il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

lunedì 3 settembre 2012

Carica

La cosa incredibile è che mentre vi scrivo il sole inonda i tasti del computer. Il sole che entra dalle finestre. Le finestre di Londra.
Ci credereste?
Mi ha accolto col sole. Sole e 20 gradi di massima, ma tant'è. Insperato. Euforizzante.
Mi viene voglia di uscire e correre giù per la High Street gridando 'sono tornaaaaataaaaa!'.
Troppo, huh?
Per non parlare della riconquista del MacBook Pro. L'ho guardato, al mio arrivo, con l'occhio languido e voglioso di chi per un mese ha armeggiato con l'eeePc, e ho dovuto contenere gli slanci.
Cinquanta sfumature di Apple.
Allora, come ogni punto-e-a-capo ho la testa impacchettata di propositi, o meglio, di cose che vorrei fare. Cose nuove. Cose social. Cose che portino con sé esplorazioni, nuove conoscenze, risate, conquiste, sfide, passione.
Passione, soprattutto.
Sono carica.
Se è vero che la vita va a fasi alterne, in questo momento mi sento come quegli atleti che si sono allenati per una vita e adesso poggiano i piedi sulla striscia bianca di partenza, e sono lì che molleggiano sulle gambe tentando di trovare la posizione dello slancio.
Soli, ma con qualcuno sugli spalti che fa il tifo per loro.
Incerti, perché intorno è pieno di gente brava.
Eppure finalmente al loro posto, pronti a giocarsela.

Il primo step sarà sicuramente trovare il tanto agognato ufficio, e ho fatto una scoperta meravigliosa: il Google Campus.
Sette piani di uffici che Google ha messo a disposizione di freelance e startupper, in zona East London.
Meraviglia pura.
Non so se potrò permettermi un desk fisso, ma quel che è certo è che appena Porpi sarà inserita nella nuova nursery 9 to 3, mi fionderò a visitarlo e a lavorare un po' al cafè. Chi mi ama mi segua.

Ecco, la nursery.
Domani è il Porpleanno (sì, mi sono data da fare... poi vi mostro tutto) e domani stesso inizia la scuola. Nursery, statale, full time e pure sotto casa. Abbiamo fatto Bingo. Non è una scuola 'Outstanding' ovvero ottima, quindi è possibile che il prossimo anno - fatidico Reception Year - la cambi, ma per ora è la soluzione perfetta.
Quando sono andata alla giornata di presentazione, a giugno, era impressionante la quantità di etnie e religioni presenti. Una meraviglia di multiculturalità che la arricchirà. Che ci arricchirà.

E per il resto. Ho mille e un progetto.
Progetti che si scrivono, si scattano, si disegnano, si pensano, si realizzano.
Mi sento fortunata, mi sento carica.

L'ho già detto?
Carica.

Condividi

43 commenti:

fenice7810 ha detto...

WOW!
Una vera molla! Pronta a schizzare, capito bene?
Felicissima per te, Chiara!
Vedrai che ti capiteranno tante cose belle perchè più vado avanti con gli anni più scopro che è vero ciò che mi sono sentita dire per una vita: se ti metti in QUELLO stato d'animo ed apprezzi ogni cosa e scorgi il bello ovunque, la felicità arriva. Eccome se arriva.
Bacio e bentornata (sul blog e in UK)

Saretta

Claudia ha detto...

E vai, alla grande!! Lo sapevi che quasi carica sentire una così carica? ;)
Innanzi tutto, tanti tanti porpiauguri per domani <3
poi in bocca al lupissimo per il progetto del desk (ma quanto sono avanti a Londra? Sigh) e certo che ci sarò e sicuramente saremo numerose/i: personalmente non ho dubbi che vedremo presto delle nuove foto, magari relative a questo Googlepostonuovo?!

Rebecca ha detto...

Ecco son qui che tifo per te, per voi. Con questo nuovo mese un pò ho le tue stesse sensazioni, e inizio a vedere la fine dell'anno bisestile che detesto. Un abbraccio

Chiara F. ha detto...

Che dire. Buona fortuna per tutto.

Claudia e Ale ha detto...

Sano, puro ottimismo che carica anche me. E' un piacere leggere che qualcuno ci crede ancora, che qualcuno è felice del futuro che qualcuno pensa ancora ai sogni (e li realizza). Brava e buona fortuna!

Mamma Cì - mammastudia.blogspot.com ha detto...

che bello deve essere sentirsi così!!! ma cosa farai esattamente a questo google campus??
vorrei tanto sentirmi come un'atleta come hai descritto tu sulla linea di partenza... invece mi sento come un'atleta nello spogliatoio che non vuole uscire fuori...devo trovare una soluzione, voglio sentirmi CARICA anche io!!! any suggerimenti??

p.s. ben tornata...

Murzillo Saporito ha detto...

in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti.
Ti leggo da tanto e con maggiore interesse da quando c'è il progetto di espatriare in UK. Ed ora che il progetto è diventato realtà e si avvicina la partenza ti leggo ancora di più.
Valeria

Aristogatta ha detto...

