il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 7 novembre 2011

La carogna del lunedì

E' lunedì e io sono incazzata per vari motivi che riassumendo sono: è lunedì. Ma anche: quando finiscono le vaccinazioni dei bambini e le ansie a grappolo che si portano dietro? Che palle.
E perché mi dimentico sempre le visite mediche, i tagliandi e tutte quelle robe lì e finisce che ho dieci visite da prenotare, ma queste vengono surclassate dalla lavatrice che decide di rompersi oggi, che è lunedì, esattamente nell'attimo in cui mi chiamano per lavoro e rispondo, ispezionando il cestello: 'Pront? Noooo, merda!'?

E ancora: lo sapevate che la mancanza non è qualcosa di metaforico, ma va a kilometraggio? Perché no, siate sinceri: mi avete mai sentito lamentare del fatto che pur essendo in coppia passo il 90% del mio tempo da sola perché quell'altro sta lavorando a Londra? Ecco. No. Ma OGGI invece sì, perché oggi sta in FINLANDIA porcatroia, e la Finlandia è PIU' lontana e quindi mi sento PIU' derelitta e sola del solito. Cioè, la Finlandia porca troia.
(no, ma poi torna)
E niente, forse è per questo che ho eletto Novembre a sacro mese dell'edonismo. Poi arriverà Natale e che fai, torni nei ranghi a Natale con tutti i pandori i panettoni e le feste e i parenti? Ma no. E allora la tirerò avanti il più possibile. Non sarà la Finlandia e nemmeno una lavatrice a fermarmi. Forse una lavatrice finlandese, ma non oggi e nemmeno domani.

Cose belle:
01. Ho trovato un negozio di cookies artigianali kosher, il che significa senza latte, il che significa WOW. Sto meditando di fare un thé per Porpi e le sue amichette. O per me e le mie. LoL.
02. Non contenta, io e le mie amiche più sceme abbiamo deciso di organizzare un party. Un po' per la mia festa e un po' no. Abbiamo trovato una location incredibilmente adatta (che però dovrebbe anche incredibilmente accettare, quindi se comunque conoscete location alternative su Roma centro-nord suggeritemele) ed entrare in un negozietto vintage col nome di un mostro mi è sembrato di grande ispirazione. Il dress code sarà: ma come cazzo ti vesti.

03. La pioggia ci ha sorpresi senza ombrello e, grondanti d'acqua, ci siamo rifugiati qui. A mangiare patatine e bere Gazzosa in un early-aperitif :)

Adesso devo solo farmi passare la carogna del lunedì.
Com'è andato il vostro weekend, quali sono le vostre carogne e come fate a farvele passare?

Condividi

89 commenti:

El_Gae ha detto...

Se io fossi Lui aspetterei a tornare... almeno fino a che non passa l carogna.

Wonderland ha detto...

@el_gae ma la carogna concilia.

Saturalanx ha detto...

Bellissimi posti - ma i nomi? :-) Want!

La carogna passa in fretta, domani è già martedì... se no carica la Porpi e portatela a Salerno, che le luci di Natale son già accese!

MichiVolo ha detto...

tra qualche ora la carogna del lunedì sarà passata. Il mio weekend è stato esattamente come questo lunedì: noioso.

Wonderland ha detto...

@Saturalanx
biscotteria: MONDO DI LAURA via della Reginella (ghetto)
negozio vintage: FRANKENSTEIN via di santa dorotea (trastevere)

@Michi good point

Saturalanx ha detto...

Grazie! Ho in programma una puntata romana più prima che poi, e sto facendo scorta di indirizzi :)

Ricambio per par condicio: se mai dovessi passare a Como, prova la Casa del Biscotto...

roberta (mammafotografa) ha detto...

Cara Wonder, come ti capisco! Andiamo con ordine:
01/ ho una carogna dentro da quando sono nata;
02/ quando stai così è meglio se mi chiami perchè tra carogne si riconoscono, escono fuori e se ne vanno ammoriammazzate o a giocare fuori e ci lasciano in pace per un pò;
03/ l'idea del the te l'ho inviata via mail e un the alla carogna ci sta tutto!
04/ mi autoinvito al tuo party di compleanno e presto vestiti a tutti perchè ho svariate carogne anche nell'armadio.
05/ le foto sono pazzesche anche con gli obiettivi incarognati.
06/ oggi mi rode a manetta perchè è lunedi, piove, l'atmosfera intorno è deprimente e mi sono rotta di una carognata di roba che manco te la immagini!
Ecco, adesso ti abbraccio!

yummymummy ha detto...

sono stata scippata venerdì...cellulare, carte, documenti e 300 euri. al ritorno a casa mio figlio aveva la febbre...ovvio no? quando prende una malattia ai figli? il venerdì sera...e oggi, quando l'ho portato dalla peddy, la sentenza è stata: streptococco..tampone e no school fino alla prossima settimana...e io c'ho talmente tanti impegni che la metà bastavano...e i nonni in Sicilia...altro che carogna del lunedì...

secondo binario ha detto...

