il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

martedì 13 settembre 2011

Avevo troppa panza, mi sono iscritto a danza

"Ecco l'orario, i prezzi... aveva già in mente qualcosa?"
"Gli addominali. Lo vede qua? Non sono incinta, eh: c'ho la panza. Mio marito, lui è fissato, fa pilates, yoga, e allora quando mi vede dice che sto tutta con 'sta panza di fuori. E' vero, guardi!"
"Ma sa, dopo un bambino..."
"Due! Due bambini! Tre anni e quindici mesi."
"Complimenti!"
"Quindi voglio fare gli addominali."
"E poi?"
"E poi boh... ma questa lezione, la posturale, mi aiuterebbe a tenere la panza in dentro?"
"Beh la posturale aiuta la postura ma non tonifica molto, sa, la posturale è di mattina e poi..."
"Ho capito: ci stanno le vecchie."
"Ma le interessavano orari in mattinata?"
"Orari entro le 18. Dopo quell'ora io muoio."
"Eh?"
"Intendo che finisce l'asilo."
"Ah."
"Quando avrà due figli capirà."

"Me lo dicono tutte le mamme che vengono..."
"Ma lei è giovane, ha ancora tempo!"
"Beh anche lei! Le dò massimo venticinque anni."
"Ah, evviva! Ne ho un po' di più... Ma sa, abbiamo deciso di fare bimbi giovani perché (motivazione e storia) e poi ci siamo trasferiti qui perché (storia di famiglia dal bisnonno ad oggi) e dopo è arrivata la seconda (storia della seconda, comprese malattie esantematiche) e quindi adesso c'ho la panza. Capito? Ma tu di dove sei?"
"Eur."
"EUR ANCHE IO! Dove?"
"Dunque prima abitavo (breve storia di via Isacco Newton) e poi ci siamo spostati (di come una casa condivisa con la nonna può cambiarti la vita) e adesso qui (ovvero: fare trenta km ogni giorno per andare a lavorare). E poi la gente qui, è diversa da Roma Sud."
"E' vero...è vero..."
Attimi di comprensione.
"E insomma, va bene: quanto mi faresti di sconto?"

Dopo aver mollato le pupe il primo giorno di scuola, ho accompagnato la mia amica F. a chiedere informazioni in palestra. 'Ci metto due minuti' è stata la premessa, ma i trentacinque minuti di chiacchiere di vario spessore e forma le sono valse il 15% di sconto sul quadrimestrale o il 20% sull'annuale. Non so se ha fatto più breccia la panza o l'Eur, fatto sta che dovrebbe fare un master dal titolo 'Risparmiare empatizzando', 'Chiacchiera e vinci' o 'Avevo troppa panza/mi sono iscritto a danza e m'hanno pure fatto lo sconto'.
Io, del tutto negata a chiedere il benché minimo trattamento di amicizia, ho trafugato un foglietto degli orari e annuito alle sue chiacchiere, rendendomi conto che nella vita ho molto molto da imparare.

Condividi

42 commenti:

Brunhilde ha detto...

Ma.. leggo bene sul box qui a fianco: è oggi il compleanno della Polpetta?
Tanti auguri!

Maria Pia ha detto...

...tanta stima! ;-)

francesca ha detto...

QUANTO HAI RAGIONE!!!! Bisogna fare come la tua amica!! io invece pistolona nn mi becco mai lo sconto :((((!!!!! Ps: mio figlio ADORA quella canzoncina!! la balla di continuo!!! Avevo troppa panza/mi sono iscritto a danza/mi sono appassionato/e questo è il risultato... hahahahahaha

Peggy Lyu ha detto...

wow...mi presti la tua amica? =)
devo anch'io imparare a chiedere gli sconti....
com'è andato l'arrivo in asilo? spero tutto ok!

Yaxara ha detto...

Quando aprono le iscrizioni al Master? Mi prenoto!

ELENA ha detto...