Cinquanta sfumature di Apple è mitica, questa me la segno!! Vale sempre la pena dedicare qualche minuto ai tuoi post sono un mix di divertimento, sacrosante verità e ironia. Daje Wonder, vai con i progetti "collezione autunno-inverno 2012"... io tifo per te. :)

P.S. Per risolvere il codice prima d'inviare il commento ci vuole uno studio paleografico che nemmeno il quesito della Susi col merlo parlante mi ha mai messa così a dura prova.

Sil ha detto...

chiami tua figlia come io il mio fidanzato. Mifa un'impressione da matti ogni volta che leggo ahahaha

Pixel, Monsters&Co. ha detto...

questo post capita a "fagiolo" !!! anche io oggi sono tornata a roma e ho ricominciato lo stage, anche se saranno le mie ultime due settimane sobh sobh e poi si ricomincia con le application, i cv, le lettere di presentazione... che baaaaarba!!! ma grazie per avermi infuso un po' di vibrazioni positive! in bocca al lupo :)

Ambra Nicolai ha detto...

...io sono a Londra a trovare il mio boyfriend...e stamattina questo sole mi ha riempito il cuore...è la prima volta che ti scrivo...complimenti per le belle parole che scrivi ogni volta...

eleonora ha detto...

aspetta, seriamente sono la prima a commentare? mai successo. Abbi pietà di me, sono temporaneamente in sardegna dai miei con un Eee pc su cui scrivere la tesi comprato perché è-così-leggero-lo-porto-dovunque. Mannaggia a me.
Per non parlare del fatto che fino a due giorni fa faceva troppo caldo perfino per articolare 1 frase 1 di senso compiuto.
E che ho una madre logorroica riesce ad esprimersi oralmente come Proust ci riusciva con l'inchiostro: i segni d'interpunzione quasi non esistono e un periodo può durare 10 pagine.
help

Molly ha detto...

Uffa, mi ha dato errore al commento. Riprovo.

Invidia. Quella buona. Per chi ha progetti, sogni, idee e voglia di FARE.
La mia pigrizia, fisica ma soprattutto mentale, mi blocca la voglia di fare e di pensare a fare.
Mi limito ad ammirare chi, come te, ha un sogno o un'idea da portare avanti. Poi magari non la realizza, ma non smette mai di FARE.
Ti invidio tanto (in senso buono).
Qualunque sia il tuo progetto, portalo avanti e non fare come me.
Brava Chiara.

Lens & anything Else ha detto...

wow, leggerti mette davvero la carica!
E l'idea del Google Campus....Londra è veramente il posto delle meraviglie.....in bocca al lupo per tutto e saluti da un'Ancona sotto la pioggia...altro che sole!

Google ha detto...

Ho letto il tuo post e devo dire che vorrei trasferirmi li a Londra :-) Wow super un ottimo descrizione di Londra. Poi quando dici che vorei correre fuori mi sono già immerso con la mia tuta. Il tuo modo di scrivere fa viaggia veramente . In bocca al lupo per tutto.. Ps Carichiiiiiiiiiiiii

Sara ha detto...

Bentornata!!! Che bello leggerti in questo stato d'animo, così piena di idee e sensazioni... sarà che vorrei sentirmi così anche io, invece di sentirmi un po' giù per la fine dell'estate barra quasi fine della maternità barra prossimo rientro in un posto di lavoro che detesto ma ahimè necessario e sicuro....
speriamo che un po' della tua positività per osmosi filtri dal monitor del pc e mi contagi di entusiasmo.....

Ehi! qualora non ci sia un post nuovo domani, buonissimo porpleanno a Viola e in bocca al lupo per il suo nuovo inizio (e, ovviamente, per il TUO nuovo inizio)... facci sapere!
Un bacio
Sara

Anonimo ha detto...

caspita che energia!mi piace che hai detto che la multiculturalità la arricchirà.io ho sentito mamme lamentarsi per lo stesso motivo.mi sa che ci dovremmo combattere ancora con quest'ignoranza.buon ri-inizio!

francy

Robin ha detto...

E' una buffa coincidenza che, dopo tanto tempo, torni a scrivere proprio oggi. Proprio un post così. Tu non puoi saperlo, ma non è la prima volta che involontariamente mi fai da motivational trainer (esiste? mmmm)
La carica è un'ingrediente fondamentale, sempre. Vedrò di procurarmene un po' ;)

Daniela ha detto...

...e in Italia piove...e tanto!!!
Buon compleanno alla Porpy!!

Anonimo ha detto...

Anxhe io mi trasferisco a londra per studio a giorni.. in che zona sei(metro)? potremmo trovzarci al cafè ogni tanto.. io studio e tu lavori :)

Giulia

andrea ha detto...

Iscriviti al TechHub, annual membership, il desk fisso non serve ;)
Andrea, un techhubber

Elena ha detto...

auguri porpi!!!! che bello sentirti così caricaaaa...

mafalda ha detto...

Sono molto, molto felice per te!

veru ha detto...

Lo dico sempre che settembre è il vero inizio di anno! :D :D

Anonimo ha detto...