Il mio week end è stato pieno d'acqua e ripetizioni...e mi rode, oggi mi rode....ora mi faccio un'ora di palestra e poi una vaschetta di gelato...e poi andrà meglio...

Lara ha detto...

cara wonder.. grazie per questo post.. così anche io posso sfogare la carogna del lunedì:
abito a genova e siamo un pò infangati .. le scuole sono chiuse (anche domani) ed io ho un nano di 19 mesi; sono incinta di 40 settimane, sembro una balena ed i miei mi hanno mollata qui da sola (sempre col suddetto nano) mentre quel sant'uomo di mio marito è al lavoro... A malapena riesco a prenderlo in braccio per cambiarlo..
So che in questo momento nella mia città ci sono problemi peggiori.. ma un pò di carogna è venuta anche a me!
un bacio

sybin ha detto...

Wonder, meservenamano!

Forse il vostro dress code 'ma come cazzo ti vesti' può aiutarmi a decidere cosa mettere per il party di Natale aziendale a tema di quest'anno:

il tema scelto è BAD.TASTE.

No dico, aiuto. M'era venuta la brillante idea di andare in pigiama o pescare tra le foto di Lady GaGa, ma ecco, appunto, non vorrei offendere nessuno...

Mi dai/date qualche consiglio, please?

Ecco, l'aver scoperto il tema della festa è stato il mio picco massimo del lunedì, altrimenti ingrigito e più freddino di ieri che era domenica, una giornata passata spaparacchiata sul letto a leggere (vedi: Instagram). Goduria.

Solitamente un buon libro te le fa passare tutte!

Cla ha detto...

la mia carogna è che sono di genova, venerdì mi si è allagata casa, io e il mio fidanzato abbiamo raccolto 300 litri d'acqua in 4 ore, non esco da 4 giorni per paura che risucceda, sotto casa c'è un buco nel cemento che si è mangiato un furgone, una macchina, 3 scooter, ho la macchina e la vespa chiuse in garage e sono impossibilitata a usarli per il suddetto buco....eppure la mia carogna è niente perchè penso alle 7 persone che sono morte a causa di quelle ore di acqua che hanno portato devastazione e morte e a quelle persone che hanno perso tutto.

Anonimo ha detto...

Mah, non so che dirti, il nostro è stato un hel weekend "normale", stanotte abbiamo dormito un numero sufficiente (e soprattutto ininterrotto) di ore, eppure è tutto il giorno che questo lunedì mi pesa da morire. In genere cerco di combattere la tristezza mangiando qualcosa di dolce e leggendo qualche blog, ma stavolta stento lo stesso a mettermi in marcia. Sarà la pioggia di questi giorni, o la stanchezza. Le tue foto sono sempre bellissime e piene di calore, però. Buona settimana. Elena

Angela ha detto...

Sono caduta dalle scale 10 minuti dopo essermi alzata e con il pc tra le mani...Per fortuna nè io nè il pc ci siamo rotti...Per me solo qualche simpatico livido+escoriazione che fanno tanto donna maltrattata-uso la scusa delle scale.Unito al fatto che piove da giorni e che tutti i tizi con cui ho fatto colloqui di lavoro e che "signorina la richiameremo a breve" sono spariti dalla circolazione,ecco spiegata la carogna del lunedì ancora più incarognita del solito...
Angela

Yaxara ha detto...

Io non ce la fo proprio in questo lunedì grigio dopo un week-end di pioggia. Edonismo cercasi, biscottini anche...

sybin ha detto...

PS: la foto della Porpi con la bolla di sapone è stu.pen.da! Addirittura hai beccato il riflesso del ditino, ma come c... ;-)

Carolina ha detto...

La carogna del lunedì è: affettarsi un dito mentre stai affettando una mela.
Una mela. Cazzo. Ma come cazzo si fa? -.-

Mia ha detto...

Ho passato un bellissimo we col nano che dopo 3 giorni di inserimento nido, sababto notte si è messo a vomitare in perfetto stile esorcista! Oggi quindi a casa di già! Fuori diluvia e io abito nel Profondo Nulla e anche mio marito è al 90% all'estero! Però la lavatrice al momento funziona...
Ps nota positiva del we, ho ocnsegnato due mega cakes che sono state un successone!!! Me felice!

Wonderland ha detto...

@Cla hai proprio ragione. Durante i momenti più tragici di venerdì abbiamo provato a contattare alcuni amici che abitano a Genova senza successo... poi per fortuna abbiamo saputo che è andato tutto bene. Io davvero non capisco come non abbiano potuto dare un'allerta più efficiente ma soprattutto chiudere le scuole. Se penso che una mamma e le sue bambine sono morte per questo mi sale una rabbia incredibile. Dovranno dare delle risposte, e come al solito si rimpalleranno le colpe. Come va ora?

