il blog di una mamma per caso
AGGIORNATE I VOSTRI BOOKMARK!

Il blog continua su www.machedavvero.it.
Presto questa pagina su blogspot non esisterà più.

venerdì 22 marzo 2013

Robot aspirapolvere e gatti nella spazzatura

Questo post è sponsorizzato da HomBot Square LG.

Quando Lui ha detto 'vado una settimana in US' ho detto: OK. Quando Porpi si è ammalata ho detto: BENE. Quando la tata mi ha chiamato dicendo che aveva l'influenza intestinale ho detto: MOLTO BENE.
Praticamente, come molti di voi sanno perché non ho lesinato in aggiornamenti disperati via Twitter, siamo rimaste circa cinque giorni chiuse in casa a fare un virus-party, tra i fumi dell'aerosol e le pasticche di paracetamolo.
Oltre alle attività che vi avevo già elencato - face painting, dipingere etc. - si è aggiunta la visione compulsiva della filmografia di Miyazaki, giochi di costruzioni, craft pasquali tipo pittura di conigli di cartone preventivamente e saggiamente acquistati nel negozio di arte, biglietti pasquali per le nonne, varie ed eventuali.
Giocare con tua figlia un pomeriggio è bello. Giocare con tua figlia sei giorni negli stessi dieci mq del salotto conduce alla follia.

Per il mio precario stato psicofisico mi sono ben guardata dal dedicarmi alle faccende di casa. Ovvero: ho fatto il minimo indispensabile per evitare l'invasione dei topi dalle fogne del Tamigi, ma veramente poco altro.
E qui arriviamo all'HomBot Square di LG, che mi era stato inviato in prova e che in questi giorni ho benedetto in cinque lingue.
Trattasi di un robottino formato mattonella dal design interessante, dalle inquietanti doti comunicative (in italiano con pronuncia bulgara) e dall'accattivante promessa di pulirti casa al solo premere un bottone.
Cioè, io e Porpi eravamo sdraiate col plaiddino sul divano a vedere Ponyo e questo si aspirava tutta la mia camera da letto e il corridoio.
Il sogno.
Se m'avesse pure fatto 'na lavatrice sarebbe stato il top.
La buona notizia è che pulisce davvero. La differenza tra il prima e dopo il passaggio si nota, eccome, soprattutto sui tappeti. Si conferma allo svuotamento della vaschetta, quando ti prende un colpo a vedere lo schifìo di roba che vagava sui pavimenti di casa tua, e fischietti con aria vaga mentre svuoti un gatto nella pattumiera.
Il problema è che, in qualunque modalità, fa un po' come je pare a lui e tende a ignorare determinati angoli. Tu lo sollevi, ce lo rimetti e quello sterza.
Tu lo riprendi, lo rimetti ancora una volta all'angoletto incriminato e quello fa marcia indietro.
Lo riprendi e dici 'mo' ti frego io' e allora metti i piedi ad angolo per ingannare i sensori e farlo andare esattamente dove vuoi.
E quello ti magna i piedi.
No vabbè, ma diciamo che tra pulire quell'angoletto e ingoiarti i piedi preferirebbe la seconda.
Quindi hai il 90% del pavimento lindo e lucido, e quell'angoletto che ci sono i gomitoli di polvere che vanno a vento come nelle praterie texane.
E' educato, silenzioso e anche puntuale visto che puoi programmarlo.
Se però lasci una pila di fogli in terra o tipo l'iPhone in carica col filo che penzola è la fine. Non è adatto a stanze troppo piene di oggetti o dominate dal disordine creativo. La nota positiva è che ti costringe a mettere a posto.
Quella negativa è che ma dài, vuoi che non sia l'HomBot a trovare quell'orecchino che hai perso sotto il letto tre anni fa e renderlo un groviglio inestricabile di orridi peli che non hai veramente idea a chi appartengano?
Che vi piacciano o meno i robottini aspirapolvere, ricordate tre cose:
1. sono davvero ottimi per una pulizia rapida e quotidiana, facendo apparire casa vostra presentabile anche quando mezz'ora prima non lo era affatto (ideale per chi, come me, odia le pulizie ed è l'antimassaia) MA...
2. non possono sostituire le sapienti mani umane (quindi, mi chiedo, perché non ne fanno uno che, con una prolunga, si può anche usare come aspirapolvere a mano? è tanto strana come idea? dobbiamo per forza comprare cinque prodotti ogni volta per fare la stessa cosa? eeeeh?)
3. vi farà realizzare che, anche se non ne siete consapevoli, perdete una cifra di capelli incredibile e ben presto resterete pelati

Condividi

25 commenti:

Sheireen ha detto...