Ma il segreto sta tutto nell'aver trovato la nursery alla porpi vero?? Dimmi che e' così, perché io sono un'espatriata a Parigi con due piccoli a carico senza nessun asilo all'orizzonte, e sono un concentrato di negatività che penso riuscirei a deprimere anche te sic! Miki

Mamma Che Paura! ha detto...

Grande! Con questo post stai dando voce ai miei sentimenti! E carica sia!!!! Grande.

Sascha ha detto...

"in questo momento mi sento come quegli atleti che si sono allenati per una vita e adesso poggiano i piedi sulla striscia bianca di partenza, e sono lì che molleggiano sulle gambe tentando di trovare la posizione dello slancio."

Anche io mi sento cosí! Perché domani finalmente partiamo! E sono troppo felice che c'é il sole.

Francesca ha detto...

Evviva, evviva i nuovi inizi e i buoni propositi e la carica di positività che tanto cerchiamo e poi alla fine arriva, uh se arriva!!! In questi primi giorni di settembre che tanto amo penso spesso alla ormai famosissima fase di Jobs: stay hungry, stay foolish. Ma quanto e' vera???
E poi, Londra che ti accoglie con 20 gradi e il sole...paradiso :-)

Susanna Murray ha detto...

"Progetti che si scrivono, si scattano, si disegnano, si pensano, si realizzano."
Bello!
Grazie.

Sere ha detto...

Ci credo che a Londra c'é un sole che spacca le pietre ... c'ero una settimana fa e per tre giorni da quanto eravamo emozionati del bel tempo continuato non abbiamo preso una volta la metropolitana (roba da 20 km al giorno)in compenso da quando siamo rientrati a Genova il tempo fa davvero schifo ... mi si sono ribaltati i luoghi(?!?) ... quindi per me niente carica :( ... auguri per il propleanno!

La Cucina Spontanea ha detto...

Eh si Londra con il sole!!!Queste giornate rendono euforica anche me, vorrei stare tutto il giorno all'aperto e sfruttare al massimo questa giornata!Mi sono accontentata della pausa pranzo nel parco :)
Belli i rientri con le pile ricaricate e tanti nuovi progetti!!!

Anonimo ha detto...

I drop a comment when I especially enjoy a post on a site or I have something to add to the conversation.
It's caused by the sincerness communicated in the article I read. And on this article "Carica". I was moved enough to leave a comment ;) I actually do have 2 questions for you if it's okay.
Could it be only me or does it look like a few of these remarks come across as if they are left by brain dead people?
:-P And, if you are posting on other places, I'd like to keep up with you. Would you make a list all of all your shared sites like your linkedin profile, Facebook page or twitter feed?
Also visit my webpage :: donne russe bellissime

Anonimo ha detto...

Wonder ma non rispondi piu ai commenti? :(
ti vogliamo ATTIVA :)

Peggy boop ha detto...

ti capisco :-) anch'io!

Paolè ha detto...

sono appena rientrata da una lunga vacanza a londra. tutta la famiglia, nano , adolescente , marito (abbiamo affittato una casa a Whitechappel). anche se ci vengo spesso , non smette di stupirmi ogni volta. E il googlecampus è l'ennesima conferma. se non a londra,dove? io sono ANNI che sogno uno spazio...a roma CORCA che lo trovi! oltretutto ho visto che è comodissimo per i mezzi.dietro liverpool station. wow! buon lavoro allora! ciao

Girandola Precaria ha detto...

Brava, brava, brava.
Anche io sono sull'orlo dei cambiamenti e dei progetti, ma me la faccio addosso. :)
Per fortuna ci sei tu a scrollarmi un po'

Cris ha detto...

Auguri Violaaaaaa <3
voglio sapere di più dell'ufficio!!

Silvia ha detto...

Che carica!!!!!!! Brava! Buon compleanno a Viola (e a me!) ;-)

BeepBeepMommy ha detto...

Pensavo di aver postato, ma forse no, allora: AUGURI alla PORPI!!!
E buon nuovo inizio anche a te, e a tutte quelle persone per cui, settembre, è un po' un nuovo e sferzante inizio (e qui - perdona l'autoreferenzialità - mi ci metto dentro pure io)!!!

Anonimo ha detto...

Anche io ho tanti progetti, e settembre è il mese migliore per sentirli vibrare. Auguri a Viola e al mio nanetto che stava nascendo proprio un anno fa. Greta

Arianna ha detto...

Che bello!!
Non vedo l'ora di leggere il risultato di tutte queste cose nuove :)
Tanti auguri a Porpi!!! :D

Giovanni ha detto...

E io che ho sempre pensato che il bello dell'essere freelance fosse la liberta' di non avere un ufficio, lavorare da casa, eccetera. Invece adesso ti tocca pagare 300 sterline al mese per avere una scrivania ?
Non e' un pelo piu' economico andare a lavorare alla british library ?
Si lo so, fa meno figo del Google campus!
Ma io ci farei un pensierino...

Wonderland ha detto...

Giovanni ahaha col cavolo che pago 300 pound, io vado al cafè che è gratuito!

Blog Widget by LinkWithin