di malinconia perchè hai concretizzato - ancora una volta - quello che sento ma che non riesco ad esprimere!!!!

serena ha detto...

Nooooo...ma ti prego!!! cioè tu quando recitavi pimpulu pampulu parimpampu avevi proprio la copia esatta della stella di creamy!!! troppo avanti...e il grillo parlante?? che flashback!mia zia aveva un negozio di giochi, in cui ho trascorso buona parte della mia infanzia, giocando con le varie Baby Mia e Nintendo...e con quel grillo parlante completamente rimosso, tornato alla mente..

Rossana ha detto...

Che bel saluto all'estate... poi con le tue foto bellissime.. lo sai che quando le guardo mi viene voglia di saltarci dentro come faceva Mary Poppins nei quadri di Bert..hai presente? E poi quanti ricordi..il grillo parlante..fantastico!

chi_cri ha detto...

col grillo parlante siamo tornate indietro di..quanti anni? meglio non verificare e non saperlo!
nel mio caso non è tanto il rientro al lavoro, quanto il rientro al lavoro che faccio che è stato avvilente. ma a settembre si è pieni zeppi di buoni propositi, la lista è lunga come l'autostrada del sole!

Illo ha detto...

Mamma mia, che salto nel tempo... Quest'anno ho fatto vacanze un po' atipiche, ma un po' di sano OZIO me lo sono gustato...e ne ho assaporato ogni singolo minuto, garantito!! ^__^

In attesa delle sorprese di settembre (Due??!!), grazie ancora Wonder per le emozioni quasi fisiche che riesci a trasmettere ogni volta! :)

Cristina ha detto...

Buaaaa che bel post :°-)
Bye bye estate sì!
Stupnederrima l'ultima foto! Magica!!
Io ogni tanto andrò a riguardarmi queste:

http://conigliogiallo.blogspot.com/2011/08/salento-sea.html

http://conigliogiallo.blogspot.com/2011/08/salento-gallipoli.html

Francesca ha detto...

Emozionante. Davvero.
Immagini splendide, ritratti veritieri degli aspetti che solo l'Estate, unità ad una buona dose di relax psico-fisico, ci sa regalare.

Baci

Silvia & Olivia ha detto...

Le foto sono tutte bellissime! Lasciano trasparire le sensazioni di quell'istante!Mi hai regalato un brivido quando ho visto il GrilloParlante, tanta nostalgia ma lo conservo ancora funzionante!Ciao, Silvia.

Mirtilla ha detto...

ho la lacrimuccia!!!!

Cristina ha detto...

Che bei ricordi di un'estate!!!Magari poter ricominciare!!!buon inizio di settimana!!!
P.s. Bellissimo il cestino da pic nic!!!

ratatouille ha detto...

NOOOOO...LA FOTO CON IL GRILLO PARLANTE NON DOVEVI POSTARLA.... MI E' QUASI SCESA UNA LACRIMUCCIA.... ANCHE PER ME E' UNO DEI PIU' BEI RICORDI DELL'INFANZIA, CHE ANCORA CUSTODISCO GELOSAMENTE!!!

Anonimo ha detto...

...grazie Wonder....io quando vivo dei momenti così intensi mi fermo per fotografare tutto nella mente per poi tirarlo fuori nei momenti di buio, nebbia e freddo...nei momenti in cui il tempo corre e non ti accorgi del sole che ti scalda le braccia o del vento che gioca con le nuvole...

Come sempre fai delle foto stupende e, dall'abbigliamento tecnicissimo e dalla postura da calciatore professionista, penso che porpi abbia battuto il daddy :-)

ciao Claudia

Pinedda@casaslinghe ha detto...

ti adoro. ecco, l'ho detto.

where rainbows end ha detto...

ecco la mia oggi è la giornata no..
Quest'estate non ho visto posti così belli, non ho staccato veramente col cervello, troppe ansie troppe paure...
però ci son state delle giornate piccole e solari come quelle di ieri.. E allora grazie a questo post in questa giornata no dove per me è tutto nero, senza un lumicino a rischiarare l'orizzonte ho ripensato a ieri e magicamente il respiro è tornato quasi normale...
Attendo per le sorprese!! :)

Wonderland ha detto...

Wooow, questa cosa di suscitare sensazioni positive è bellissima, perché era lo stesso effetto che facevano a me certe foto che adoravo e allora... niente, sono soddisfazioni. Grazie a tutti :*

Anonimo ha detto...