Anonimo ha detto...

Cara Wonder, io sono la Regina delle carogne, anzi, io SONO la carogna! Checepotemo fà, sob.
Baci a Cla, ho i brividi per quello che è successo a Genova.

PS: Ti arrivò una mia email?

Diana

sospirodelvento90 ha detto...

Anche il mio non è stato il massimo nè il migliore dei WE, ed è per questo che mi porterò una carogna dietro almeno fino a metà dicembre...sopravvivero?!
Qui solo un piccolo accenno... http://sospirodelvento90.wordpress.com/2011/11/06/week-end-di-pioggia/

MammaTogata ha detto...

Sono incazzata anch'io oggi, molto.
E non solo perchè è lunedì.
Forse dovrei anch'io fare una lista delle cose belle per risollevarmi un po' il morale

Alice nella Milano delle meraviglie ha detto...

Per me è lunedi' da un bel po' di tempo! Infatti sto avendo un escalation di sfiga finito con un registratore di cassa che mi ha colpito la testa e una bottiglia di martini rosso frantumata sotto al culo...
Come diceva quella canzone "soffro lo stress" e l'ho ammazzato in un modo. Mi sono licenziata.
E ho preparato una torta alla nutella. Ma anche i biscotti vanno bene! Wonder sei in grande compagnia!!

Cla ha detto...

grazie wonder davvero oggi città in lutto, allerta 2 prolungato fino a domani con scuole chiuse (anche se stamattina splendeva il sole ma ora sta ripeggiorando), fango ovunque, la città venerdì era paralizzata, siamo rimasti più di 12 ore senza luce e i telefoni erano in palla e non prendevano...la mia paura è che ricominci a piovere spazzando via tutto quello che è stato fatto nel weekend, purtroppo ora la paura è la cosa più brutta ma ci rialzeremo, siamo la Superba!!

Elavantin ha detto...

No, ma scusa, ma se il 90% del tempo lui è a Londra... perchè non ti trasferisci a Londra anche tu? Magari l'avessi io un aggancio così!

Anonimo ha detto...

la carogna della giornata:ho perso il backup dell'iphone e tutte le app che avevo...diciamo ho perso tutto quanto!!!

per curiosità che programma stai usando per scrivere nelle foto?tra le diventi sempre più brava.

Manoel O. Dias ha detto...

il lunedi' e' il piu' crudele dei giorni...

e pure io c'ho mille km tra me e lei, cazzo.

sono uomo e senza figli e mi piace il tuo blog. devo rivolgermi a uno psicologo o e' tutto ok?

Wonderland ha detto...

@Manoel ecco, allora mi capisci. No non rivolgerti a uno psicologo, chiama direttamente l'esorcista. E clicca su tag 'love' così mi dici la tua sulle mie analisi sociologico-amorose.

@Anonimo banalmente Photoshop :)

@Cla certo che vi rialzerete. Spero però che al tempo stesso le persone che avrebbero dovuto informarvi per tempo siano silurate una per una.

@Alice ooh O_O coraggiosissima!!!! tifo per te!

@Mia evviva :D foto della magacake! foto!

@MammaTogata non guarisce ma aiuta.

@Elena grazie :D

@Sybin oddio, io metterei un mix di frange e animalier. Una specie di Crocodile Dundee versione Pocahontas. Se non è bad taste quello!

MammainblueJeans ha detto...

nel mio weekend ho affrontato i miei arrivati a sorpresa (rabbrividiamo) e un malefico morbo di pagnotta che mii ha tolto sonno, pazienza e pigiami puliti...infatti sono contenta di essere a lavorare: in studio mi rilasso (anche se sono tenuta su dalla caffeina)

dailygodot ha detto...

La mia carogna?! E' che lavoro il weekend e quando invio Cv per trovare un lavoro che mi lasci il weekend libero il lunedì mi trovo mail con proposte di lavoro... "a titolo di collaborazione gratuita"...

... mah!
Comunque una cosa bella? Ho trovato il tuo blog! Bellino! :D

Giada ha detto...

Il lunedì è durissimo, così come la distanza!! Quindi hai tutta la solidarietà di una lettrice silenziosa che ora si è palesata!! :D

Che meraviglia gli ultimi scatti, che bell'obiettivo hai usato? :)

Maria Pia ha detto...

Ecco la mia...fresca fresca:
'Mamma giovedì come al solito mi tieni tu i bambini di pomeriggio che vado a lavoro?'
e lei: ' Giovedì,ehm...giovedì...mi pare che devo fare qualcosa...aspetta...fammi chiedere a tuo padre..'
Dopo un'ora la chiamo:
'Allora per giovedì?'
e lei:'ah, non gliel'ho chiesto! Ma tanto oggi è lunedì...c'è tempo!'
8-/ Cazzarola...ma piuttosto che aspettare l'illuminazione per una scusa, non fa prima a dirmi che non può?! Inizio a cercare un'alternativa...ma quanto mi fa venire il mal di stomaco non immagini!!! grrrrrr ;-)

Anonimo ha detto...