Per la quantità di lunghissimi capelli che perdo io ogni giorno, sarebbe l'ideale!!! ^.^

Giovanni ha detto...

http://www.autobotics.co.uk/shoponline/navibot/55-samsung-navibot-sr8895--8806071354620.html

Si chiama Navibot Silencio, lo fa la Samsung. È munito di telecomando in caso tu voglia fare una pulizia più accurata p.es. Sotto il letto. Non solo, lo metti in funzione quando esci di casa, lui pulisce e ritorna da solo nella sua stazione di ricarica. Ha un sensore per gli ostacoli, l'unica cosa che devi toglere da terra sono i cavi dei computer. Lasci le porte aperte e ti pulisce tutte le stanze ed i bagni (con apposito straccetto da applicare sotto)
Provalo!
Giovanni

Rosandra Ferri ha detto...

Hai ragione! Mi costringeva a mettere tutto a posto, a raccogliere tutti i giocattoli di mio figlio sparsi a terra e il cane lo guardava terrorizato. Per questo l'ho chiuso nel ripostiglio.

pomodoriverdilondon ha detto...

come avevo scritto via twitter, il robottino (non di questa specifica marca) ce l'avevo anche io... sognato ed ottenuto regalo di compleanno! Era una favola soprattutto come aiuto quotidiano in cucina e bagno. Purtroppo però è durato troppo poco (circa un anno) e, visto il costo non proprio economico, sono ripassata all'hoover decennale che non mi ha ancora mollato! Un po' mi manca schiacciare il bottone e via...ma sono sicura che non lo ricomprerò.

Anonimo ha detto...

ho provato irobot d mia cognata. il gatto nn gradito. confermo che gli angoli nn piacciono manco a lui!!

sposadaprile ha detto...

be', 'fatto degli angoli è buffo: la pubblicità del prodotto mette al n.1. tra i pregi del robot il riuscire negli angoli come nessun'altro!

Chiara, ti volevo dire da tanto una cosa, io mia figlia l'ho cercata e voluta con tutte le mie forze, ma la pazienza che hai tu con Viola io non ce l'ho: in questi giorni di influenza la TV l'ha fatta da protagonista, altro che body painting!

sei una mamma davvero brava!

LUIZ ha detto...

e se questi robottini li potessi collegare che so tipo alla play-station o alla wii e io e figlia comodamente sedute ci potessimo dare battaglia fra il virtuale e il verale!!! la gatta ovvio seduta sull'armadio fa il giudice di gara...

Geillis ha detto...

Ci avevo pensato anch'io a questo robottino, poi ho desistito per due motivi: ho delle stanze così complicate tra angoli tripli, mobili bassi, gambe di tavoli e così via, che impazzirebbe in cinque minuti, cominciando a sbattere la testa (o quello che ha) contro il muro. Ho anche due gatti che al minimo rumore saltano pe aria, hanno i nervi delicati e già col phon hanno qualche problema, e il phon non se ne va in giro da solo, immagino che col robottino in giro per casa, me li ritroverei attaccati al soffitto e poi staccarli non sarebbe facile. Per cui mi terrò la cara e vecchia scopa, che sarà anche scomoda ma è silenziosa e arriva anche negli angoli. però in fondo in fondo te lo invidio, il tuo robottino!

mafalda ha detto...

Finora questo prodotto lo amiamo per via del video promozionale con i batuffoli di polvere che la nostra bimba adora. Ci faremo un pensierino, anche perché da quando sono tornata al lavoro il tempo è tiranno e non ho proprio voglia di mettermi a pulire quando posso stare con la bimba!

Francesca Patatofriendly ha detto...

Che buffo...questa settimana anche io ho dedicato un post al mio robottino, niente prova o sponsor solo...un incontro ravvicinato col mio bimbo gattonatore!
Se ti va di leggerlo lo trovi qui:
http://www.patatofriendly.blogspot.it/2013/03/incontri-ravvicinati-del-terzo-tipo-lui.htmlJ
Fra
Ps non ama gli angoli e non pulisce certo alla perfezione xò se hai un bimbo di meno di un anno x casa aiuta!;)

laura ha detto...

il mio si e' rotto l altro giorno.non so piu vivere senza..... :-D

Noemi ha detto...

A casa mia abbiamo da qualche anno la Roomba e la sua esistenza è la nostra salvezza!! ;) E non salta nemmeno gli angoli: dove può andare lei va!