La palestra è un argomento che mi sta molto a cuore visto che la frequento e visto che non ho figli sto giro ho anche io da argomentare. Mi alleno 3 o 4 volte la settimana (kick boxing), gli allenamenti durissimi (credetemi, ho visto ragazzi vomitare le prime lezioni perchè non erano abituati allo sforzo)dovrebbero forgiarmi nello spirito e nel corso: balle. Uscire 3 volte la settimana di casa alle 9 di sera equivale, specie con la brutta stagione, ad un calcio nelle palle e tutte le calorie che brucio che recupero i successivi pasti avendo una fame da leone visto che mangio a pranzo e non ceno la sera dovendo andare ad allenarmi, ma quando ce la faccio, che soddisfazione!
Della danza l'unica cosa che ho provato sono i cereali "pancia piatta" ... non so se avete capito quali, non capisco perchè non fanno su di me lo stesso effetto... sarà il latte solo parzialmente scremato?

leone2000 ha detto...

chiedere lo sconto (o cmq avere trattamenti di favore) è un'arte, complimenti alla tua amica!

'Avevo troppa panza/mi sono iscritto a danza' diventerà un tormentone!

El_Gae ha detto...

Come ti capisco. Io per anni mi son portato dietro mio padre che è un campione olimpionico a Montreal 76 di trattativa estrema. Da vergognarsi di averlo a fianco... ma efficace, quello si.

Gio ha detto...

Wonder, io sono esattamente come te... mi sotterrerei piuttosto che chiedere uno sconto, e dunque se lo facessi, con enorme sforzo, sono sicura che mi verrebbe malissimo, del tipo che inizierei a balbettare!

Cristina ha detto...

Eh eh mi hai fatto morire dal ridere come sempre, ma poi mi sono resa conto che anche io dovrei andare ad iscrivermi in palestra e che la mia voglia da farlo sta a zero!

Pinkdaisy ha detto...

O mamma mia! E chissà che deve essere la tua amica in coppia con la madre... da qualcuno deve aver preso ;)
Wondy m'hai fatto scompisciare dalle risate, nn riesco a smettere!

Rori ha detto...

io odio la palestra ... sono mamma da 9 mesi ... stamattina mi peso ... sto ancora allattando come una mucca e non solo non ho perso i kili in più presi in gravidanza ... ma sto lievitando come un panettone ... stamattina la bilancia segnava +2 ...

http://simplesolutionsproject.blogspot.com/

ELENA ha detto...

Mi viene in mente quella canzone "la paranza è una danza che si balla nella latitanza"..... non so perchè

Patalice ha detto...

...e per sbaglio io, che non centro nulla con il tuo mondo, incappo in te... e sento una mamma che mamma non ci si sentiva ma che finalmente non parla di cacca che sa di borotalco ma di voltastomaco... ma non quel voltastomico da post sbornia, che tutto sommato era piacevole... beh cambiando discorso e tornando sul seminato... io HO una palestra e devo dire che siamo una gran brutta razza noi palestrati...

mafalda1980 ha detto...

@Elena, nella canzone era citato anche il movimento di panza!
Wonder, è bello leggere la vita di tutti i giorni filtrata attraverso le lenti di allegria e intelligenza :)

StelleGemelle ha detto...

mia mamma è un portento per quel che riguarda sconti..delle volte mi vergogno...ma come fa bene!!!...anche perchè al massimo ti dicono no!!!
io un pò mi vergogno!!!
...ma alla fine ti sei iscritta o no?!?!?!?

stefania ha detto...

Io cercavo un corso per me, nemmeno lo sconto, e ho finito per inscrivere alla lezione prova la bambina... io resto a guardare!

monica@SemplicementePerfetto ha detto...

Hai ragione c'è tanto da imparare soprattutto da persone come la tua amica, forse è il caso di provare a imitarla e vedere se fanno lo sconto anche a me... in ogni caso mi hai fatto ridere, grazie :-)

Pentapata ha detto...

la tecnica a sfinimento paga sempre.

MammaTogata ha detto...

Da qualche giorno ho iniziato ad usare lo stepper in casa (vecchio attrezzo comprato ai tempi che furono ed utilizzato circa dieci volte in tutto).
Per ora l'unico effetto che ho ottenuto è che mangio di più. O_o
Al momento scarto l'ipotesi palestra...quante volte mi sono iscritta, ho pagato e poi non ho frequentato.

secondo binario ha detto...

Io neanche alla bancarelle ottengo 50 cents di sconto!!!