Mizze, che posti fashion frequenti! Comunque le foto sono molto belle, soprattutto la prima, i colori di Viola sono gli stessi della bolla...brava!
Ma non ti fanno storie quando fotografi nei negozi? E tua figlia non ti fa storie per il fotografare? Io da piccola, se mio padre perdeva più di un nanosecondo per fare delle foto sbuffavo spazientita! E correvo ovunque!
Buona settimana!
Silvia

Valentina VK ha detto...

Io ho iniziato il weekend col groppo in gola pensando a quella mamma con le bambine morta a Genova.
Poi per tutto il weekend ho cercato di essere felice al massimo di essere finalmente con il Senator (anche lui passa da casa in modalita' cometa di halley) e la nostra bella bimba, perche' la vita e' qui e ora, e quello che e' successo a Genova e' stato un ceffone che me l'ha ricordato.
A lui non ho detto nulla per non intristirlo, ma lui si vede che voleva tirarmi su' perche' mi ha prodotto la lime curd (io adoro la lemon curd, questa e' stata una novita') e un sacco di marmellata di arance per l'inverno.
la mia carogna del lunedi e' che ho saputo tre ore fa di avere a cena stasera un tizio di livello diplomazia e quindi ho 76 minuti da questo momento per preparare una cena di primo secondo contorno dessert, imbadire la tavola, cucinare e sfamare la bimba, cambiarmi in qualcosa di decente e aprire la porta alle 7 in punto

comesepiovesse ha detto...

la mia carogna del lunedì si chiama: mi scade il contratto /il paese affonda/ come faccio a convincere il capo che non mi riceve ad avere disperatamente bisogno di rinnovarmi il contratto?
L'antitodo è stata una sessione di shopping assassina nel weekend e un cestino di topinambur a cui farò fare una degna morte una di queste sere.

comesepiovesse ha detto...

la mia carogna del lunedì si chiama: mi scade il contratto /il paese affonda/ come faccio a convincere il capo che non mi riceve ad avere disperatamente bisogno di rinnovarmi il contratto?
L'antitodo è stata una sessione di shopping assassina nel weekend e un cestino di topinambur a cui farò fare una degna morte una di queste sere.

Cristina ha detto...

In questi giorni il mio blogghetto ha compiuto un anno.. Non so se riuscirai a passarci ma io ti invito lo stesso (e l'invito è apertissimo a tutte)
http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.com/2011/11/1-compli-blog-e-1-giveaway.html
C'è anche in corso un giveaway e pure quello è lì che vi aspetta..
Ti invito perchè tu sei stata molto importante e ci tenevo a fartelo sapere. Ti ho "conosciuta" on line. Ho letto il tuo libro e ho pensato che se lo avessi avuto dopo aver avuto la mia piccola e se avessi conosciuto il mondo della mamme blogger allora forse non avrei avuto la depressione che ho avuto e da cui sono uscita pian piano da sola. Ti ho conosciuta quando ho perso il lavoro e la bestiaccia, la carogna, il mio lato oscuro erano lì pronti a ribussare alla mia porta. Ma questa volta li ho cacciati all'istante e ho iniziato l'avventura del blog e ho conosciuto tante persone, tante opinioni simili e diverse, tante emozioni, un mare di cose, un mare di vita che hanno arricchito le mie giornate sì, ma soprattutto quelle no..quelle in cui pensavo di non riuscire a ricominciare. E così non solo me la sono cavata, ma ora ho pure ripreso a lavorare. In un ambito tutto nuovo, ho iniziato una nuova sfida e so che ci saranno alti e bassi e so che anche il mio lui continuerà ad essere poco a casa (certo non lavora a Londra, ma si può essere distanti per certe cose anche stando vicinissimi..), ma sono più forte perchè ho uno spazio in rete dove potermi confrontare, nel mio blog, nel tuo e in quello di altre. E' una cosa bellissima Wonder..Non so se l'ho scritta bene, ma so che volevo scrivertela e dopo la giornata che hai passato, bè..ecco mi è parso il momento adatto...Foto splendide :)

Alice ha detto...

Adoro quel negozio vintage a trastevere, ogni volta che vengo a roma ci trovo sempre delle occasioni!

COOLriosity ha detto...

è un lunedì piovoso x tutti.. io però non mi sono scoraggiata e dovendo starmene a casa x ragioni varie oggi ho approfittato per regalare al mio nano una cucina home made con gli scarti degli imballaggi dell'ikea. lui contentissimo, io con tanta rumenta in meno :-) https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10150387605253329&set=a.10150286915108329.346934.828388328&type=1&theater
ps, le tue foto sono sempre più belle!!

Giuppi ha detto...