Maria ha detto...

Non ho mai visto uno di questi robottini dal vivo, ma so per certo che a casa mia col gatto impressionabile che abbiamo non avrebbe vita lunga :D

Girandola Precaria ha detto...

Dimentichi che uni dei pregi è che intrattiene come non mai: avevo bimbi e mamme che passavano delle mezz'ore a guardarlo!
Il mio dopo un anno si è rotto. Senza scatola più imballo originale non è riparabile in garanzia (non so quanto sia legale tutto ciò) e l'unico modo per farlo aggiustare è che vengano a ritiralrlo a domicilio, prenotando il ritiro con un numero a pagamento da 14 cent alminuto. Visto le premesse, temo di spendere una follia a farlo aggiustare, anche perché è costato "relativamente" poco perché in sconto.

Violetta ha detto...

Dai commenti devo dedurre che mia figlia sia un gatto perchè appena accendo il mio robottino, che è un samsung, mi salta al collo e mi dice "Brumma - cioé Roomba - no pase no!"

Io mi sono organizzata così: il sabato, il mio giorno di pulizie, uso una settimana il robottino, l'altra l'aspirapolvere, così si pulisce un pò più a fondo.

Aggiungo: che culo che te l'hanno regalato, io l'ho pagato 360 euro...!

Marta P. ha detto...

L'ho comprato sei mesi fa...ormai è un membro effettivo della famiglia ed, inoltre, è un ottimo modo per costringere mia figlia a rimanere sul divano...

http://stavofacendounbelsogno.blogspot.it/

claritaelph ha detto...

Esattamente stesso modello, colore un po' meno glamour... L'ho acquistato un mese fa e concordo in tutto. Ogni tanto si incaponisce con dei punti e ne salta completamente altri; ama follemente la piantana della lampada e un tappetino della cucina. E' impressionante come ci intrattiene, soprattutto mi fa morire quando si impiglia in qualcosa e lo dichiara. L'ultima volta mentre puliva la camera ha iniziato a dire "Hom Bot deve avere le ruote a terra per completare la pulizia", siamo andati a vedere e abbiamo scoperto che aveva tentato il suicidio impiccandosi col filo della veneziana; era a mezza altezza tra il pavimento alla finestra che lampeggiava, parlava e dondolava. Ovviamente il tutto è stato documentato con servizio fotografico! In ogni caso, nonostante richieda un po' di manutenzione, se lo si fa passare spesso è una svolta e pulisce i tappeti (cosa che io ho sempre odiato fare) con una meticolosità impressionante!

marialicia ha detto...

come mai mi sembri sempre così sola? così senza Lui che invece va per la sua strada sempre e comunque? non riesco mai ad essere completamente felice leggendoti perchè ho sempre questa sensazione...te a casa o in giro o in bar o a fare foto con la bambina e lui altrove.

neveverde ha detto...

io adoro Miyazaki e anche le colonne sonore di Hisaishi...ma a parte questo mio marito mi ha regalato il robot aspirapolvere quando ho saputo di aspettare il secondo maschio e be! non poteva farmi regalo migliore....è talmente utile che la ho battezzata Irene pulisce bene.....oramai fa parte della famiglia!!!!!
a presto

Anonimo ha detto...

diserdine creativo: che definizione graziosa!

Anonimo ha detto...

Noi lo chiamiamo Roby the robot, comprato usato su ebay.co.uk, sostituita dopo un paio d'anni la batteria (80 sterline), è tornato al lavoro come prima su tappeti e moquette (stramaledette moquette!), gli angoli e le scale (stramaledette anche quelle!) le faccio a mano con un aspirapolverino portatile. Appena ho i soldi mi compro quello moderno che lava i pavimenti e si "pulisce" da solo (che è l'unico dettaglio che non mi piace di Roby!)

les enfants charmants ha detto...

Da noi è stato chiamato Tino. MIa figlia lo adora! Sicuramente non sostituisce le due braccia della buona massaia ma è assai d'aiuto. Certo....a volte fa un po' come gli pare!!!

MyLittleVanityTable ha detto...

Lo volevo prendere ma ho timore che il cane se lo pappi!

Manu Maro ha detto...

Da due anni è un membro ufficiale della nostra famiglia e come secondo lavoro... fà addormentare il mio bimbo di 5 mesi. appena lo accendo tempo 5 minuti e dorme beatamente ... unico inconveniente ? avvolte quando lo spengo si sveglia!

Egypt ha detto...

Good Luck

Blog Widget by LinkWithin