Anonimo ha detto...

sta cosa delle chiacchere per farsi fare lo sconto non mi piace tanto. e tantomeno chiederlo uno sconto. ma perchè? se questo è il prezzo, questo si deve pagare. e se mi pare troppo alto vado altrove. non siamo mica sempre al mercato. in generale, sta cosa dello sconto perchè mi sei simpatico mi sa di quelli che
"c'ho un amico che/conosco uno che/a mio cuggino".
come se senza i contatti giusti non si riuscisse a pagare un prezzo equo o ad avere un servizio buono. e questo, secondo me, non mette in buona luce un esercizio commerciale.
intendiamoci, una cosa è il trattamento di favore fatto una volta all'amico/parente/clienteabituale, una cosa è lo sconto chiesto/fatto a uno sconosciuto solo perchè abita nella mia stessa zona o la pensa come me. mi sa un po da "posso decidere i prezzi perchè qui comando io" oppure "ho il trattamento speciale/la lista vip perchè sono figo".

controcorrente

Wonderland ha detto...

Coi prezzi che hanno le palestre da queste parti, col 20% ci fai poco.... Che poi random, a fine anno 'grande sconto' e tu che hai pagato prezzo pieno te la prendi in saccoccia. E vabbè.

ELENA ha detto...

Una volta, decisa a buttare giù i rotolini della pancia, sono andata in una palestra, l'insegnante di aerobica che mi ha accolto in sala aveva unghie laccate fucsia lunghe circa 15 cm quadrate, pantaloncino stringichiappa grigio, body fucsia a perizoma sopra il pantaloncino, scaldamuscoli coordinati, mi ha detto che se volevo potevo assistere ad una lezione oppure nellaltra sala c'era una dimostrazione di danza del ventre, non ho potuto fare a meno di dirle "mi scusi ma lei sembra uscita dal drive in e questo urta profondamente il mio amor proprio e poi non so molto di danza, ma di ventre ne ho già abbastanza del mio", me ne sono andata e non mi sono pentita perchè avri dovuto accendere un mutuo per quella palestra e per di più sentendomi una mer... la cosa fondamentale è trovare un ambiente familiare, alla mano e fare qualche amicizia che sprona alla costanza

Anonimo ha detto...

se chiedo uno sconto e lo ottengo penso che il commercinate sia ladro, perchè se non chiedevo nulla mi avrebbe fatto pagare più del dovuto. non credo che a fare lo sconto ci perda.
allora chi paga a prezzo pieno è un fesso? non importa se si tratta anche di un solo euro, è l'atteggiamento da furbetti che da fastidio.

Alis

Anonimo ha detto...

è proprio quello che intendevo Wonder. proprio perchè in molti casi lo sconto non cambia granchè, quasi quasi si fa piu bella figura a pagare il prezzo pieno piuttosto che far moine per pochi soldi. e per quei pochi euro ti pare di essere piu furbo? non credo ci sia molto da imparare da questi atteggiamenti, sarà che quelli che fanno i furbi mi stanno un po sulle scatole ma io la penso cosi.

controcorrente

Lady Nutelliel ha detto...

In Aprile pareva che ci fossero mirabolanti promozioni per i nuovi iscritti al Gran Centro Sportivo che Fa i Miracoli a Roma Ovest.
Soprattutto, ha il miracolo di stare a cinque minuti di motorino da casa.
Andiamo a chiedere informazioni. L'anno prima c'era lo sconto per iscrizione di coppia, ora solo se si iscrive tutta la famiglia.
Immaginando che le due gatte di casa non facciano testo, per invogliarci all'iscrizione ci sciorinano le altre combinazioni possibili.
Ci chiedono che lavoro facciamo.
"Io i miracoli part-time, lui è free lance"
"Ah, per le partite iva c'è uno sconto"
Gli chiedono "Dunque sei una partita iva. A che ordine professionale sei iscritto?"
"Nessuno. Sono un tecnico informatico."
"Non sei un notaio, un avvocato, un giornalista...?"
"Emh, no."
"Allora niente sconto"
"Ah, vabbé"
Io invece facendo i miracoli part-time ma non per un ministero o una grande compagnia assicurativa, bensì per piccola e ignota azienda, perdo diritto a ogni agevolazione.

Insomma, loro sono partiti anche pieni di buone intenzioni ma, smontati dal non poterci fare uno sconto-motivazionale, hanno deciso di togliarci 200€ dall'abbonamento annuale, e dilazionarlo in 4 rate senza finanziarie di mezzo.