La mia carogna è che sono in reclusione a preparare lo scritto dell'esame di avvocato, che già non è proprio un'attività ricca di gaudio.
In più questo mi impedisce di andare alla ricerca del vestito per il mio prossimo, prossimissimo direi, chè si avvicina a enormi passi, matrimonio.
Ma condividere la carogna, scopro ora, aiuta...:-)

Mirtilla ha detto...

col pupo di 10 mesi..sono nel pieno di questo girone!!!

solo9mesi ha detto...

chiara, è da un sacco che ti leggo, e ho letto anke il tuo libro mentre viola aveva solo qualke mese. Adesso ne ha 10 e va sempre meglio. Ma ho bisogno che lui ci sia. Per fatica, per non sentirmi ancora + lontana da lui. La nascita di un figlio è una bomba a mano e c'è continua necessità di riaffermare la coppia. Almeno per me è così. Ho bisogno ogni tanto di quelle carezze che prima erano così numerose, della vicinanza fisica, perfino dell'odore. Più di prima. Anche lui a volte parte. Ma la sera ritorna perkè per me deve tornare. Anzi, per noi. E quando sta fuori due giorni è perkè proprio non se ne può fare a meno. Abbiamo fatto diverse discussioni su questo punto, e a volte mi sono sentita anche una deficiente, del tipo "resta con me", ma non riesco a concepire anzi, mi fa proprio male, il pensiero di lui lontano da noi come se fosse normale. Insomma: non è quella la vita ke voglio, come ho detto anche a lui, a rischio di perderlo. Quindi quando sento di te mi chiedo come fai. Tra le righe capisco che per te è molto faticoso. A volte ti stimo, perkè ci vuole coraggio e forza a stare il 90% del tempo da sola, e con una bimbetta. Altre no, perkè ci vuole coraggio e forza anche ad affermare se stessi e la vita che si vuol costruire. Quindi brava! ma anche un pò no. un bacetto simona&viola

antonella resta ha detto...

io già c'ho una carogna che manco ve lo immaginate...poi dopo che ho scritto un post di ENNErighe mi si cancella...eh no eh...

provo a riscrivere...ho la carogna perchè:
1. è lunedì;
2. lui, col quale sono in crisi nera (stiamo insieme da 7 anni...poi dici che una non ci deve credere), è all'estero per lavoro e mi chiama solo per dirmi che è atterrato;
3. ho appena fissato una visita dal ginecologo per una sospetta infezione;
4. al lavoro non mi pagano da mesi, indi per cui dovrò chiedere un prestito alla mia mamma per pagare il suddetto medico. Ho 30 anni e chiedere i soldi a mamma per andare dal ginecologo non è proprio il massimo...

Poi però leggo i commenti delle genovesi...e cerco di ingoiarla sta maledetta carogna!

Baci

PS: anche io non ho figli, ma adoro questo blog!!!!

ruadellestelle ha detto...

eccomi in questo consesso di esperti di carogne.
Io ho alcuni metodi, tutti piuttosto infallibili, per farla passare.
1. sport (di qualsiasi tipo, basta che sia stancante) o anche sforzo fisico in senso generale
2. avendo tempo cucinare qualcosa di strano. devi concentrarti per forza su altro e la carogna lentamente scende
3. musica a tutto volume del tipo che pompa (se non è notte fonda)
4. tisana bollente e rilassante
5. coccole di qualsiasi tipo e genere

se tutti questi non sono praticabili per motivi di tempo od opportunità, può funzionare bene un pugno contro il muro. arriva il dolore e scende la carogna! :-)

comunque bellissime le foto, come al solito!

Anonimo ha detto...

anche io ho il marito all'estero 4 gg su 5, niente nonni nelle vicinanze, uni da frequentare e no posto asilo. aiutooooooooooooo

mouaryl ha detto...

La mia carogna in questo momento è prepararmi o meno per un concorso da ricercatore a tempo indeterminato oppure mollare tutto, anche il dottorato? I figli incalzano e non mi fanno studiare neanche un secondo, la tata non c'è e il marito è a lavoro, i miei genitori/suoceri a 200km così come il lavoro/dottorato.
E' davvero un gran bel dilemma, e il mal di stomaco incalza :(

elena ha detto...

Senza fare falsi moralismi visto quello che succede in questi giorni in italia (e nel mondo) le mie carogne me le faccio passare in un baleno, ma per fortuna c'è anche quella parte frivola di noi (e ben venga) che si crogiola in problemi che arrivano a grappoli, capitano tutte insieme....
A vedere le foto non sembra proprio una giornata stile carognamento... buon per te...
Ma il lunedì è nato per essere antipatico, povero lui, in quanti non lo sopportano!

Anonimo ha detto...

sai perchè hai la carogna ???
hai presente le finlandesi ??
non sono mica le inglesi , sono
F I N L A N D E S I !!!!
non c'è altro da aggiungere...
GG

Wonderland ha detto...

@elena esatto, e menomale che appena mi lamento per le sciocchezze qualcuno di voi solleva giustamente i veri problemi. Detto questo continuo a sentire allarmi (ora per un ciclone??) e sono molto preoccupata.