Ciao, ti leggo da poco ma apprezzo molto il tuo stile.

Ho una curiosità: che lavoro fai esattamente?

Wonderland ha detto...

Haha, esattamente non lo so nemmeno io. Diciamo che, in generale, scrivo. Su magazine (Cosmopolitan) sul web (Vanity, Style, PianetaMamma) e anche sui tovaglioli del ristorante. E poi mi incasino la vita con altre cose. Sai quelli 'una ne pensano e cento ne fanno'? :)

SuSter ha detto...

Non ho ricevuto: avevo chiesto "AQUILA". A-Q-U-I-L-A. Aquila.
Ora, scrivi e controlla: Gelo.
Eh eh...

fede ha detto...

Paripampù! Creamy... quanti ricordi! Un bel post per ricordare l'estate :-)

Francy ha detto...

il G R I L L O P A R L A N T E *.*
lo adoravo!

Anonimo ha detto...

finalmente commento! ho letto tutto (ma tutto tuttissimo) il tuo blog e mi fa un po' strano vedere le foto dell'estate quando ieri leggevo di te in pieno spirito natalizio.
bacioni, chiara
(che foto meravigliose!)

katie ha detto...

grazie per questo post!!!!!!!!!!
per le foto e per le tue parole... azzeccatissime al mio stato d'animo!!!...
sei fantastica, come sempre!!!!!!!
bacio a viola!!!!!!

xina ha detto...

Leggo sempre e non commento mai. Ma non potevo ignorare queste immagini: il grillo parlante che non mi hanno MAI voluto regalare (insieme alla Baby Mia è il mio sogno mancato di bambina) e loro......le bacchette magiche!!! Anche io le avevo, rigorosamente di cartone!!!

Manigold ha detto...

Bellissime foto e bellissimo blog.
complimenti e un saluto alla piccola Viola.

Luisa ha detto...

oddio, su quel coso a forma di stella con cui si trasformava Evelyne m'è venuto il magone, guarda.

Luisa ha detto...

ah già era Creamy! Mamma mia, io li adoravo tutti quei cartoni!

BeLyra ha detto...

Ma tu lo sai che non c'è mai un tuo post che non mi piaccia???Ti adoro!Gli ultimi post dell'esate poi,trasmettono un sacco di sensazioni,con quelle foto meravigliose...ma non solo,sono molto profondi.Tanti tanti complimenti Wonder,e un bacio alla Viola!Ma quanto cresce?Ti seguo quasi dall'inizio e wow!Come passa il tempo!

Joelle Van Dyne ha detto...

Il cestino da pic nic è un mio sogno proibito.
Invidia.

Anonimo ha detto...

Quanto ti odio! ... :))))
Io ho sempre voluto avere il mitico grillo parlante! Quanto lo volevo! Ho mandato anche via i punti e ho aspettato per giorni il suo arrivo! Sto ancora aspettando. Non è mai arrivato. Mi viene da piangere.
Anche "bye bye estate" mi ha fatta piangere.
:|
:)
Francesca

S ha detto...

iiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiihhhhhhhhhhhhhhhhh

creamy!!

*_______*

Ja ha detto...

Grazie Wonder...
è bello sperare che il pessimismo possa lasciare spazio ad una "edonista beatitudine"...
Io che ho passato la mia prima estate da mamma in maniera orribile, e che dico "bye bye estate FINALMENTE!" spero di trovare lo stato di grazia in quelle che verranno...
Grazie a te per la leggerezza che mi lasci nei 5 minuti in cui riesco a leggerti...

mela ha detto...

tre cose:
1)le foto sono BELLISSIME!!!!!!!! brava veramente.
2)anch'io avevo fatto la bacchetta di Creamy!!! che ricordi! l'adoravo! peccato non averli conservati...
3)un po' di invidia per tutte le vacanze che hai fatto ;)
oh-no, la liguria, la montagna! ma come fai???
beata te! ogni tanto pensa a chi s'è fatto solo una settimana di vacanza... sigh! mi consola sapere che qualcuno mi pensa :)
BUON RIENTRO!

sognarenoncostanulla ha detto...

Senti, come fotografa sei molto brava. Ma ti invidio tanto la lente che usi:P

Blog Widget by LinkWithin