Però, cacchio, se fossi stata un notaio di quelli con studio in centro o, più abbordabilmente, dipendente full time di una grande azienda, lo sconto sarebbe stato pure gradito ma non così necessario ^_^;;;

E vabbè, famocela pija bene...anche da sudati e s-palestrati :-)

Robin ha detto...

Io mi devo iscrivere domani sera: mi mandi la tua amica? :D Rifiuterei uno sconto anche se mi venisse offerto, "non vorrei disturbare"... o_O

E tu non ti sei iscritta a danza finalmente?! Avresti dovuto approfittare dell'occasione, -20% è sempre meglio che niente: tanto lo sai che prima o poi ricomincerai, vero? ;)

B. Road ha detto...

Anche io voglio iscrivermi in palestra!!! Sono due settimane che giro come una matta per cercare il prezzo migliore...ma quanto cavolo costa andare in palestra????????
Mi toccherà farmi bastare la wii fit!!!

Anonimo ha detto...

sei straordianaria quando racconti la quotidianitá...altro che feste martini...che non ci vuole fegato e tutti sono capaci di descrivere.

E' nel piccolo quotidiano che l'iperealismo del tuo blog brilla di piú. baci, sabina

Anonimo ha detto...

da anni vado in piscina a fare acquagym, che però come dico sempre mi fa più per il cervello che per la panza.... sono talmente fessa che quando c'è qualche sconto promozione ecc.. ci pensa direttamente la mia insegnate a chedere per me.....
non imparerò mai ma che vuoi fare?
a presto
Mara

la ha detto...

Ahahahah! Dovrei decidermi anche io ad iscrivermi in palestra!
Hai davvero un bellisimo blog!

Anonimo ha detto...

Ciao Wonder!ho 21 anni e mi è capitata l'occasione di andare a Londra a fine novembre(tu dirai 'estica..',ma aspetta adesso capirai!) ,sono molto eccitata perchè non ci sono mai stata però purtroppo ci vado solo per tre giorni che alla fine saranno nemmeno due fra viaggi e cavoli vari..ahimè..
da quanto ho capito dai tuoi post,leggendoti in questi mesi, sei un habitué di Londra!
sto scegliendo i posti più interessanti,ma mi piacerebbe sapere quali sono le cose che consiglieresti assolutamente di vedere(per esempio se dovessi scegliere un solo museo o un posto per andare a mangiare o un negozio per lo shopping ecc ecc..)?o semplicemente quali sono i tuoi posti preferiti?
(chiedo un tuo consulto perchè mi fido moooolto del tuo gusto!)
grazie in anticipo :)
Alice

Anita ha detto...

ahahahaha simpatica la tua amica... :D guardiamo e impariamo...

Anonimo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=65eRXE-RF4w

guarda questa!!!!!!!!!!! :-)

Anonimo ha detto...

Praticamente nel giro di mezz'ora sono diventate amiche e le ha fatto lo sconto ! non male come strategia.

exxxanonimo

zauberei ha detto...

Sono ammirata estasiata veramente. Mia sorella credo sia così, ma ci vuole anche una predisposizione diciamo costituzionale ecco, io è inutile che studio perchè non riesco a essere garrula così a prescindere, cioè sono garrula ma se il personaggio davanti mi sobilla anche un poco di lanciafiamme io sono anche capace di dire non mi fate lo sconto vaffanculo brutti porci. Ecco. Sapendolo prendo il foglietto e vado via:)

Diana (Apple pie, love for details) ha detto...

Ahahahah..la quotidianità attraverso i tuoi occhi è moooolto meglio!

Elisa Stocco ha detto...

Auguri alla polpetta.
Besos

Anonimo ha detto...

Brava, complimenti per lo sconto!

Però con un paio di scarpe da running e corsa al parco 3 volte a sett, la mattina, vedi che addominali!!
Provare per credere.
Ho smesso e mi è tornata la ciccia... :-(( Ed ho 41 anni, quindi è più dura!!!

Wonderland ha detto...

Eeeh la corsa mi tenta... ma sono pigra, mi serve qualcuno che viene con me!

Tatoski Pisciolanski ha detto...

Non riesco a farmi togliere neanche un caffé. Figurati lo sconto.
E in più mia moglie si arrabbia perché ho perso almeno mezz'ora in chiacchere "da uomini"
Ti capisco davvero ;).

Blog Widget by LinkWithin