@solo9mesi è assolutamente vero quello che dici.. c'è bisogno di riaffermare la coppia, ritagliarsi spazi, vivere anche momenti solo per due.

@Cristina grazie di cuore :) Passerò sicuramente e tanti auguri al tuo blog!

Vedo che siamo un nutrito gruppo di mamme con papà che lavorano all'estero... oh, mi sento capita.

Grazie per i commenti sulle foto :) Queste sono scattate con un 50mm 1.4 che amo alla follia.

Wonderland ha detto...

@GG ahahahahaa XD oddio, forse... anche se non sono il prototipo della donna rompipalle. Senza contare che secondo me le gnocche si trovano in finlandia come dal macellaio sotto casa. Certo, in Finlandia c'è una concentrazione maggiore, ma non farmici pensare.

Robin ha detto...

Il mio antidoto contro la carogna del lunedì è non andare a lavorare ;D (Ma non farmi la stessa domanda a fine novembre quando ricomincerò... In genere il lunedì sono nera)
Mentre un palliativo alla tristezza autunnale è stato organizzare un giveaway ad hoc: non avrei mai pensato d'incontrare tante stagionopatiche come me! :)

sonia ha detto...

è bello condividere la propria carogna...che sia lunedi o un altro giorno di carogna!!!
allora che dire....
iniziamo cn
1)ho il sedile posteriore della mia auto che si potrebbe strizzare e nn so da dove cavolo entra l'acqua!!
2) xè ora al posto di aver la sindrome pre ciclo sto male a meta' ciclo (oggi appunto) stessi sintomi come se mi stanno per arrivare e nn arrivano!!!(la prima volta che è successo mi sn presa un coccolone pensavo di essere incita di nuovo xè nn arrivavano!)
3)devo prendere la pastiglia x far andar via il latte e mi è difficile a livello psicologico....

e poi continuamo cn cio' che fa piu male e che la fa salire alle stelle ossia realizzare che quella che consideravi la tua migliore amica invece ti teneva buona solo come dama di compagnia x le uscite e che da quando sei rimasta incinta pian piano ti ha sostituita.
Nonchè mai venuta a trovarti (e tu eri sempre da lei) nonchè chiede mai come stai o come sta Asia
nonchè tu le fai notare ste cose e lei ti mette proprio x iscritto che lei ha libero solo il sabato mattina ma che preferisce uscire a far un giretto!!
ma p.......
ma mica finisce qui sta tenta...
dopo un po' ti tira in ballo che quando esci con l'atra tua amica non la inviti mai!
e li ecco che la carogna ti sale e sale e sale che potresti scoppiare

sabrina ha detto...

stamattina sono inciampata per le scale con un barattolo di conserva di pomodoro in una mano e uno di marmellata di prugne nell'altra... immaginate la scena. a volte la carogna è proprio il lunedì

Chiara* ha detto...

la mia carogna del lunedì è una versione di latino indecifrabile.

Francesca ha detto...

perchè ancora vaccini a tre anni? che le hanno fatto?

lattementa ha detto...

Cara, l'unico modo che conosco per combattere la carogna del lunedi, è aspettare che arrivi l'ora di andare a dormire e svegliarsi il giorno dopo, con la speranza che Rossella O'Hara avesse ragione!

Cento per cento Mamma ha detto...

La mia carogna del lunedì è dovuta al lavoro di cacca che faccio. Per farmela passare? Sto lavorando giorno e notte per poter lasciare l'ufficio... E ce la farò :-)

capelli corti e ballerine ha detto...

la mia carogna di oggi è cercare di dare un bacio a mio figlio, lui che si muove, mi urta e mi rompo il labbro. e poi non mi da' più i baci perché mi sono tagliata il labbro! mannaggia.
ma che lavoro fa tuo marito in finlandia?
baci
veronica

Anonimo ha detto...

La lontananza non e' una bella cosa,ma pensa a chi ha suo marito in casa ,ma e' comunque lontano anni luce... questa non e' la carogna del lunedi',ultimamente e' la carogna di tutti i giorni.

Baci.

economistapercaso ha detto...

e vabbè, lo devo dire: nonostante il lunedì, nonostante lo sciopero e anche la giornata metereologicamente, diciamocelo, di cacca, oggi il mio lunedì me lo sono proprio goduto!
sarò punita domani?

Azzurra

TheGirlwiththeSuitcase ha detto...

Ho lavorato durante il week-end e oggi mi sono data all'ozio. A volte anche il lunedì ha i suoi lati positivi. :-)

Bietolina ha detto...

mi sento meno sola...
e io che mi lamentavo perchè il mio era in norvegia :P

mela ha detto...

La mia carogna del lunedì ha deciso che ieri pomeriggio alla "piccolapeste" venisse la febbre a 39.6°. Non contenta ha fatto in modo che avesse le convulsioni nell'immediato dopo cena, che la pediatra avesse il cell non raggiungibile (morìammazzata...) e il pronto soccorso pediatrico fosse a 50Km di distanza da casa ovviamente con la nebbia... Peggio di così...
Alla fine per fortuna pare che la febbre alta lo deve fa.
Nel frattempo ho rischiato che ricoverassero me...

Maddalena ha detto...

La mia carogna del lunedì c'era, come tutti i lunedì (stavolta acuita anche dalla pioggia) ma me la sono fatta passare subito perché non ho il diritto di incarognirmi - da una settimana sono stata assunta con tutti i crismi nello studio di comunicazione dove già lavoravo e nell'Italia odierna questo equivale quasi a un miracolo - credo di aver consumato tutta la fortuna residua dei cinquant'anni a venire, quindi no carogna per me

tenete duro, tutte tutte (se po' fa, vedete!)

trovo bellissimo il locale del Porp-eritivo (!) sembra quasi in stile circense retrò...com'è di preciso?

Gemma ha detto...

Come ti capisco! Il mio fidanzato a inizio anno andrà per due mesi o più in Nuova Caledonia... No, ma dico, qualcuno sa così, su due piedi, dove diamine sia la Nuova Caledonia?! No, appunto! Ve lo dico io: ancora più in giù dell'Australia... Vuoi dire che dovrò passare due mesi a strafarmi di patatine e bibite? Non vorrei peggiorare la situazione già compromessa del mio fisico... ;)

StelleGemelle ha detto...

la carogna...brutta bestia!!!
per il tema della tua festa...potrei essere l'attrazione principale!!!

greta ha detto...

carogna è dire poco... la nana grande è appena andata dai nonni e già mi manca, ma tant'è.
e io, mentre il marito è al lavoro fino a stasera, sono agli arresti domiciliari col nano di 2 mesi che si sveglia alle 5 per non addormentarsi MAI PIU' fino a stasera... coliche, reflusso e carogna pure lui... e fuori, per quanto qui di danni non ce ne siano, piove da giorni e la luce è da sparo.
come me la sto facendo passare (forse senza successo ma ci provo)?
il nano l'ho portato di sopra a smaltire la sua carogna, ho acceso musica a tuono, mi son fatta una moka, la doccia, leggo un po' di post e tra poco mi metto a lavorare al pc... tra una settimana ricomincio a tenere i corsi di cucina e sono un tantino indietro coi lavori...
(se vuoi delle ricette milkfree per biscotti e affini puoi guardare il mio sito, dimmi poi se ti piace!!)
un bacio a te e a tutti i genovesi.
PS:la porpi è una meraviglia (non ti chiedo dei capelli di viola... lo so ormai che li pettini... ma la mia bionda riccioluta NON si fa pettinare!! sembra un mocio vileda incazzato... ho provato anche con l'olio shampoo, con olii vari, balsami ma zero. suggerimenti?)

Anonimo ha detto...

@Anonimo delle 28:24 del 7/11...quasi come te, la mia carogna è una tesi da fare, un fidanzato a lavoro, nonni lontani...e una creatura di 19 mesi a casa con me...e te come fai???mi piacerebbe saperlo!!!
:(
baci
Beta

Valentina VK ha detto...

Wonder, per te e per tutte le donne con l'uomo cometa...
http://valentinavaselli.blogspot.com/2011/11/ita-eng-la-cometa-di-halley-halleys.html

Anonimo ha detto...

beh io direi che una bella birretta baladin (bottiglia di noel che spunta lì discreta in foto) potrebbe essere un buon metodo x farsi passare le carogne!...anche a roma c'è un po' del mio piemonte...quello buono!! paola

giulia ha detto...

Io ho semplicemente troppo sonno per incarognirmi...e Wonderland sei mittttica, perchè riesci a fare un casino di cose interessanti lo stesso:)io non ce la posso fare!!!

sonia ha detto...

ma il tuo lui è come il mio da ormai 8 anni un lui....solo che da quando sono entrata in ospedale tutti hanno sempre dato x scontato che fosse mio marito...emmmm veramente sto aspettando la proposta gli ho fatto presente che non vorrei usare il photoshop per tutte le foto di nozze!!!
p.s. non riesco a scriverti mail non mi da' l'indirizzo

mammaatorino ha detto...

non so, magari dopo ben 77 commenti ti frega assai...ma il lunedì è il mio giorno preferito. La domenica è una tale barba, pur riposante, per carità, ma una palla. Io adoro cominciare la settimana, è il momento più faticoso, quello dove devi metterci tutta l'attenzione. Quando ingrani il lunedì, la settimana corre via. Ecco perchè mi piace. Anzi, mi fa schifo così tanto la domenica, perchè è un giorno noioso, fatto per starsene tranquilli e una cui non piace starsene tranquilla, la domenica la patisce. Non faccio niente, o meglio, lavoro come una pazza e mi tengo impegnata.
il weekend qui a Torino? Avrai visto i tg...più o meno così! :)

mammaatorino ha detto...

non so, magari dopo ben 77 commenti ti frega assai...ma il lunedì è il mio giorno preferito. La domenica è una tale barba, pur riposante, per carità, ma una palla. Io adoro cominciare la settimana, è il momento più faticoso, quello dove devi metterci tutta l'attenzione. Quando ingrani il lunedì, la settimana corre via. Ecco perchè mi piace. Anzi, mi fa schifo così tanto la domenica, perchè è un giorno noioso, fatto per starsene tranquilli e una cui non piace starsene tranquilla, la domenica la patisce. Non faccio niente, o meglio, lavoro come una pazza e mi tengo impegnata.
il weekend qui a Torino? Avrai visto i tg...più o meno così! :)

mara ha detto...

premesso che le tue foto sono sempre più belle, il lunedi è da sempre il mio dramma (surclassato solo dai venersi sera alle 19.00 quando una delle bambine mi dice." mamma ho mal di gola, orecchi ecc..." e il pediatra è già partito per la Bahamas). Per non parlare poi di quelle settimane dove i lunedi sono addirittura due (vedi la scorsa con la festa in mezzo....) un delirio.... però pio alla fine non si sa come ci riusciamo sempre ad arrivare al lunedi successivo....
un bacione mara

Wonderland ha detto...

Grazie a tutte :) Vorrei rispondervi singolarmente e proverò a farlo stasera... oggi è un po' il caos. Beh: è MARTEDI'!!!!

sonia ha detto...

si è martedi e la carogna ha lasciato il posto a uno status deprex me ne sto infilata nel letto da stamane con la piccola domani prometto che mi riprendo!

Travelgirl ha detto...

ciao wonder, bellissime foto come sempre! che obiettivo usi?

Emma ha detto...

la mia carogna è la telefonata di mia madre che telefona e ci impiega cinque minuti per dirmi che si è dimenticata che cosa volesse dirmi.

ma da oggi, passerà solo guardando la prima foto del tuo post. so wonderful!

caffeine ha detto...

io ho la carogna della settimana. Che faccio?

Marica ha detto...

Wonder io voglio il munero di telefono del ragazzo che fa le mega-bolle di sapone....cosi' me ne faccio fare una grande abbastanza da metterci dentro il mio Lui e spedirlo con un calcio in Finlandia insieme al tuo...che poi il tuo tornae vabbè...ma il mio no!!Che ci rimanga per un po' in mezzo al gelo e al buio...uff...

Laura ha detto...

Beh, il fatto che sia lunedì basta da sé per farti salire la carogna, no? ;)

Io me la faccio passare cucinando e adesso che mio figlio ha un anno riesco a lasciarlo mezz'ora a mia mamma e ad andare a correre: Pearl Jam o Muse nelle orecchie e passa tutto. O quasi ;)

Anonimo ha detto...

mmm ma l'ultima foto...siete andate all'Open vero?:)

Daphne ha detto...

Ciau, io ti ho mandato una mail :/
ma comprendo che forse tra la lavatrice rotta e la Finlandia tu non avessi tempo e voglia di rispondere a una sclerata a caso O_o
:)

Francesca ha detto...

Ma che lavoro fa il tuo compagno per essere sempre via?! Manco io con i miei congressi frullo così tanto all'estero!

Stellina ha detto...

Anche per noi, alcuni, molti, tanti, troppi km di distanza troppo spesso... a volte odio anche i martedì e pure tutta la settimana ecco!
come ti capisco...nella stessa settimana sia la Scozia che la Svezia, sembra più uno scherzo che una schedulazione!
vabbè, basta che non vada a Tallin ;-)

Stellina ha detto...

per Scozia e Svezia perlavo del mio ometto, si capiva vero?
...son un po' dissociata ultimamente...
però la danza aiuta a riprendersi sè stesse, io son andata ieri sera ed ha funzionato :-)(o no??)
balla che ti passa! e ballare ti piace, si sa!

bacetto alla Porpi

Federicasole ha detto...

si potrebbe fare un'associazione (o ci sarà già?) di mamme donne super che sono felicemente in coppia, ma si ritrovano per cause lavorative a vivere lontane dai loro uomini e a gestire tutto con acrobazie, isterismi e momenti di gloria.......il mio comunque è più lontano, è in Cina, altro che carogna!Passo da giorni di calma e placida accettazione della cosa a giorni di sclero totale.......solidarietà e comprensione per te!Le cose belle che hai trovato in compenso sono davvero fantastiche!un bacetto :-)

Anonimo ha detto...

Seguo sempre i tuoi consigli culinari per la Porpi, purtroppo io per la mia spinacina devo eliminare anche l'uovo ed è davvero difficile fare un dolce buono senza questi due elementi! Hai qualche suggerimento anche in questo campo? Adoro le tue foto!

Blog Widget by LinkWithin